PANASONIC DMP-BD50 EG. [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : PANASONIC DMP-BD50 EG.



Sergio65
24-04-2008, 17:02
Area-dvd annuncia l'uscita del BD-50 gia' a giugno sul mercato tedesco, il prezzo si aggira sui 599euro!

cobracalde
24-04-2008, 17:10
Alla fine penso che sceglierò tra questo e il Sony BDP-S550.

Sergio65
24-04-2008, 17:21
Anch'io sto' aspettando il duello fra questi 2 lettori blu-ray visto che non voglio separarmi dal mio fedele Marantz SR-12S1 :D !

vilnius
24-04-2008, 17:22
Fra le specifiche (http://panasonic.net/pavc/blu-ray/dmp-bd50/specifications/features.html) c'è questa :"High-Speed 50Mbps Optical Output". Che significa ? Potrà far passare anche i nuovi formati audio ( sempre che li accetti l'amplificatore) ?

Sergio65
24-04-2008, 17:48
Sul sito ufficiale www.panasonic.de viene confermata la notizia sopra citata!

nobrandplease
24-04-2008, 17:51
L'uscita in Germania a Giugno significa che verra distribuito anche nel resto d'Europa..almeno si spera....

unreal99
24-04-2008, 18:54
a quanto si legge "dovrebbe" con le analogiche far uscire il segnale audio HD

la cosa che non si capisce e se legge i DivX in alta risoluzione, in formato avi e mkv

Drachetto
25-04-2008, 00:26
Finalmente hanno aperto il thread su questo promettente lettore, yuppy :D

Dopo la (probabile) falsa promessa di Samsung, con il suo BD-1500, questo forse sarà il primo lettore BR completo ad uscire sul mercato.
Anche la presentazione sul sito ufficiale sembra molto incoraggiante:

http://panasonic.net/pavc/blu-ray/dmp-bd50/

Incrociamo le dita e speriamo bene (anche sulla presenza, speriamo, di un buono scaler/interlaccer) ;)

naponappy
28-04-2008, 08:38
@unreal99
credo sia improbabile che legga gli mkv perchè sono dei contenitori di file.

Dave76
28-04-2008, 09:46
Fra le specifiche c'è questa :"High-Speed 50Mbps Optical Output"....

Da quello che si legge anche il BD30 è equipaggiato con questa "High-Speed 50Mbps Optical Output"....

Link:
http://www.avforums.com/forums/showthread.php?t=717333

Cmq sembra che la questione del veicolare audio HD via ottica sia fuori discussione a causa del protocollo S/PDIF che non permetterebbe l'utilizzo di tutta quella banda...certo è che la fibra ottica arriva tranquillamente a 10 Gbps di banda, largamente sufficiente per le codifiche audio HD, ma se non si sviluppa un nuovo protocollo (e non credo proprio, visto che ormai c'è l'HDMI) scordiamoci le nuove codifiche tramite ottica (tanto bisognerebbe fare un upgrade HW...a quel punto si compra HW con HDMI e fine dei giochi).

Drachetto
28-04-2008, 16:04
Dal sito afdigitale.it affermano che:

"...pare proprio che in Italia il nuovo player top di gamma potrebbe, per il momento, non arrivare sugli scaffali.

Panasonic Italia non prevede infatti, per ora, la distribuzione del nuovo player Blu-ray, il primo del marchio giapponese compatibile con lo standard BD Live (e profilo 2.0) e che integra la decodifica dei nuovi formati audio lossless.

Non è escluso però che, se la richiesta proveniente dai punti vendita si facesse particolarmente insistente, l'azienda possa pensare alla distribuzione di un numero contenuto di esemplari."

(notizia completa: http://www.afdigitale.it/news/DVD-e-altre-sorgenti/13854/In-Italia-il-DMP-BD50-di-Panasonic-non-arriva.aspx)

Solo un commento: io-non-ho-parole

Dave76
28-04-2008, 16:14
Forse sarà reperibile on-line...cmq io, per una questione di principio, a questo punto aspetto qualcun altro che considera un po' di più il mercato italiano....speriamo nei nuovi Sony a questo punto....

brontolo
28-04-2008, 16:23
Non credo più a questi fantomatici comunicati, da quando il sottoscritto chiamo' Panasonic Italia per avere informazioni sulla vendita del BD 30 (che ho acquistato in prima battuta in USA nel dicembre 2007) con una comunicazione ufficiale del tipo: Spiacenti ma l'oggetto da lei segnalato non verra' mai commercializzato in Italia.Non sto qua a ricordarvi che il BD 30 venne commercializzato dopo 3 mesi circa.

Drachetto
28-04-2008, 16:35
Effettivamente sarebbe da PAZZI non commercializzare questo prodotto in Italia: un player che ha tutte le carte in regola per gareggiare con la PS3 credo che abbia un buon mercato (e quindi buoni introiti) anche in quello di serie D come quello italiano.
Oppure vogliono venderlo nel resto del mondo e (s)vendere i vecchi (tecnologicamente) players BD-10 e BD-30 qui da noi?

Comunque menomale che esiste la rete...

maurocip
28-04-2008, 16:37
comunque stiano le cose, è la conferma che il formato BR in Italia si diffonderà ancora più lentamente che nei paesi "civilizzati".....:mad:

Probabilmente alla fine, quando avranno soddisfatto mercati che fanno alti numeri, arriverà anche qui da noi, ma certo sono queste le cose che ti fanno passare la voglia di spendere soldi....:rolleyes:

Comunque chi ha già un lettore BR (PS3 o stand alone) se li tenga stretti, per prodotti maturi la vedo lunga.....:cry: :mad:

tra l'altro, a differenza di altri marchi, panasonic assicura assistenza e garanzia per tutti i prodotti acquistati sul suolo europeo, quindi basta che arrivi in germania o francia....;)

onesun
28-04-2008, 16:38
Vogliono smaltire prima i prodotti vecchi sicuramente.

Dato che nessuno li compra (perche' incompleti).

Certo che solo in italia si comportano in questa maniera,secondo me e' perche' sanno che la maggior parte della popolazione non e' in grado o non e' ancora pronta per acquistare le cose via internet e se ne approfittano.

A me di avere le istruzioni o il menu in inglese non me ne frega niente,ed in caso se il prodotto lo meritera' davvero me lo prendo via web, alla faccia della panasonic italia.

nobrandplease
28-04-2008, 17:27
e non dovresti avere problemi di garanzia, quindi se Panasonic Italia non li vuole commercializzare, bè è un problema suo:D

unreal99
28-04-2008, 19:12
sia improbabile che legga gli mkv perchè sono dei contenitori di file.

mi basterebbe che leggesse almeno gli .avi (720p/1080p)

ginko63
28-04-2008, 23:03
se e' vero panasonic si deve vergognare,non e' possibile trattarci cosi', a questo punto non vorrei sia frutto di strategie politiche tra le varie aziende che costruiscono bd player,ci stanno prendendo in giro hanno tirato fuori uno standard come minimo un anno prima del tempo,era meglio se avesse vinto l'hddvd.

guest_005317
29-04-2008, 07:31
Anch'io stamattina ho appreso la sconvolgente notizia della non commercializzazione del BD in questione se la notizia fosse confermata la Panasonic IMHO perderebbe molta credibilità sul nostro mercato anche perchè in questo modo la PS3 continuerebbe ad essere il BD piu versatile ed economico..............:mad:

pyoung
07-05-2008, 10:27
In attesa di capire cosa succederà per il mercato europeo e quello italiano, ieri Panasonic ha diramato un comunicato per l'uscita statunitense

FONTE - Press Room Panasonic (http://www2.panasonic.com/webapp/wcs/stores/servlet/prModelDetail?storeId=11301&catalogId=13251&itemId=245173&modelNo=Content05022008022415775&surfModel=Content05022008022415775)

Drachetto
09-06-2008, 09:04
Salve, il post è un po superfluo ma volevo sapere se ci sono novità in merito a questo promettente lettore. E' uscito in commercio, perlomeno all'estero? Sopratutto, è uscita qualche recensione sulla rete?
Grazie

EDIT: Mi rispondo da solo, ho trovato questa recensione online:

http://reviews.cnet.com/video-players-and-recorders/panasonic-dmp-bd50/4505-6463_7-32815617.html

Da quello che ho capito, nella prova video di materiale in alta definizione il player dà risultati simili alla PS3 in 1080p24, mentre ha qualche problema con i normali DVD. Buoni i tempi di caricamento dei dischi, maggiori della PS3, ma migliori di tutti gli altri player usciti finora.

Fra73kl
09-06-2008, 10:54
Letto l'articolo...incredibile,pur parlandone bene giudicano ancora la ps3 migliore come qualità video bluray...
Io non la possiedo ma mi chiedo come mai qui tanti dicano che la sua qualità sia invece inferiore ad esempio al Sony bd500 od al Panasonic bd-30...mah!:confused:

francorimi2006
09-06-2008, 10:58
Sapete darmi un sito dove lo vendono, lo voglio comprare subito.

Drachetto
09-06-2008, 14:56
@Fra73kl: Io aspetterei qualche altra recensione, effettivamente anche io mi aspetto una qualità video superiore alla PS3

costaletta72
10-06-2008, 22:25
Da quello che ho capito, nella prova video di materiale in alta definizione il player dà risultati simili alla PS3 in 1080p24, mentre ha qualche problema con i normali DVD. Buoni i tempi di caricamento dei dischi, maggiori della PS3, ma migliori di tutti gli altri player usciti finora.


E vi credo che è risultato paragonabile alla PS3, lo schermo era un 50", sfido chiunque a cogliere delle differenze.

Bisognerebbe vederlo in azione su 2.5 metri di schermo.

zavfx
11-06-2008, 14:20
Io trovo non del tutto soddisfacente la qualità video della PS3 in bluray anche su un 42", tanto che sto in pratica "accantonando" i nuovi BR acquistati in attesa di disporre di un lettore migliore.

ginko63
16-06-2008, 18:55
ho parlato stamattina con il servizio clienti panasonic ,mi e' stato confermato che fra poco anche in Italia sara' disponibile, comunque sul mensile francese les annees laser di questo mese c'e' gia' la prima recensione,secondo i francesi la parte video e di conseguenza la qualita' di riproduzione in blu ray e' perfettamente uguale al bd 30 cioe' ottima
(sempre secondo i francesi).

fabio2678
16-06-2008, 19:16
Viene citata la velocità di caricamento ?

ginko63
16-06-2008, 21:08
no, dicono che integra in piu' rispetto al bd30 una porta ethernet ,un po' piu' di memoria e soprattutto il processore multifunzione uniphier di sviluppo totalmente panasonic e ovviamente la possibilita' di decodificare i nuovi formati audio hd piu' la compatibilita' bd-live,danno come prezzo circa 600€ secondo loro un po' alto.

maurocip
17-06-2008, 07:43
quindi probabilmente al TAV di Settembre potremo vederlo..... sempre che la Panasonic decida di partecipare :rolleyes:

Drachetto
17-06-2008, 08:23
Qualità video uguale al 30? Ok, però potevano sprecarsi un po di più e perlomeno migliorare qualcosina :O

Per quanto riguarda i tempi di caricamento, come ho evidenziato dalla recensione online, sono superiori alla PS3 ma inferiori a tutti gli altri lettori in commercio.

ginko63
17-06-2008, 10:45
volevo segnalarvi anche ,che la persona della panasonic che mi ha risposto, mi ha detto ,alla mia richiesta di disponibilita' del bd-30, che ormai era disponibile il bd-50,io gli ho risposto se allora era gia' ordinabile ,dopo una verifica il panasonic's man mi ha confermato che il bd 50 non e' ancora ordinabile ma sara' messo a listino fra pochissimo. sara' vero ?

Sergio65
17-06-2008, 16:06
E' uscita una recensione in Germania sul mensile "video" e i tedeschi si spingono oltre la recensione francese menzionata da ginko63(sono euforici che ha vinto la germania contro l'austria ??)Vien scritto che la qualita' video con materiale blu-ray e' migliore del Pioneer BDP-LX70,ma nella riproduzione di dvd normali sono molto simili.

Drachetto
18-06-2008, 08:57
@ginko63: grazie per le news interne che ci stai fornendo :)

@Sergio65: migliore del Pioneer? Sarebbe davvero un BEL vedere, speriamo abbiano ragione!

ginko63
25-06-2008, 09:58
incredibile ragazzi se andate sull' e- shop del sito Panasonic Italia il bd-50 risulta disponibile a € 599,00.......::eek:
non capisco perche' ufficialmente non e' ancora in listino,ho chiamato panasonic e mi hanno detto che e' possibile perche on line le novita' arrivano in anticipo.:p

zavfx
25-06-2008, 22:57
Online non è per niente disponibile, si può solo lasciare l'indirizzo e-mail per essere avvisati quando (????) lo sarà.

Drachetto
26-06-2008, 09:30
La pagina sull'e-shop di Panasonic Italia c'è, ma in pratica non c'è scritto nulla a parte il prezzo (599euro)

http://www.panasonic-ebiz.com/shop/it/consumer/productDetail_b2x.aspx?product=DMP-BD50EG-K&group=02030101&ss=

ginko63
26-06-2008, 11:03
Ieri mattina,vi posso assicurare,segnalavano il bd-50 come gia' disponibile adesso ho ricontrollato c'e' solo il prezzo e basta.Booh chi ci capisce niente.Scusatemi per l'entusismo di ieri,speriamo comunque che arrivi al piu' presto e non con il contagocce come il bd-30.

francorimi2006
26-06-2008, 14:29
Ragazzi l'ho ordinato proprio ora. Risulta disponibile. A risentirci quando arriva.

zavfx
26-06-2008, 22:42
Preso in Germania su computeruniverse.net (dove avevo già acquistato il Toshiba XE-1).
Dovrebbe arrivare la settimana prossima.

Drachetto
27-06-2008, 08:26
Grandi!

La comunità di AVmagazine vi affida l'alto compito di operare i primi test ;)

zavfx
28-06-2008, 16:56
Secondo le ultime notizie, ci sarà un ritardo di qualche giorno: dovrebbe essere in stock il 3 luglio, l'arrivo quindi è rimandato alla settimana successiva.
E così le relative prove.

UPDATE: pare che l'arrivo slitti ancora, quindi per il momento ho revocato l'ordine.
Se ne riparlerà più avanti.

costaletta72
29-06-2008, 23:18
Come sono le recensioni oltreoceano?

Confortanti?

:D :D :D

maurocip
30-06-2008, 13:19
attendo fiducioso la vostra recensione....
per caso siete in grado di testare come esce dalle analogiche 7.1?

zavfx
05-07-2008, 17:40
Riordinato il BD50 dallo shop online di Panasonic Italia, è dato in consegna per martedì 8 luglio.

Locutus2k
08-07-2008, 10:05
Mi aggiungo alla lista: recensioni al più presto, mi raccomando!

francorimi2006
09-07-2008, 16:35
Per chi fosse interessato al manuale in italiano di questo gioiellino lo trova sul sito tedesco della panasonic.
Mi sta per arrivare. Olèèèèè

zavfx
09-07-2008, 18:08
lasciato avviso di consegna dal corriere: domani lo ritiro.

maurocip
10-07-2008, 08:03
ragazzi affilate le armi e preparate le recensioni....
mi raccomando: obiettività ;)

zavfx
10-07-2008, 17:36
Ritirato e collegato, la prima impressione è ottima: finalmente un lettore bluray (prima avevo la PS3) che non fa rimpiangere il Toshiba XE-1 (almeno in alta definizione).
Per una prova vera e propria devo rimandare alla settimana prossima, adesso mi manca il tempo.
Comunque i tempi di caricamento sono ridotti, ad occhio 20 secondi per far partire Cars (dall'inserimento del BD), nonostante l'avvertimento a video che potrebbero volerci 2-3 minuti.
Con Zodiac molto meno.
Il boot da lettore spento (anche questo non cronometrato) si aggira sui 30-40 secondi.
Il passaggio da una scena all'altra è quasi istantaneo, meno di un secondo.
Eccellente, per quanto ho visto (pochi minuti per film - Zodiac, Cars, Close Encounters), la qualità video HD, e buonissima, nonostante le prime recensioni negative, quella SD (anche se ho provato solo un titolo un po' particolare, Sin City DVD).
24P forzato funzionante.
Nessuna informazione a video (a differenza della PS3) sul codec utilizzato nel bluray.
Scheda di rete funzionante (test) non così l'aggiornamento online, probabilmente i server non sono stati ancora attivati, parte e si chiude senza dare nessuna informazione sull'esito dell'upgrade.
Nessuna informazione disponibile (ma non ho ancora studiato il manuale) neppure sulla versione di firmware in uso.

Drachetto
11-07-2008, 08:29
Grazie tantissimo per la pre-recensione! Sembra MOLTO incoraggiante! E ne sono MOLTO liete :D Spero vivamente che abbiamo fra le mani il primo vero e completo lettore BR dedicato.

zavfx
11-07-2008, 21:40
Mini aggiornamento.

Boot più veloce delle prime impressioni, da accensione a schermata di sfondo 22"

Già disponibile (solo via web e solo per la versione europea, quella USA non deve essere ancora uscita) il firmware 1.2 (indirizzo http://panasonic.jp/support/global/cs/bd/download/bd50/ftp_v2/UPDATE_BD50EG_V12.exe), il lettore è arrivato con fw 1.1 onboard.
Aggiornamento effettuato con masterizzazione su CD-R senza problemi.
Il lettore è predisposto di default per l'aggiornamento automatico via rete all'accensione; possibile anche forzare l'aggiornamento manuale, ma per ora sul server non c'è nulla.

Il codec è visualizzabile con la combinazione di tasti e tabs display - disco - tipo di segnale.

La versione di firmware (funzione documentata solo su internet, ma non sul manuale) con la combinazione setup - display - status tenendo premuto quest'ultimo tasto.

Tempi di caricamento di alcuni bluray

da inserimento del disco al menu principale o comunque alla prima immagine
Pirati ai confini del mondo (Disney) 37"
Cars (Disney) 37"
Io Robot (Fox) 1'10"
Incontri ravvicinati (Sony) 1'02"
Zodiac (Warner) 37" (inizia direttamente la riproduzione del film)
Factory Girl (Moviemax) 45"

dal menu principale all'inizio della riproduzione del film
Pirati ai confini del mondo (Disney) 30"
Cars (Disney) 2"
Io Robot (Fox) 1"
Incontri ravvicinati (Sony) 22"
Zodiac (Warner) non applicabile (vedi sopra)
Factory Girl (Moviemax) 1"

In questi valori non si tiene conto del tempo necessario per "saltare" eventuali trailer (numerosissimi nei BD Disney - Buena Vista).

E' evidente, poi, l'incidenza, oltre che del lettore, anche del diverso tipo di authoring dei dischi; Warner che manda direttamente in esecuzione il film è per ora la casa più "veloce".

Il cambio traccia è quasi istantaneo: meno di 1".

Robert-Eroica
13-07-2008, 07:55
I tempi di caricamento non sono poi così esaltanti allora; sto aspettando il sostituto del mio Sony BDP-S500 :cool:

djstefy74
13-07-2008, 09:12
Beh,già che a tempi siano sul minuto invece dei quasi 2 del 1500 Samsung è un passo avanti...poi secondo me tanto fa il fw...*** di meccanica non credo si possano avere ste differenze..
@zavfx hai fatto qualche confronto con dvd sd tra questo e un lettore solo dvd x vedere le differenze di qualità di scaling?

Robert-Eroica
13-07-2008, 09:36
E' probabile che il FW faccia la parte del leone però come tempi di caricamento siamo similari al mio S500, sui 30-40"; Anzi Io robot me lo carica in 38" :)

djstefy74
13-07-2008, 10:36
In ogni caso un passo avanti rispetto al 1500,e anche il 500 di Sony va considerato il modello di fascia maggiore rispetto al''s300,bd30,1500 ecc., e credo tu l'abbia pagato anche + di quel che costa il bd50..

Robert-Eroica
13-07-2008, 11:00
Forse non faccio testo per quanto riguarda il prezzo perchè l'ho portato via a meno di 500€,però non avevo calcolato che il 1500 fosse di una fascia inferiore, poi ho visto che uscirà il 2500 e devo darti ragione :)

djstefy74
13-07-2008, 11:12
Figurati:D ,non è x aver ragione,e per parlare e confrontarsi da appassionati;)
Cmq il bd 50 mi attira,tempi e prezzo(che varrebbero secondo me la valutazione dell'acquisto di un br player)a parte anche *** a me servono le uscite analogiche,il 550 Sony spero non sia solo un aggiornamento:mad: del500 x risolvere il problema del dts ma,venduto come nuovo,il 2500 mi sa che è ancora lontano e di altri prodotti in una fascia di prezzo (per me)accessibile senza dover divorziare non ne vedo..si passa agli oltre 100 euro del Pioneer che sinceramente mi pare non li valga,dai test risulta avere i "problemi" di lettori che costano la metà..Denon ,Marantz x adesso sparano troppo alto con i prezzi e non vale la pena di mettersi in testa il lettore definitivo con l'andazzo di Sony(&C.)e i suoi profili infiniti:D ...

zavfx
13-07-2008, 11:27
@zavfx hai fatto qualche confronto con dvd sd tra questo e un lettore solo dvd x vedere le differenze di qualità di scaling?

Prove con DVD non ne ho fatte perchè ho (e mi tengo) il Toshiba XE1 che per l'upscaling SD mi soddisfa a pieno; non penso, quindi, di utilizzare il BD50 per quello scopo.
L'unico DVD che ho inserito (per pochi minuti) è stato Sin City, il risultato mi è sembrato più che buono, ma è un film particolare che penso non possa valere come metro di giudizio.

Robert-Eroica
13-07-2008, 11:39
Figurati:D ,non è x aver ragione,e per parlare e confrontarsi da appassionati;)
Cmq il bd 50 mi attira,tempi e prezzo(che varrebbero secondo me la valutazione dell'acquisto di un br player)a parte anche *** a me servono le uscite analogiche,il 550 Sony spero non sia solo un aggiornamento:mad: del500 x risolvere il problema del dts ma,venduto come nuovo,il 2500 mi sa che è ancora lontano e di altri prodotti in una fascia di prezzo (per me)accessibile senza dover divorziare non ne vedo..si passa agli oltre 100 euro del Pioneer che sinceramente mi pare non li valga,dai test risulta avere i "problemi" di lettori che costano la metà..Denon ,Marantz x adesso sparano troppo alto con i prezzi e non vale la pena di mettersi in testa il lettore definitivo con l'andazzo di Sony(&C.)e i suoi profili infiniti:D ...


Spero anch'io che il 550 non sia un mero implemento del 500, che si potrebbe magari semplicemente fare attraverso un firmware; per questo mi auguro che Sony mi/ci sorprenda con nuovi accorgimenti tecnologici.
Spostando da casa Sony, ed è quello che sto facendo in questi giorni per vedere se vale la pena fare un cambio dal mio Sony 500, ho visto Denon e Marantz ma purtroppo sparano tropo alto anche per me, rimangono Pioneer, Yamaha e Panasonic dei quali però non ho un quadro preciso dei modelli che vogliono fare uscire in autunno :boh:

cobracalde
13-07-2008, 11:44
Robert-Eroica,le quotature integrali sono vietate.
Come da regolamento (http://www.avmagazine.it/forum/regolamento):

2h - se volete rispondere ad un messaggio in particolare, utilizzate il tasto “quota” lasciando solo i passaggi rilevanti: non riportate l'intero messaggio o le immagini;

Robert-Eroica
13-07-2008, 12:12
Ops, chiedo venia :)

djstefy74
13-07-2008, 12:36
Ho letto qualcosa su Yamaha,non vorrei dire fesserie ma mi sa che è un Panasonic rivestito non sono sicuro al 100% ma se non è Pana è cmq la base di un altro produttore noto..

Robert-Eroica
13-07-2008, 14:46
Dritto dritto da Af Digitale preso stamane, riguardo lo Yamaha:

Dentro il nuovissimo BD-S2900 si nasconde uno dei lettori blu-ray più evoluti in commercio, abilitato al profilo 1.1 che gli permette di godere di contenuti PiP in tempo reale.
la macchina dispone di un doppio decoder video che si aggiunge ad un comodo slot SD frontale, il supporto per la tecnologia Deep Color e per l'upscaling dei DVD a 1080p: oltre all'uscita video HDMI compatibile 1080/24p.
Segnaliamo l'uscita audio direct HD per il bitstream DTS-HD ( in versione MA e High Resolution ), Dolbytrue HD e DolbyDigital Plus oltre agli immancabili convertitori DA a 192 KHz/24Bit.

Dicono che esca a Settembre

djstefy74
13-07-2008, 15:49
Yesss.ri guardato anch'io su af.."il nuovo lettore Yamaha di indubbia base Panasonic"...anche qui mi sa che le uniche differenze sono da cercare magari in qualità dei componenti audio *** se la base è quellla tecnicamente non credo ci siano grandi differenze col bd50,oltrtutto mi pare che anche i lettori dvd di un certo livello Yamaha fossero su base Pioneer..credo che di completamente "made in Yamaha" ci siano solo gli ampli..(guarda caso l'articolo + venduto nel catalogo dei tre diapason;) )

cobracalde
13-07-2008, 15:54
Rimanete in tema. Questa è una discussione "ufficiale", riservata al nuovo lettore Panasonic.

zavfx
13-07-2008, 19:08
Iniziano a uscire le prime recensioni approfondite: eccone una.

http://www.guidetohometheater.com/hddiscplayers/panasonic_dmp-bd50_blu-ray_player/

zavfx
13-07-2008, 19:24
C'è anche quella - preliminare - di areadvd.de (da tradurre dal tedesco)
http://www.areadvd.de/hardware/2008/Panasonic_DMP-BD50_01.shtml

arrapao
14-07-2008, 08:08
vorrei sapere se qualcuno ha provato la differenza della qualità audio con le uscite 5.1 / HDMI
quale la migliore?

Drachetto
14-07-2008, 08:43
@zavfx: Anche se non userai il Pana per l'up-scaling dei DVD, potresti cmq fare altre prove in merito (sempre se hai tempo e voglia, ovvio ;) ): è un argomento che credo interessi fortemente nuovi probabili acquirenti.

Inoltre, leggendo la recensione di cui hai postato il link, ho capito male o il lettore, per raggiungere il GB di memoria obbligatorio del profilo 2.0, si appoggia a un eventuale SD card (non in dotazione)? :(

wasabi
14-07-2008, 23:01
Come siamo messi con il dts master e company.

djstefy74
15-07-2008, 18:22
..Sì,la scheda di memoria non è compresa(strano che Panasonic abbia le braccine così corte:rolleyes: ),dalla recensione pare dicano che non c'è molta differenza tra la codifica interna e la codifica audio fatta da un ampli...

djstefy74
15-07-2008, 18:26
@Drachetto..sempre dalla recensione USA come upscaling (nonostante tanti altri ne abbiano parlato male)sembra accettabile con qualche artefatto ma abbastanza raro,invece su whathifi inglese ne parlano addirittura parecchio bene...

pyoung
15-07-2008, 19:38
..Sì,la scheda di memoria non è compresa(strano che Panasonic abbia le braccine così corte:rolleyes: )
Stesso comportamento di Sony con il nuovo nato il 350 :rolleyes: ... cosa costerà ad un produttore una chiavetta Usb da 1 Gb visti i prezzi bassissimi a cui sono arrivate al consumatore... figuriamoci con le grandezze degli ordini di realtà industriali come Sony e Panasonic

andybike
16-07-2008, 08:21
Appunto...moltiplica qualche euro per centinaia di migliaia di apparecchi e fa un po' i conti delle cifre che saltano fuori... Ormai le scelte sui prodotti si fanno così: risparmiando sul singolo euro.

Drachetto
16-07-2008, 10:32
Io questa cosa del GB esterno non la sapevo :confused: Io credevo che il GB fosse on-board. Quindi il lettore non è effettivamente 2.0, lo diventa se io ci infilo dentro una SD... e che succede se provo a usare funzionalità del profilo 2.0 quando non c'e' la schedina e quindi non ho il GB di memoria?

Io aspetto i lettori 2.0 anche perchè quel GB di memoria al posto dei 256 del profilo 1.1 potevano risultare utili anche per un aumento delle performance della macchina (velocità di risposta, tempi di caricamento). Il fatto che sia esterna peggiora le cose... oppure sono in errore io e quel GB serve solo per archiviazione di eventuali contenuti multimediali?

pizzi
16-07-2008, 10:36
ciao a tutti,
anche a me interessa il bd50, così mi sono informato su un sito tedesco, dove diverse persone hanno riportato le loro esperienze. per quanto riguard l'upscaling dei dvd sono tutti entusiasti. qualcuno ipotizza che le critiche riguardo a questo punto siano dovute dal fatto le recensioni siano americane, e ci siano delle differenze tra pal e ntsc. qualcuno paragona il bd50 al suo lettore Pioneer DV-868 AVI per quanto riguard l'upscaling.
spero che queste informazioni possano essere utili a qualcuno.

Drachetto
16-07-2008, 10:54
Leggendo i commenti alla recensione apparsa su whathifi.com

http://whathifi.com/Review/Panasonic-DMP-BD50/UserReviews/

ne ho trovato uno non proprio confortante da parte di un certo 'Stevie D' datato 4 Luglio:

"UNFORTUNATLEY the DMP-BD50 only sends decoded DD+, DD True HD and DTS M Audio via PCM through the HDMI only (not the 5.1 phonos)so you still need an amp with HDMI connections but not a decoder to get the best sound. The 5.1 phono outputs (say panasonic) only output normal DD and DTS, Panasonic tell me that they didnt want to go backwards with this unit!"

In pratica afferma che l'audio HD decodificato internamente dal lettore esce solo via HDMI e non dalle uscite analogiche 5.1, dove esce solo il downmix DD o DTS.

Aspetto (spero) smentite in merito :cry:

bradipolpo
16-07-2008, 11:09
Ho scaricato il manuale da http://dlc.panasonic-europe-service.com/eurodlc/default.asp?language=it e non mi pare sia specificato nulla riguardo al suono trasmesso dalle uscite ana5.1 :boh:

pizzi
16-07-2008, 12:04
forse questo link può essere d'aiuto riguardo ai vari formati audio:

http://www.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=980672

Drachetto
16-07-2008, 14:17
@Pizzi: grazie del link, ma l'immagine è di qualche mese fa, quando il suddetto lettore doveva ancora uscire, quindi immagino che quei dati siano quelli dichiarati dalla casa... poi bisognerà vedere se hanno riscontro nella realtà (speriamo di si)

pizzi
16-07-2008, 15:25
@ drachetto. hai lettoi la risposta del redattore di whathifi a "StevieD"? dice che panasonic ha confermato via mail il fatto che il bd50 codifichi tutti i formati e li faccia uscire in analogico. il fatto viene anche confermato da alcuni possessori dell'aparecchio su un sito tedesco. perciò, secondo me, non ci dovrebbero essere più dubbi in proposito.

ciao

Drachetto
16-07-2008, 16:19
Si, ho visto, ti ringrazio. Però il fatto che 'decodifichi', spero che intenda che i formati audio HD siano decodificati e lasciati inalterati sulle uscite analogiche. Per 'decodifica' infatti si puo' intendere anche il fatto che ti spacchetta i canali ma che poi faccia un down-mix in semplice DD o DTS. L'utente 'Sinc2k' infatti scrive più su che il manuale dichiara la 'decodifica' sulle uscite analogiche ma non la modalità.
Cmq il mio inglese è di basso livello e magari sto lanciando allarmi per niente fraintendendo quello che dicono. :eek:

pizzi
16-07-2008, 17:23
secondo gli utenti tedeschi niente down-mix.

djstefy74
16-07-2008, 17:51
Credo proprio che esca in analogico con le tracce HD sennò non avrebbero senso le uscite phono in quanto farebbero lo setsso lavoro dell'uscita ottica!:confused: ..e visto inoltre che sulla rece americana hanno confrontato la qualità delle tracce HD sia facendole codificare al lettore che all'ampli mi pare naturale che esca il flusso HD dal'analogico:cool:
Passi x la scheda sd da comprare ma se mi tocca cambiare pure l'ampli:incazzed:

zavfx
16-07-2008, 21:17
Nel manuale italiano (p. 17) viene indicata come unica uscita che supporti l'audio HD in tutti i formati quella HDMI (da cui a seconda delle impostazioni può uscire segnale decodificato - Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, DTS-HD High Resolution Audio, DTS-HD master Audio - o non codificato - PCM non compresso o Bitstream).
Dall'uscita audio digitale escono, secondo i settings, solamente downmixed PCM (a 2 canali) - Dolby Digital - DTS Digital Surround.
Dell'uscita analogica 5.1 non si dice nulla.
Non posso verificare personalmente perchè per ora non dispongo di un impianto home theater, nè di sintoamplificatore (in programma entrambi per dopo l'estate).

Drachetto
17-07-2008, 08:52
Purtroppo scottato dai precedenti lettori BR usciti sempre incompleti su qualcosa, pensare il peggio mi viene naturale. :cry:
La prova da fare sarebbe quella di confrontare l'audio decodificato dal lettore via HDMI (che quindi trasforma i vari stream HD in PCM, come fa la PS3) con quello che esce dalle uscite analogiche: se sono uguali siamo sicuri che dalle uscite analogiche esce uno stream HD spacchettato, se la qualità è 'peggiore' (ma quanti hanno orecchie e/o impianto per dirlo) allora dalle uscite analogiche esce un downmix DD o DTS delle tracce audio HD.

francorimi2006
18-07-2008, 10:20
Tutto OK. Basta leggere pagina 5 del manuale in italiano "informazioni su Video BD" dove viene spiegato chiaramente che il Panasonic decodifica internamente i segnali per poi trasmetterli in PCM all'ampli tramite i collegamenti 5.1.

Drachetto
18-07-2008, 13:44
Scusate se insisto: il fatto che le tracce audio HD siano decodificate internamente e presentate alle uscite analogiche è fuori di dubbio. Quello che rimane un po in sospeso, secondo il post dell'utente di whathifi, è 'come' vengono presentate alle uscite analogiche... così come sono o downmixate? Ovvero se io ho una traccia Dolby TrueHD 5.1 me la presenti SOLAMENTE spacchettata alle uscite 5.1 o mi dai in uscita un semplice Dolby Digital 5.1, frutto del downmix da Dolby ThueHD?

andybike
18-07-2008, 17:07
Se così fosse farebbe prima a utilizzare il solo core DD o DTS sempre presente piuttosto che perdere energie a trattare lo stream HD..... :D

djstefy74
18-07-2008, 17:48
Ma alla fine siamo sicuri che in analogico esca il segnale HD "puro"? *** anche fosse HD ma in downsampling si sene la differenza con il dd\dts tradizionale?..qualche possessore che ha fatto prove?:(

djstefy74
18-07-2008, 18:15
Dalla recensione di Ultimateavmag..."It can also decode Dolby TrueHD and DTS-HD Master Audio to PCM for output to an AVR or pre-pro. The PS3 can only perform this task over HDMI, whereas the Panasonic offers the option of 5.1 analog outputs, so an HDMI-equipped receiver is NOT necessary to enjoy HD lossless audio. Unlike the first-gen BD10, the BD50 does not provide 7.1 analog outputs, a feature that's likely to become increasingly important as more titles are released with 7.1-channel soundtracks"..Come dovrebbe essere!:D

zavfx
22-07-2008, 17:29
Per quanto riguarda i tempi di caricamento, con altri Bluray (The Covenant, Talladega Nights, Linea Mortale) ho notato una velocità da DVD o da PS3 (avvio quasi istantaneo).
E anche con National Treasure 2 e Io Robot (a differenza di quanto avevo indicato prima) rimane entro i 30 secondi.

bradipolpo
22-07-2008, 18:16
Prove con DVD non ne ho fatte perchè ho (e mi tengo) il Toshiba XE1 che per l'upscaling SD mi soddisfa a pieno; non penso, quindi, di utilizzare il BD50 per quello scopo.
L'unico DVD che ho inserito (per pochi minuti) è stato Sin City, il risultato mi è sembrato più che buono
Potresti fare uno strappo, e provare cmnq qualche DVD SD con il panasonic?

p.s.
che schermo usi?

poltrec
04-08-2008, 10:12
Ho visto il lettore in questione e devo dire che con cars e l'era glaciale 2
a 50 o 60 hz è stato una "schifezza" di scattosità.
Possibile?
Ovviamente a 24p era perfetto.

soggettone
04-08-2008, 10:41
Dalla recensione di Ultimateavmag..."It can also decode Dolby TrueHD and DTS-HD Master Audio to PCM for output to an AVR or pre-pro. The PS3 can only perform this task over HDMI,
è questo il punto fondamentale ;)
Per chi ha pre o ampli che non hanno le nuove codifiche, l'importante è che il lettore le elabori non come DD o DTS core, ma che le invie alle uscite in PCM....
Se il lettore decodifica il DTS MA e lo trasforma in PCM e lo invia alle analogiche, a quel punto chiunque potrà beneficiare dei nuovi formati loseless.
La PS3 lo fa solo sull HDMI, se il BD50 lo fa anche dalle analogiche siamo a cavallo ;) .
Chi ce l'ha dovrebbe fare questa prova: leggere un Br DTS MA, farlo decodificare al lettore e mandarlo alle analogiche: se l'ampli le legge come PCM è fatta, altrimenti.....:mad:

djstefy74
04-08-2008, 17:46
:D Sisisi!audio hd dalle analog...quello che serve!!
@Poltrec...di solito a 1080p 60hz ci sono i microscatti..se faceva proprio c@gare da tanto che scattava magari è pure il monitor(che era?)o i suoi settaggi che amplificavano il problema...:eek:

poltrec
04-08-2008, 20:51
Il proiettore era un Sim 2 domino 80 (full hd monomatrice).
La base dello schermo era 2,5 mt

Garantiso che era inguardabile a 50-60 hz.
Mentre ribadisco che a 24p era una goduria,
anche se il dlp mostrava qualche "arcobaleno" di troppo!!

Comunque non volevo sminuire la macchina in questione,
ottima a patto di avere un proiettore a 3 matrici che acccetti i 24p.

Bello
04-08-2008, 20:59
Uh... ci stavo facendo un pensierino, ma se sul mio pana (di piccole dimensioni) scatta... resta sugli scaffali!!!

Mah.

Drachetto
07-08-2008, 08:33
A me pare TANTO strana sta cosa, hanno creato il primo vero lettore completo e si vanno a perdere su una cosa così basilare... la vedo più come un'incopatibilità (Spero momentanea) tra lettore e display. Magari un nuovo firmware può risolvere la cosa.
Magari qualche altro possessore del BD-50 può fare delle prove in merito.

Lino Mazzocco
21-08-2008, 16:30
Uh... ci stavo facendo un pensierino, ma se sul mio pana (di piccole dimensioni) scatta... resta sugli scaffali!!!

Mah.

Lo sto provando da qualche giorno, su epidauro.net ci sono anche le foto, il discorso e' che il 24P non esiste nella realta' vera di questo mondo digitale domestico, trattasi sempre di rielaborazioni che escono si a 24Hz ma hanno una microscattosita' autogenerata nella compilazione. Poi tutto comunque finisce a 60Hz perche' se non lo imposti nel lettore lo fara' il vpr o il display.

Stedel
21-08-2008, 16:38
...il discorso e' che il 24P non esiste nella realta' vera di questo mondo digitale domestico....

:eek: :eek: :eek:

E già..è un mondo difficile....


:cool: :cool: :cool:

luca_32_mo
23-08-2008, 11:16
le caratteristiche sono descritte nella pagina del prodotto nel sito della panasonic, infatti mi sembra un bel prodotto e molto completo e versatile, a parte il discorso bd live, che lo decantano tanto, ma che anche secondo me non serve a niente, cioè per lo meno io non lo utilizzerei mai, comunque quello che volevo sapere io era se conviene , rispetto alla play 3 , comprare questo lettore. la parte audio è molto completa 1 marcia in più rispetto alla ps3! a me interessa se l'immagine risulta migliore e più brillante sopratutto con materiale sd, visto che è un prodotto nato x questo motivo, e se l'elettronica e' migliore x lo scaler cioè in pratica mettendo un dvd se migliore della play3, dato che lo userei con un vpr quindi mi interessa molto come qualità video, la play usarla solo come consol e il dmp-bd50 usarlo solo per i dvd e bd !certo che bisognerebbe che qualcuno lo avesse provato, ma qualche idea da qualcuno in merito a ciò? Ciao.

Fra73kl
23-08-2008, 15:15
Fate un po' di ricerca però...sono tutte questioni a cui hanno già dato molte volte risposta!;)
Ad ogni modo,rispetto al Bd50 ed a quello che chiedi,vince su tutti i fronti(incredibilmente) la PS3...

bradipolpo
23-08-2008, 16:41
Hai fatto prove personali, o hai qualche link di riferimento per dire che la PS3 è migliore?

Grazie

Scandinavian Explorer
23-08-2008, 16:47
Poi tutto comunque finisce a 60Hz perche' se non lo imposti nel lettore lo fara' il vpr o il display.


Chi te l'ha detto?
Se VPR o TV supportano bene il 24p... resta così com'è....

Lino Mazzocco
23-08-2008, 19:40
Chi te l'ha detto?

Io parlo solo per esperienze e verifiche dirette ...




Se VPR o TV supportano bene il 24p... resta così com'è....

Mi fai un esempio di vpr o dispaly digitale per uso domestico che visualizzi realmente a 24Hz ?

Speedy
24-08-2008, 07:25
Ciao a tutti, ho provato a cecare tra i vecchi post ma non ho trovato delle chiare risposte:

1) Il BD 50 esce in 5.1 analogico con qualità HD o è solo un DTS-DD

2) L'upscaling dei DVD è >=< a quello che farebbe un chip faroudja ben programmato? Prendo questo riferimento perchè penso che sia un chip diffuso e che molti di noi possano averlo come paragone.

3) ha un USB?

enrico.p
24-08-2008, 20:29
Se non diamo tutti lo stesso significato alle parole, ognuno può avere contemporaneamente torto o ragione su qualunque questione:


Se VPR o TV supportano bene il 24p... resta così com'è....Giusto! Anzi no... sbagliato!
Perchè? Per il semplice fatto che il miglior supporto possibile del 24p è (o meglio "sarà") garantito dai display/VPR che implementino al top tecniche di motion interpolation, oggi solo agli albori. E, si noti, stiamo parlando -guardacaso- di ipotesi in cui il 24p non resta così com'è, ma viene pesantemente manipolato per inventare informazione. (N.B.: quando si parla di motion interpolation, si parla di interpolazione per così dire temporale, e non spaziale, dunque i 24 diversi frames al secondo, diventano -ad esempio- 48)


Mi fai un esempio di vpr o dispaly digitale per uso domestico che visualizzi realmente a 24Hz ?Cos'è? Un paradosso? Un esercizio di dialettica eristica (http://it.wikipedia.org/wiki/Dialettica_eristica)? E' ovvio che tale display non può esistere... se non in qualche scantinato! :p
Perchè? Perchè solo un display ad "alta persistenza", come alcuni vecchissimi monitor monocromatici, potrebbe rimanere "guardabile" con una frequenza di refresh pari a soli 24 Hz! Altrimenti il flickering... ci accecherebbe! :p

Oggi come oggi, i display che "supportano bene" (nell'attuale accezione del termine :() il 24p, sono quelli la cui matrice può lavorare ad una frequenza di refresh pari ad un multiplo esatto dei 24Hz ricevuti in input, dunque -ad esempio- 72, 96, 120, ecc., con un'ovvia preferenza per i valori più alti (e non mi dilungo sul perchè).


Dunque?!

Dunque, IMHO, sarebbe prima di tutto il caso di intendersi sul termine "scattosità", questo inflazionato neologismo... :rolleyes:
Un conto è il fastidio intrinseco nel basso frame-rate nativo, quello della pellicola cinematografica, cioè quello che continua a disturbarci nella quasi totalità dei... "migliori" display/VPR attuali.
Un altro conto, invece, sono gli "artefatti" introdotti dal display stesso, a causa di una gestione non ottimale di tale bassa frequenza in input, o a causa di altri limiti tecnologici delle attuali generazioni.

Uno (solo uno a caso!) di questi "artefatti", potrebbe ad esempio essere provocato dall'eventuale conversione 24->60 Hz, concettualmente sbagliata e senza senso, ma talvolta (o meglio, "in alcuni sistemi") unica via percorribile.

Enrico

Lino Mazzocco
25-08-2008, 11:32
Quindi, Enrico, convieni sul fatto che il 24P di fatto a casa non esiste
ed e' solo marketing speculativo che parte dall'invece sano 24 fotogrammi al
secondo della pellicola dove l'illuminazione e' in corrente continua ovvero
non dipendente dai "refresh" di rete ed il tremolio che volendo si avverte
dipende da questioni meccaniche (passaggio del frame davanti al mascherino)
e non da cattive od ancora insufficienti elaborazioni elettroniche.

Detto questo, la cadenza 3:2, ovvero quella per andare da 24 a 60Hz,
il primo frame lo ripeti 3 volte, il secondo due e cosi via,
ossia 3x12=36 piu' 2x12=24 uguale 60 e' solo il minore dei mali ...
infatti se hai solo materiale di origine filmica telecinato a 1080P@24P
un po' ti salvi ... ma sui dischi, BR o DVD che siano c'e' di tutto e di piu',
spero tu mi capisca, ecco perche' i risultati sono troppo spesso deludenti.

Martabio
25-08-2008, 14:47
Per il semplice fatto che il miglior supporto possibile del 24p è (o meglio "sarà") garantito dai display/VPR che implementino al top tecniche di motion interpolation, oggi solo agli albori. E, si noti, stiamo parlando -guardacaso- di ipotesi in cui il 24p non resta così com'è, ma viene pesantemente manipolato per inventare informazione. (N.B.: quando si parla di motion interpolation, si parla di interpolazione per così dire temporale, e non spaziale, dunque i 24 diversi frames al secondo, diventano -ad esempio- 48)

Su questo avrei qualche perplessità. In genere le interpolazioni portano a frequenze tipiche dei 60hz. I Display che sbandierano la gestione dei 24p nativi è perchè (come spieghi benissimo sotto) gestiscono frequenze di refresh multiple dei 24hz.
Qui si aprono i dibattiti e i gusti personali (già discussi ai tempi del TV CRT con il Digital Natural motion o meno):
- c'è che rincorre a tutti i costi una visione "cinema like" e allora necessariamente vorrà vedere (ed anzi non ne sarà disturbato) tutti e soli i microscatti dovuti al succedersi di 24 fotogrammi diversi al secondo (sugli attuali display il TOP si raggiunge o si raggiungerà quando le frequenze di refresh sono e saranno dai 96 hz in su, dove cioè l'occhio umano non percepisce lo "sfarfallio" di accensione e spegnimento di pixel, led, otturatori, ecc.)
- c'è chi invece predilige la fluidità del video in ogni caso e dove necessariamente l'elettronica dovrà inventarsi informazioni per "aumentare" i fotogrammi da 24 a qualcos'altro (perchè sia con i DVD che con i BR sempre di 24 fotogrammi originali si tratta). Come dici tu l'elettronica interverrà pesentamente e, secondo me, non ci è dato di sapere cosa si sono inventati e cosa si inventeranno al riguardo i grossi marchi dell'elettronica. Sicuramente il risultato dipende dalla bontà dei software e dalla potenza dell'elettronica a disposizione.




Oggi come oggi, i display che "supportano bene" (nell'attuale accezione del termine :() il 24p, sono quelli la cui matrice può lavorare ad una frequenza di refresh pari ad un multiplo esatto dei 24Hz ricevuti in input, dunque -ad esempio- 72, 96, 120, ecc., con un'ovvia preferenza per i valori più alti (e non mi dilungo sul perchè).


Dunque?!

Dunque, IMHO, sarebbe prima di tutto il caso di intendersi sul termine "scattosità", questo inflazionato neologismo... :rolleyes:
Un conto è il fastidio intrinseco nel basso frame-rate nativo, quello della pellicola cinematografica, cioè quello che continua a disturbarci nella quasi totalità dei... "migliori" display/VPR attuali.
Un altro conto, invece, sono gli "artefatti" introdotti dal display stesso, a causa di una gestione non ottimale di tale bassa frequenza in input, o a causa di altri limiti tecnologici delle attuali generazioni.

Uno (solo uno a caso!) di questi "artefatti", potrebbe ad esempio essere provocato dall'eventuale conversione 24->60 Hz, concettualmente sbagliata e senza senso, ma talvolta (o meglio, "in alcuni sistemi") unica via percorribile.

In realtà qualche senso c'era: la conversione dai 24fps (del cinema) ai 60hz (standard NTSC) o 50 hz (PAL) è stata NECESSARIA per il voltaggio della corrente elettrica dei relativi paesi il che ha portato all'uso del 3:2 pulldown da una parte al 24X2=48hz accelerato a 50hz dall'altra . Tutti i TV CRT iniziali hanno portato a tale limitazione. Ora i display digitali non hanno più tale limitazione e in effetti le frequenze dei 60hz sono anacronistiche e retaggio di tanti anni passati di standard in questo senso.

Per concludere direi che sarà giusto valutare la visione riportata da display e catene player-display in base ai due target:
1) capacità di essere il più possibile "cinema like"
2) capacità di essere più fluida possibile
a scelta da parte dello spettatore

Fabio

Lino Mazzocco
25-08-2008, 15:13
Qui mi pare ci siano parecchie incomprensioni di base:

1- Al cinema l'immagine e' perfettamente fluida! La tua definizione di
"cinema like" e' assolutamente fuori luogo.

2- I microscatti sono dovuti ad impossibili ricostruzioni di sequenze di
frame in quanto il materiale presente sui dischi e' quasi mai a 24P nativi.

revenge72
25-08-2008, 15:55
Egregio Lino Mazzocco ... i tuoi presupposti sono entrambi errati :D il telecine standard per un blu ray è precisamente a 23,976 Hz partendo da materiale 24,00 f/s per fare questo si utilizza una procedura di pulldown esattamente come nel telecine NTSC (che lavorava in interlacciato); a questo rallentamento del 0.01% di lievissima entità che non "spacca i frame" (l' audio viene riequalizzato) è necessario per una visone priva di flickering l' imposizione di una cadenza o ripetizione di frame da parte del VPR-display.

Per paradosso un display LCD ove il flickering non esite in quanto le lampade della retroilluminazione sono in alta frequenza (diversi KHz)e totalmente svincolate dalla frequenza di refresh del pannello ci sarebbe la possibilità di visionare materiale nativamente a 24p (o meglio 23,976 Hz)...

La applicazione della cadenza pari 2:2 (48Hz circa 2X23.976Hz ) .. 3:3 (72Hz circa 3X23.976 ) ...4:4 ecc... non introduce dati nuovi, non interpola... serve solo a rendere il quadro stabile, quanto è maggiore, tanto minore sarà il flickering... la funzione è simile a quella della "croce di malta" chiedi a quelli che oziano nella cabina se sanno cosa è...
Questi artifici sono ben differenti da un Pulldown 2:3 a 60Hz (precisamente a 59.94 Hz) ove i fotogrammi si ripetono in maniera asimmetrica causando macroscatti...

Al cinema qualche errore di velcità di carrellata da parte del regista manifesta i limiti del materiale nativo; questo problema nulla ha a che vedere con il trattamento delle immagini e il loro immagazzinamento nei supporti..

Detto questo siete tutti OT... volte che chiudano il thread ? Non è bastato quanto successo nel thread del SONY VPL VW200 :mad: :mad: :mad: ? Oltre che essere OT questi argomenti sono stati ampiamente sviscerati nell' apposito thread:

http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=77480

Torniamo a parlare del Panasonic in topic please senza tirare fuori manici, il mondo analogico e altre amenità.... :rolleyes:

Ciao

Lino Mazzocco
25-08-2008, 16:23
revenge72, oltre ad averci capito poco sei tu che sei completamente OT!
Qui si sta parlando del Panasonic 50, lettore che io posseggo gia' da
tempo, non so invece tu in nome di cosa parli. Ebbene, sul 50 se la
funzione 24P viene abilitata, ogni cosa presente sui dischi, sia DVD che
BR, viene trasformata a 24P. Se tu non comprendi la gravita' di tale
fatto e' un problema tuo e con il tuo fare impedisci anche agli altri di capire.
Se sul DVD c'e' materiale video quella ricostruzione genera errori, se
sul DVD c'e' materiale telecinato PAL interlacciato quella ricostruzione
genera errori, etc. idem se BR, anche perche' se BR nessuno sa bene
sul come si e' operato sul materiale contenuto! Cosa credi che per il
solo fatto che sia BR si sia proceduto a livello teorico? Sei solo un illuso!
Pensi che il telecinato gia' effettuato per il PAL o l'NTSC sia sempre
buttato via per rifarlo daccapo?

Ad ogni modo chiedo l'intervento di un moderatore in quanto anche in
questo caso c'e' un attacco chiaro alla persona.

Stedel
25-08-2008, 16:51
oltre a leggere un mare di imprecisioni se non strafalcioni sul tipo e framerate del materiale video di Cinema, BR , telecinema e trattamento dei segnali, oltre che variopinte allusioni a fantomatici "mondi digitali" in cui "misteriosi" segnali vengono incisi sui BR e di cui nessuno sà su come si è operato, credo che sia meglio tornare a parlare del BD50, che anche se non ho avuto modo di provare di persona, molto difficilmente in modalità 24p forzerà la riporduzione di un BR "inciso" a 23,98p (o 23,976 come giustamente scritto da Revenge) a 24 fps "esatti" (non lo fà il 30...), e nel caso sicuramente è un tratttamento NON corretto che porterebbe a problemi di riproduzione, e che - nel caso - sicuramente verrà corretto con un Firmware da Panasonic.

Ma vedo davvero improbabile una tale macroscopica "svista" da parte di Panasonic...

revenge72
25-08-2008, 18:19
@Lino Mazzocco

Mica lo ho scritto io questo post (http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1529370&postcount=102) e questo (http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1531208&postcount=111) io mi sono limitato a rettificare quelle che ritengo siano macroscopiche inesattezze su un argomento fra l' altro molto trattato in un thread specifico e a chiedere a tutti di evitare di andare oltre con la discussione sullle modalità di telecine che su questo thread sono OT; se questo ti disturba ... amen.. ne discuteremo con i moderatori in tranquillità nella sede opportuna ...

@Stedel
Tornando in topic per quanto riguarda l' impossibilità di "una macroscopica svista" della Panasonic .. per paradosso quello che hai escluso è successo con un lettore HD DVD della Toshiba che manifestava sganciamenti e perdita di frame in quanto usciva a 24,00 Hz esatti con materiale correttamente registrato secondo lo standard a 23,98 Hz ... situazione all' epoca perfettamente risolta con un aggiornamento firmware.

Ciao

Lino Mazzocco
25-08-2008, 18:36
E' incredibile, vi state spalleggiando in una ormai acclarata e reciproca
ignoranza (non conoscenza) del lettore in oggetto! Qui l'unico che sta
parlando, conoscendolo e possedendolo, del BD-50 sono io mentre voi
affermate cose senza riscontro reale accusando di OT l'unico che di
fatto non lo e'!
Che il BD-50 trasformi tutto a 24Hz non solo l'ho verificato con
apparecchiature adeguate ma sta anche scritto sul manuale in italiano
scaricabile dal sito del distributore!
Proprio della gravita' di tale questione che io sto parlando inserendola
in una situazione generale del sistema che ammette anche molti altri
punti discutibili.

Evitate con me strane allusioni provocatorie insieme a conoscenze da
secchioncelli che hanno studiato la formula ma non hanno capito il problema.

Core2Duo
26-08-2008, 05:57
Si ma alla fine di tutti i discorsi non state dicendo come si vedono i dvd upscalati, come si vedono i blu ray e come si vedono i divx.
Sarebbe curioso da sapere visto che il chip video che monta non lo conosce nessuno...
:)

Lino Mazzocco
26-08-2008, 09:05
Si ma alla fine di tutti i discorsi non state dicendo come si vedono i dvd upscalati, come si vedono i blu ray e come si vedono i divx.:)

Fatti salvi tutti i presupposti gia' esposti i DVD sono scalati in modo
non soddisfacente e troppo approssimativo. Non a caso ho preferito
mantenere il mio "vecchio" lettore DVD della Panasonic stessa che con
uscita SDI e collegato al mio processore Teranex da risultati entusiasmanti
facendo riflettere abbastanza sulla qualita' media presente sui BR.

Circa i BR secondo me vanno un pizzico meglio della PS3 con tutti i
vantaggi pratici di avere un lettore standalone dedicato.

Circa i Divx ... non saprei.

In altre parole ho al momento escluso l'utilizzo del processamento
video interno P4HD non ritenendolo valido per le mie esigenze, d'altro
canto non so cosa ci si possa aspettare da un lettore che tutto
compreso viene venduto a circa 500 euro ...

Core2Duo
26-08-2008, 09:21
Ok è chiaro che non è poi tutta questa grande macchina

enrico.p
26-08-2008, 15:10
Ebbene, sul 50 se la funzione 24P viene abilitata, ogni cosa presente sui dischi, sia DVD che BR, viene trasformata a 24P. Se tu non comprendi la gravita' di tale fatto (...)Pienamente d'accordo con te sulla "gravità" :) dell'errore nella logica dal BD50: il comportamento, da come lo descrivi, sembrerebbe perfettamente sovrapponibile a quanto ebbi tempo fa a riscontrare qui (http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=1156065#post1156065), testando l'altrimenti eccellente lettore HD-DVD Toshiba HD-XE1.

C'è però da fare un distinguo: mentre quello (il Toshiba) era ed è tuttora anche uno straordinario lettore DVD (in upscaling a 1080p50/60), non sembrerebbe invece potersi dire altrettanto del Panasonic in oggetto...

Mi spiego meglio: nel Toshiba si trattava in sostanza un'estrema scomodità d'uso (in fondo, nulla di più... grave! :)), cioè la costrizione ad entrare spessissimo nel set-up per abilitare o disabilitare il 24p, a seconda dei casi. Nel BD-50, invece, il problema viene grandemente ridimensionato: infatti il Panasonic -mi sembra ormai chiaro- non può *sostituire* un DVD-player di qualità, a differenza di quanto può tranquillamente fare il Toshiba citato. Dunque, l'eventualità di dover disabilitare il 24p sul Panasonic si limita ai generalmente poco frequenti casi di visione di materiale HD non nativo a 24 fps.

In definitiva, caro Core2Duo, personalmente non scarterei per questo specifico motivo (semmai per molti altri :D) l'acquisto della macchina oggetto di questo thread...

Per concludere, mi sento in dovere di quotare al 100% (beh... diciamo al 99: vedi sotto) le ineccepibili argomentazioni tecniche portate nei post precedenti da revenge72.

Unica correzione, giusto un irrilevante cavillo, è il fatto che la -chiamiamola- "ripetizione di frame", nei proiettori cinematografici non viene realizzata, come erroneamente scritto, dalla croce di Malta (che ha invece un'altra funzione) ma dall'otturatore ("a pale" o "a farfalla"), che NON ha il SOLO scopo di impedire all'occhio di cogliere il movimento della pellicola durante l'avanzamento: nei proiettori cinematografici più recenti, il numero dei "lampi di luce" emessi al secondo è 72 (più spesso chè 48): ogni fotogramma viene "flashato" 3 volte, consentendo di andare oltre la soglia al di sotto della quale l'occhio umano coglierebbe l'alternanza buio-luce. Questa specifica tecnica viene emulata digitalmente in alcuni proiettori HT come il Sony VPL-VW200 mediante il c.d. black frame insertion (cosa ben distinta dall'ugualmente presente Motionflow, che è invece una tecnica di motion interpolation).

Viva il 24p!!... abbasso i panning "sbagliati"!! (anche al cinema) :D

Enrico

luca_32_mo
26-08-2008, 17:37
io volevo dire una cosa, al di là del prezzo che non sò anche perchè in negozio devo ancora vederlo, e comunque credo che 500/600 € al giorno d'oggi sono soldi sopratutto nell'elettronica, quello che volevo dire è che il lettore in questione è importate che upscali i segnali sd, perchè praticamente dei bd non ce ne sono molti in giro, mentre sono ancora i dvd a farla da padrone, cioè per lo meno per fare 1 esempio , da me in videoteca ci sono 1000 titoli dvd e 5/6 bd, a meno che uno non li compra tutti, ma comunque per il momento e parlo per il momento che magari è un momento che durerà un paio di anni, mi interesserebbe sapere se si comporta bene con materiale sd, magari paragonandolo alla play3 o ad altro, visto che LINO è l'unico o uno dei pochi che l'ha provato, ma mi sembra di capire che la qualità sd lasci un pò a desiserare, era quello che mi interessa, anche io ho la play 3 e quando ho inserito il bd di spiderman3 era una bava visto sul mio proiettore, mentre guardando un dvd normalissimo sebbene upscalato a 1080/60 si vedeva bene si, ma con una bellla differenza di nitidetta rispetto al bd, comunque si guardava volentieri, secondo me al momento sono queste le prove da fare, altrimenti se non ne vale la pena non comprarlo e aspettare che l'alta definizione prenda piede e vedere che prodotti usciranno, vedi nel giro di poco tempo da bd-30 al bd-50, magari tra 6 mesi uscirà il 60 sempre a 600€ e il bd-50 te lo vendono a 250/300 € in meno.

jenoux
26-08-2008, 17:53
Che delusione!
Avevo messo gli occhi su questo BD player considerato l'ottimo
rapporto Q/P del 30.
Vorrei upgradare e cerco un BD player con funzione "direct",
cioè che faccia uscire il flusso video così com'è inciso, BD o DVD che sia.
Penso che dovrò aspettare Denon e Pioneer

bradipolpo
26-08-2008, 18:19
Qui si sta parlando del Panasonic 50, lettore che io posseggo gia' da
tempo, non so invece tu in nome di cosa parli. Ebbene, sul 50 se la
funzione 24P viene abilitata, ogni cosa presente sui dischi, sia DVD che
BR, viene trasformata a 24P. Se tu non comprendi la gravita' di tale
fatto e' un problema tuo e con il tuo fare impedisci anche agli altri di capire.

Che il BD-50 trasformi tutto a 24Hz non solo l'ho verificato con
apparecchiature adeguate ma sta anche scritto sul manuale in italiano
scaricabile dal sito del distributore!
Perdonami, ma stai dicendo che la funzione 24p NON può essere disabilitata? :eek:
Perché se la si può disabilitare non vedo quale sia la gravità della cosa? :wtf:

Lino Mazzocco
26-08-2008, 20:21
... Dunque, l'eventualità di dover disabilitare il 24p sul Panasonic si limita ai generalmente poco frequenti casi di visione di materiale HD non nativo a 24 fps...

Sei ottimista a quanto pare. Su una ventina di BR in mio possesso solo
su uno c'e' scritto 24fps sugli altri e' un mistero della fede ... :eek:
Da ricordare poi, che mettendo sul BD-50 la funzione 24P su OFF ogni
cosa compreso i DVD esce a 60Hz quindi vi lascio immaginare il casino che si crea ...




... ma dall'otturatore ("a pale" o "a farfalla"), che NON ha il SOLO scopo di impedire all'occhio di cogliere il movimento della pellicola durante l'avanzamento: nei proiettori cinematografici più recenti, il numero dei "lampi di luce" emessi al secondo è 72 (più spesso chè 48): ogni fotogramma viene "flashato" 3 volte, ...
Enrico

Forse e' il caso di essere definitavamente precisi su certe cose ...
Durante la proiezione cinematografica NON C'E' ripetizione di frame o
fotogramma, mai, sono sempre 24 al secondo!
La Croce di Malta serve a trasformare un movimento circolare uniforme
in un movimento a "scatti", infatti il fotogramma della pellicola deve
sostare sotto l'illuminazione della lampada per 1/24mo di secondo per
essere percepito correttamente dall'occhio!
L'Otturatore ha tre funzioni principali un po' diverse da quelle che si
puo' intendere dalle tue parole. La prima e' quella di "chiudere" la luce
nel momento di cambio fotogramma per non farlo notare, la seconda e'
quella di "raffreddare" il flusso luminoso per evitare che la pellicola
prenda fuoco, la terza e' quella di "filtraggio" della luce, non solo dagli
infrarossi ma dagli sbalzi di luce che la pellicola stessa puo' dare.
Questo ovviamente si fa per migliorare la qualita' delle immagini
proiettate e deve per forza di cose avere una cadenza multipla di 24.
Nei miei due Cinemeccanica Victoria 8r del '74, tra le piu' solide
macchine da cinema mai costruite, l'otturatore a pala interviene 48 volte
al secondo in evidente sincronismo con i quattro cicli della Croce di Malta.

pyoung
26-08-2008, 21:08
Sei ottimista a quanto pare. Su una ventina di BR in mio possesso solo
su uno c'e' scritto 24fps sugli altri e' un mistero della fede ... :eek:
Non guardare le scritte delle fascette... cosa hai? Film, concerti, documentari? I primi sono tutti a 24 campi progressivi com'è giusto che sia, gli altri due sono a 60 semicampi interallacciati come è giusto che sia

enrico.p
26-08-2008, 21:31
Sei ottimista a quanto pare. Su una ventina di BR in mio possesso solo su uno c'e' scritto 24fps (...)Ottimista? Non direi... forse solo "attento": se ti è mai capitato per le mani un numero abbastanza recente di AF Digitale, dovresti aver notato la scheda tecnica che completa ogni recensione dei BD (sempre che tu dia credito a quello che considero complessivamente il più serio periodico italiano specializzato in HT).

Nel numero che ho in questo momento sotto mano (luglio-agosto '08) tutti i BD recensiti (10) sono invariabilmente riportati come "1920x1080 24p", indipendentemente dalla codifica (Mpeg-2 / VC-1 / H.264).

La mia micro-statistica non vuole ovviamente essere rilevante, ma il 24p, a parte forse una breve fase iniziale di confusione, è diventato lo standard de facto per i BD. Se sei lettore della suddetta testata, potrai, loggandoti, aver accesso ad un ottimo e completissimo archivio online (http://www.afdigitale.it/DVD/Home.aspx) di recensioni prevalentemente tecniche (ma non solo...).

Assolutamente consigliabile... ;)



(...) mettendo sul BD-50 la funzione 24P su OFF ogni cosa compreso i DVD esce a 60Hz quindi vi lascio immaginare il casino che si crea ...:eek: Questo sì che è un vero casino! Non mi permetto di dubitare di quanto riferisci, ma ti prego di riverificarlo ed eventualmente confermarlo "ufficialmente": ciò vorrebbe significare che il lettore non è semplicemente "scadente" con i DVD PAL, ma praticamente... inguardabile :p per noi super-appassionati, per via dell'assurda conversione 50->60 Hz. :confused:

Sarei curioso a questo punto di sapere cosa succede se gli butti dentro "Memorie di una Geisha" (BD), l'unico Blu-Ray Disc che conosco in 50i...



Forse e' il caso di essere definitavamente precisi su certe cose ... Durante la proiezione cinematografica NON C'E' ripetizione di frame o fotogramma (...)Non mi sembra di aver scritto nulla che vada in contraddizione con la tua più estesa trattazione ;). La doppia (nei tuoi pregevoli Cinemeccanica) o tripla (nelle macchine più recenti) "illuminazione" o "proiezione" di ogni fotogramma ad opera dell'otturatore è -di fatto- una "ripetizione di frame", e non mi dilungo sulla teoria retrostante e relativa ratio. L'ho chiamata in causa solo per ribadire il parallelismo col più evoluto dei digitali "home", il citato Sony, che potrebbe farti ricredere sulle doti del tuo vituperato BD-50. Fine OT.

Enrico

rudy
26-08-2008, 21:53
Ma allora quale BR compro?

Sempre sul forum scrivono che il Samsung 1500 "non và" (problemi di firmeware).......
.......il pana in oggetto ha i suoi bei problemini irrisolti, altri BR su questa fascia di prezzo non sono per vari motivi "apprezzati"
da molti forumer, quindi VI chiedo quale macchina (+ o - € 400 /500) dovrei comprare, tra un mese, da abbinare al BQw5000?:confused: :confused: :confused:

enrico.p
26-08-2008, 21:55
Film, concerti, documentari? (...) gli altri due sono a 60 semicampi interallacciati come è giusto che siaEhm... non vorrei fare il bastian contrario a tutti i costi, ma non posso fare a meno di osservare che l'unico concerto in BD in mio possesso, l'imperdibile "Queen - Rock Montreal & LiveAID", è -guardacaso!- in 1920x1080p24.

...ma potremmo forse considerarlo la classica "eccezione che conferma la regola" e la spiegazione è semplice: nel novembre 1981 le telecamere HD... non erano ancora perfettamente a punto :D, tanto da decidere di girare il tutto in pellicola (35 mm), pellicola recentemente "telecinata" (aaargh... come si traduce decentemente "telecined"?!) in alta definizione.

Enrico

enrico.p
26-08-2008, 22:01
Ma allora quale BR compro? (...)Non ti piace la PS3? OK... allora comprala lo stesso e scrivici sopra "SCUSATEMI... SONO SOLO DI PASSAGGIO" (in attesa che esca un lettore stand-alone evidentemente superiore alla PS3, nonchè maturo, completo, versatile, future-proof, economicamente accessibile, rivendibile, ecc. ecc.) :D

pyoung
26-08-2008, 22:13
Enrico, come correttamente hai fatto notare la mia generalizzazione riguardo ai concerti in 60i era riferita al fatto che la maggior parte di questi ha provenienza video e che infatti i concerti ripresi in pellicola sono e saranno giustamente a 24p come infatti è il BluRay dei Queen

Lino Mazzocco
27-08-2008, 07:58
Una precisazione, chiedo venia, mi sono accorto che da una certa
combinazione di disco e setup salta fuori un'altra voce di menu per i
DVD-Video che permette di disabilitare per questo formato il 24P e
l'immagine a questo punto esce a 50Hz per i DVD PAL.
Le cose, quindi, per il DVD migliorano, meno male! ;)
Rimangono comunque delle incongruenze con quanto scritto sul manuale ...

Confermo per i BR che con l'opzione 24P su ON l'immagine esce a 24Hz,
con 24P su OFF l'immagine esce a 60Hz (il manuale dice 60P), non ci
sono altre possibilita' di settaggio almeno con l'attuale revisione di firmware.



PS x enrico
... mi sa che ti sei troppo digitalizzato, il cinema e' analogico, ha bisogno di certe parole ... :)

enrico.p
27-08-2008, 08:30
(...) e l'immagine a questo punto esce a 50Hz per i DVD PALPanasonic assolta... meno male... sarebbe stata una svista troppo grossa!


Confermo per i BR che con l'opzione 24P su ON l'immagine (...) A questo punto il comportamento dovrebbe essere rientrato nei canoni della "coerenza", con la perdurante incognita dei (rarissimi) BD a 50 Hz: cosa succederà mai? :confused:



... mi sa che ti sei troppo digitalizzato, il cinema e' analogico...emmisà che ccc'hai ragggione! :p
Almeno da quando ho scoperto che... semplicemente "vedo meglio" a casa mia che al cinema. Se solo riuscissi a trovarli a noleggio, 'sti BD :rolleyes: ...o se costassero meno a comprarli ...allora si "addio cinema per sempre"! :)

Lino Mazzocco
27-08-2008, 08:38
...o se costassero meno a comprarli ...allora si "addio cinema per sempre"! :)

Mah, il Cinema e' momento aggregativo e sociale fuori dalle mura della
propria casa e non c'e' sistema HT che, per principio, possa sostituirlo! ;)

... e poi quale sarebbe 'sto vpr digitale che si vede meglio delle migliori pellicole? :-))

revenge72
27-08-2008, 10:02
Rimangono comunque delle incongruenze con quanto scritto sul manuale ...

Purtroppo è vero su tutta la gamma di prodotti destinati all' audio video di questa azienda (e anche di altre) ... spesso conviene sperare che almeno le caratteristiche tecniche dichiarate siano rispettate e riportate con termini corretti e non con traduzioni ... ehm .. sibilline.. il fatto che almeno nella scheda riassuntiva del sito si dichiarasse che esisteva per la HDMI la possibilità di uscire a 1080p 50Hz lasciava ben sperare per la compatibilità con i DVD.

Ora ho due curiosità che mi prudono in merito al lettore in oggetto sempre che Lino Mazzocco abbia software adatto ad effettuare i test; tanto per insistere con Af digitale basterebbe il THX demo II (http://www.demo-world.eu/demo-dvds/thx-demo-disc-2.php) distribuito gratuitamente con la rivista nel numero di giugno 2007 )

1) Un DVD di origine USA girato da pellicola a 24 fps e come di consueto presentato a 480i 60 è possibile presentarlo alla uscita HDMI a 1080p24? (una sorta di reverse telecine con upscaling)

2) Resa audio... differenze qualitative del decoding con i nuovi formati audio DTS-HD Master Audio e Dolby True HD (aggiungiamoci anche il classico PCM nudo e crudo ) fra:

a) Uscite analogiche 5.1
b) Decodifica interna in PCM veicolata tramite HDMI
c) Bitstream dell' audio HD (decoding completamente a carico del pre/sinto ampli digitale

d) dato che se non erro dovresti aver avuto a che fare con la PS3, se possibile un confronto riguardante il punto 2.

Per i dubbi riguardanti il fatto che un frame su pellicola 35mm venga presentato "raddoppiato" dal passaggio di un otturatore

http://it.wikipedia.org/wiki/Proiettore_cinematografico

Il sistema é de facto alla proposizione di una cadenza 2:2 a 48Hz (due lampi di luce per ogni fotogramma).
Il sistema dei cosiddetti "lampi di luce" introdotti per stabilizzare il quadro (e occultare il cambio di fotogramma) è concettualmente identico alla cadenza ... anzi è esso stesso una cadenza... in conclusione al cinema il materiale 24p viene proposto a 48Hz e non a 24Hz.

Lino Mazzocco
27-08-2008, 12:08
http://it.wikipedia.org/wiki/Proiettore_cinematografico

Il sistema é de facto alla proposizione di una cadenza 2:2 a 48Hz (due lampi di luce per ogni fotogramma).
Il sistema dei cosiddetti "lampi di luce" introdotti per stabilizzare il quadro (e occultare il cambio di fotogramma) è concettualmente identico alla cadenza ... anzi è esso stesso una cadenza... in conclusione al cinema il materiale 24p viene proposto a 48Hz e non a 24Hz.

Come gia' affermato in precedenza non sono affatto d'accordo su
questo vostro modo di definire l'argomento.
Il fotogramma si presenta davanti al mascherino, 24 volte al secondo,
non c'e' molto da commentare su questo dato tecnico-fisico!

Che poi, ci sia un dispositivo meccanico che PER ALTRI MOTIVI, come
ho spiegato prima, introduce una intermittenza di luce cadenzata non
autorizza, secondo me, ad interpretazioni di tipo "digitale" visto che
ancora abbiamo a che fare con un sistema assolutamente analogico (elettromeccanico).
Difatti un cineproiettore, puo' funzionare, volendo, anche senza otturatore!

Bisognerebbe quindi parlare di "effetti percettivi" legati alla pellicola ed
ai quale alcuni vpr digitali come il Sony 200 cercano di rifarsi con emulazioni elettroniche.

Circa l'audio del BD-50, non sono purtroppo la persona piu' indicata
a tali verifiche non disponendo di un impianto audio HT.

Per la verifica sugli NTSC vedro' di recuperarne uno region free ...

enrico.p
27-08-2008, 13:59
(...) Il fotogramma si presenta davanti al mascherino, 24 volte al secondo, (...)perdonami Lino, ma secondo te cosa rileva? Ciò che succede dentro il proiettore o quello che avviene a schermo? Io direi... la n° 2 :)

Il risultato che producono a schermo i tuoi Victoria è *certamente* una ripetizione di frame (solo duplicazione): sono certo, come dici, che il proiettore potrebbe funzionare anche senza otturatore, ma sono altrettanto certo che il risultato sarebbe... da mal di testa feroce! (a patto di riuscire ad oscurare comunque il cambio di fotogramma).

I 48 Hz dei tuoi proiettori si sono evoluti nei 72 delle macchine più recenti e tutto ciò viene tendenzialmente emulato nel digitale con l'innovazione del black frame insertion.

Capisco che tu non gradisca di vedere sporcata la "poesia" dei tuoi gioielli con la "prosaicità" del digitale, ma gli sforzi che sta facendo l'industria dei VPR per replicare ciò a cui l'occhio cinefilo è abituato da decenni, non è altro che un riconoscimento alla tecnica di proiezione tradizionale.

Con simpatia

Enrico

Fra73kl
27-08-2008, 22:56
Ho letto con moltissimo interesse le vostre analisi su questo lettore,e su cosa ci sia in realtà dietro ai famigerati 24p...intanto complimenti per la vostra conoscenza tecnica!
Anche io ero molto interessato a questo lettore,di cui mi interessa però quasi esclusivamente la parte video relativa alla riproduzione dei BD.
Il mio tv è il Panasonic 37px80.
Certo è che di critiche gliene avete fatte a questo bd-50, cosicchè mi vien da pensare che forse è meglio attendere prodotti futuri,se non che...
Leggo or ora che verrà fregiato dell'ambito EISA Awards 2008-09 come miglior lettore bluray!:eek:

Dove sta insomma la verità?
Ha una buona qualità video o c'è di meglio in giro?
Mah...:confused:

http://www.avmagazine.it/articoli/televisori/190/eisa-awards-2008-2009_index.html

Lino Mazzocco
27-08-2008, 23:10
Dove sta insomma la verità?
Ha una buona qualità video o c'è di meglio in giro?
Mah...:confused:
[/url]

E' al momento il lettore piu' aggiornato, io lo preferisco alla PS3.
Qualche microscattino rimane ma puo' per molti non essere un problema ...
Se poi hai un ottimo elaboratore video esterno ... non ti serve altro.

Fra73kl
27-08-2008, 23:13
Tralasciando altri aspetti,solo come lettore bluray secondo te ha un dettaglio ed una qualità video migliore della ps3?
Lo collegherei semplicemente diretto al plasma Panasonic...
Thanks! :)

francorimi2006
28-08-2008, 11:26
Per quanto riguarda l'audio eccovi le mie impressioni:
a) collegato tramite uscita analogica 5.1 al Marantz Sr 5001;
b) impostazioni - settaggio uscita per tutte le nuove codifiche audio -PCM con audio secondario attivo (ON).
Allora vi assicuro che è una bomba sia con BD con audio PCM 5.1 che con audio DTS Master Audio. La Qualità, la pulizia, la linearità, la dolcezza del suono è davvero impressionante. Niente a che vedere con la PS 3 che ho appositamente noleggiato per fare il confronto.
Per quanto concerne il video collegato in HDMI 1.3 al mitico Samsung 46F86 con BD in 24p - ogni commento è superfluo bisogna provare per credere -semplicemente da brivido. Provate con BD Casino Royale, Superman 3, Cars.

enrico.p
28-08-2008, 12:10
a) collegato tramite uscita analogica 5.1 al Marantz Sr 5001;(...)Temo che più che confrontare la PS3 col BD50 tu abbia confrontato il convertitore D/A del Pana con quello del Marantz, affondando quest'ultimo col tuo giudizio! (la PS3 non ha l'uscita audio analogica 5.1)

francorimi2006
29-08-2008, 11:21
Enrico.p era sottinteso che l'unico collegamento audio che puoi fare con la PS3 e coassiale/ottico. Anche per questo motivo non c'è confronto per qualità audio tra BD50 e PS3, naturalmente a favore del Pana.

enrico.p
29-08-2008, 12:46
Ah... ecco...


Niente a che vedere con la PS 3 che ho appositamente noleggiato per fare il confronto.Forse allora avresti dovuto scrivere "Niente a che vedere col Marantz"! ;)

l.luca
30-08-2008, 17:45
slave a tutti,

Possiedo una Videocamera ad alta definizione che usa come supporto Schede Secure Digital.
Tenendo presente che la Videocamera non è PANASONIC.
Secondo voi il DMP-BD50 riesce a leggere i contenuti direttamente nell' alloggiamento del lettore?
se si in che formato?
In caso vi risulta esistano altri modelli e/o marche che permettono questo ?

Grazie

Luca

cobracalde
30-08-2008, 23:47
Ritorno dalle ferie.. e mi trovo a leggere un thread ricco di palesi violazioni del regolamento..

Vi avverto che da ora non saranno tollerati ulteriori OT, quote integrali e, soprattutto, polemiche ed attacchi personali.

Qualsiasi commento pubblico a questo messaggio verrà duramente sanzionato.

Grazie della collaborazione.

ossumoddi
06-09-2008, 18:01
a) collegato tramite uscita analogica 5.1 al Marantz Sr 5001;
b) impostazioni - settaggio uscita per tutte le nuove codifiche audio -PCM con audio secondario attivo (ON).
Per quanto concerne il video collegato in HDMI 1.3 al mitico Samsung 46F86 con BD in 24p
Ciao a tutti. Sono interessato a questo lettore, ma il mio dubbio è questo. Dovendo acquistare come sintoampli HK255 o ONKYO 606 (il budget per il sintoampli è sui 600€) ed avendo entrambi problemi di conversione video (anche in pass-through) volevo sapere come bypassare il sintoampli per la sezione video ma usufruire delle nuove codifiche audio (trueHD, master audio, ecc.). Quindi, se non ho capito male, basta collegare il panny direttamente alla TV (hdmi) e le uscite analogiche al sintoampli, giusto? La PS3, non ha le uscite analogiche, vero? Come lettore di DVD, va bene? Grazie per le vostre delucidazioni.

francorimi2006
08-09-2008, 09:59
Ossumoddi tutte le ripsoste sono si. Come lettore va benissimo, figurati che legge alla perfezione i dvd masterizzati a doppio strato (dual layer).

robygiovi
08-09-2008, 10:48
Ciao a tutti,

ho gia' postato qualche giorno fa' nella discussione riguardante modello BD30 ,non avendo avuto risposta:( ora provo qui :

Sto cercando un lettore Blu ray che abbia la regolazione del gamma e questi Panasonic BD30 &50 ce l'hanno(altri al momento non ne ho trovati).
Nel manuale d'uso leggo:Regola la luminosità delle parti buie dello schermo (da 0 a 5).

C'e' qualcuno che ha provato questa regolazione o gentilmente puo' provarla
per dirmi come funziona?

Il mio lettore DVD Sony in firma, ad esempio, ha 7 punti di regolazione distinti sui quali posso smanettare .

Grazie

Roberto

francorimi2006
08-09-2008, 15:10
Robygiovi la regolazione del Gamma funzione bene (da 0 a +5). Devo dirti che io preferisco usare quella del mio TV Samsung 46F86 è più pratica e mi sembra più professionale (da -2 a +2).

robygiovi
09-09-2008, 08:45
grazie della risposta; quindi confermi che c'e' un solo punto di regolazione alle basse luci .

Saluti

Roberto

francorimi2006
09-09-2008, 10:42
Si confermo. Passo e chiudo.

Sergio65
09-03-2009, 15:58
E' disponibile il nuovo SW-Update del BD-50 e alcuni altri modelli . http://panasonic.jp/support/global/cs/bd/index.html