Dubbi sul 1080p [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Dubbi sul 1080p



Saiyan
08-03-2006, 23:31
Girando tra i vari forum ho letto la seguente frase:
mai mi prenderei una TV a 1080p, visto che i film in HD a 720p si vedrebbero peggio che su una TV a 720p di adesso.
Mi sembrerebbe una cavolata, ma dubbioso, mi rimetto alla sentenza di qualcuno più esperto di me....:D

viganet
09-03-2006, 08:03
Il "problema" è che ben difficilmente il formato intermedio 720p vedrà mai ufficialmente la luce...

I canali statunitensi e giapponesi che trasmettono già da tempo in HD utilizzano da sempre 1080i, e quasi certamente anche i nuovi supporti su disco partiranno da subito col formato più performante.

Teoricamente in ogni caso un segnale 720p si vede meglio su un pannello 720p, che su uno 1080p, perchè non ha bisogno di interpolazione per "riempire" i pixel mancanti.

Il secondo "problema" è che di pannelli 720p ce ne sono davvero pochini.... appena qualche tv LCD da 26/27"....

Saiyan
09-03-2006, 18:49
mmm io invece pensavo che gli lcd hready fossero tutti 720p e 1080i, mentre i full hd 1080p
il formato 720p è utilizzato dalla x360...quindi per questo utilizzo meglio un hready che un full hd?

viganet
10-03-2006, 08:51
No, per quanto riguarda la matrice, è definito "HDready" qualunque apparecchio in grado di visualizzare segnali 720p/1080i.

Sono HD ready infatti pannelli 1024x768, 1366x768, 1024x1024, ecc ecc....
L'imporante ai fini della certificazione è che abbiano almeno un ingresso digitale HDMI e che siano in grado di visualizzare segnali HD, a presicendere dalla risoluzione effettiva del pannello.

I "Full HD" invece hanno la matrice 1920x1080.

A livello teorico, un segnale nativo 720p (ovvero 1280x720) come quello dell'Xbox (che in effetti non avevo considerato), si adatta meglio (=si vede meglio) su un pannello 1280x720, che però, ripeto, è montato su pochissimi modelli LCD da 26/27 pollici (al momento l'unico che mi viene in mente è il Thomson Intuiva)

Questo perchè il segnale video va a pilotare direttamente il pannello LCD, senza bisogno che intervenga alcun circuito elettronico per adattare la risoluzione originaria del segnale in ingresso(1280x720), a quella reale del pannello (1366x768, 1024x768, ecc ecc ecc).
Ogni operazione di questo tipo (scaling), degrada la qualità del segnale.

Se volessi comprarti una TV apposta per seguire questa filosofia, mi raccomando accertati della *reale* risoluzione del pannello, perchè "HD ready 720p 1080i" non vuol dire una benemerita CIPPA e la maggior parte dei pannelli HD ready in vendita * NON SONO * 1280x720 ;)

Non so se la Xbox abbia come risoluzione massima e unica la 720p (1280x720), o magari in futuro escano giochi in grado anche di girare a 1920x1080. In ogni caso se la risposta è solo 720p, in effetti è meglio scegliere un pannello con la medesima risoluzione piuttosto che uno Full HD.

Spero di averti chiarito qualche dubbio ;)

alexc
10-03-2006, 14:12
...a lui puo' darsi ma a me gli hai messi!!!!:) io ho un samsung hdready 1366 x 768....questo vuol dire che, quando arriveranno programmi (o dvd) in HD vedro' un "tantino" peggio di chi possiede un fullHd? (che per la cronaca quando io ho acquistato non ve n'era neanche l'ombra?

Microfast
10-03-2006, 14:38
...a lui puo' darsi ma a me gli hai messi!!!!:) io ho un samsung hdready 1366 x 768....questo vuol dire che, quando arriveranno programmi (o dvd) in HD vedro' un "tantino" peggio di chi possiede un fullHd? (che per la cronaca quando io ho acquistato non ve n'era neanche l'ombra?

Proprio cosi', ed il "tantino peggio" dipende moltissimo dalla qualita' dello scaler.

Nulla vieta pero' di dotarsi di un processore esterno di ultima generazione che scala al meglio qualsiasi risoluzione in entrata alla risoluzione nativa della matrice del tuo display.

Saluti
Marco

viganet
10-03-2006, 15:12
...a lui puo' darsi ma a me gli hai messi!!!!:) io ho un samsung hdready 1366 x 768....questo vuol dire che, quando arriveranno programmi (o dvd) in HD vedro' un "tantino" peggio di chi possiede un fullHd? (che per la cronaca quando io ho acquistato non ve n'era neanche l'ombra?

Ti dico solo una cosa che più leggo e parlo mi rendo conto che sia chiara a pochi....

Full HD vuol dire 1920x1080

1080i vuol dire sempre 1920x1080

Secondo te, quando arriveranno programmi in HD "vero" (quindi 1920x1080), come potrai vederli sul tuo 1366x768 ?

Ovviamente in perdita, visto che un 1920x1080 gioco forza "non ci entra" nel 1366x768 ;)

Per "farcelo entrare" interviene l'elettronica del tuo Samsung, e come diceva microfast c'è da sperare che compia un buon lavoro.

Ma in tutti i casi, nell'ipotesi utopistica che l'elettronica non introducesse nessun degrado, non potrai mai vedere un segnale Full HD nella sua interezza, a differenza di chi avrà un pannello 1920x1080.

Sul campo poi il Samsung pilotato da segnali full hd si vede comunque uno spettacolo e di questo puoi stare tranquillo, però quella spicciolata di pixel permessi dall'alta definizione che dovrai sacrificare, non te li ridarà mai nessuno.

Per la cronaca 1920x1080 = 2073600 = circa 2mega pixel

1366x768 = 1049088 = circa 1 megapixel

La differenza....... C' E' !!!! ;)

Dadoo
10-03-2006, 15:23
ragazzi leggendo le analisi di viganet la domanda (forse sciocca ma la faccio lo stesso) mi sorge spontanea:

ma che caxxo li fanno a fare allora le tv 1366x768 ?
sopratutto gli lcd 32,37 e 42 pollici.....
bho ! .... si fermassero a 1280x720...no ?

fedetad
10-03-2006, 15:32
Dubbio. Tutti o quasi hanno testato un segnale con poche righe su un tv con tante righe: qui lo scaler interviene "inventandosi" delle righe. Diciamo che se il segnale è a 576 righe e il tv è a 768 righe, lo scaler "inventa" 200 righe circa.
Diverso sarà, MA SOLO A LOGICA non sulla base di competenze tecniche che non ho (!!!), quando lo scaler interverrà per ridurre un segnale con 1080 righe su un tv da 768 lo "scalamento" sarà meno traumatico... o no? Qui lo scaler dovà "solo" eliminare delle righe (circa 300) ergo il suo "lavoro" sarà meno "stressante"... mi sbaglio secondo voi???
Qui è come avere una Ferrari e farla andare come una Punto, mentre nel caso precedente è come portare una Punto alla velocità della Ferrari...

Mi viene da pensare che un tv da 768, quando ci sarà un segnale da 1080 "sprecherà" 300 righe, ma questo non vorrà dire che la visione sarà poco goduriosa.

Anche perchè, considerazione generale, se ci fossero problemi a far girare un 1080 su un 768 righe... figuriamoci cosa accadrebbe a far andare il 1080 su un normalissimo CRT! Qui è vero che siamo tutti fanatici... :D :D ma nel mondo reale l'italiano medio non spenderebbe mai 4/5/6000 euro per una tv! E allora cosa accade: che tra due anni la tv è solo in 1080p e chi non ha speso un bel po' di euri per un full hd è rovinato? Non penso...
Ditemi per favore la vostra su queste stupidate che ho appena detto.

Dadoo
10-03-2006, 15:57
Ditemi per favore la vostra su queste stupidate che ho appena detto.


fedetad per me altro che stupidate....hai detto delle cose SACROSANTE che io come totale ignorante ed apprendista quale sono condivido pienamente e sarei curioso di sapere risposte da gente piu competente....

viganet
10-03-2006, 16:08
Mi viene da pensare che un tv da 768, quando ci sarà un segnale da 1080 "sprecherà" 300 righe, ma questo non vorrà dire che la visione sarà poco goduriosa.


Più che 300 righe direi che sprecherà 1 mega pixel, e la differenza di risoluzione rispetto ad un full hd è esattamente il doppio... non è poco !

Cmq concordo che la visione sarà in tutti i casi molto soddisfacente (soprattutto rispetto a quanto siamo abituati oggigiorno), anche se probabilmente il confornto con un full hd sarà impietoso.

Il tuo discorso teorico in base al quale inventarsi pixel è più difficile rispetto ad eliminarli, mi trova sostanzialmente d'accordo.
Un conto è partire da un ottimo segnale e castrarlo leggermente, un altro è partire da un segnale mediocre e cercare di farlo diventare ottimo :p

Ma rimane pur sempre un'operazione estremamente sofisticata e delicata : la possibilità che spuntino vaccate è sempre dietro l'angolo.

Cmq intendiamoci, non è che ci siano grossi problemi a far girare un filmato full hd su matrici meno risolute, (da quanto ho potuto vedere le immagini seppur elaborate restano eccezionali) è che non si potranno sfruttare fino in fondo le grosse potenzialità del segnale stesso.

E' come comprare un SuperAudioCD ed ascoltarlo sul Cubo Philips : non è che si senta male, si sentirà al meglio di quanto il Cubo può esprimere.
Ma al migliorare dell'impianto si potranno apprezzare tutte le migliori qualità del supporto ultrasonico.

Con l'alta definizione sarà lo stesso.

I vecchi Crt continueranno a vedersi come si vedono oggi, e via a salire fino a chi potrà aprezzarne tutto il potenziale con un display full hd.

PS. L'esistenza dei 1366x768 a discapito dei 1280x720 è un mistero non ancora svelato. Probabilmente per incomprensibili (a noi) motivi industriali il formato è più conveniente.

fedetad
11-03-2006, 12:51
Viganet, stavolta siamo d'accordo su molte cose...:cool: ...quasi tutto!
Soprattutto quando parli dei 1366x768 a discapito dei 1280x720 come di un mistero.