Il proiettore l'ho quasi preso [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Il proiettore l'ho quasi preso



Body
20-02-2002, 20:19
Sabato scorso sono andato per prendere il fatidico proiettore, ma constatato che era bello nuovo nuovo, il problema è sorto che c'era un pixel "on" blu acceso in zona centrale bassa, ma dentro il 16/9.
Intanto premetto che già in Svideo appena acceso con "True lies" dava della gran cacca a tutti gli LCD che ho visto con quel collegamento.
Ma torniamo al problema.
Me ne sono accorto usando l'ottimo disco test di AF con schermata completamente nera. Il pixel in effetti è una cosa che anche su uno schermo di 80 pollici è piccolissimo.
A una distanza di 1 metro si vedeva, già a 2 no, però spendendo quella cifra io non me la sono sentita di ritirarlo.
Allora constatando anche con il venditore che l'oggetto al momento dell'acquisto, proveniente dalla fabbrica perchè era imballato e sigillato, essendo il pixel in una zona che abbiamo ritenuto centrale, l'abbiamo considerato non conforme e come da procedura l'abbiamo rimandato indietro all'assistenza di Pordenone.
La Sanyo premetto che è una ditta molto seria.

Ora si discute se
a)cambiare il proiettore con un altro nuovo
b)cambiare la matrice lì in assistenza con una nuova

Questo sempre se anche loro, e questo ancora non è sicuro, ritengano il pixel in posizione centrale, ma credo di sì.
Vi ricordo che tale cosa può farsi se la si fa al momento dell'acquisto come prima accensione con una ditta seria! Se già me lo fossi portato a casa non credo che avrebbero avuto lo stesso atteggiamento.
Io personalmente preferirei forse che mi cambiassero la matrice, perchè così almeno avrei tarature e controlli di prim'ordine e migliori della fabbrica come quando mi cambiarono il tv per quel fosforo bruciato e quando me lo riportarono nuovo con le tarature che fece l'ottima assistenza tecnica si vedeva meglio di prima.

Allora che dite? Io attendo la risposta entro domani sera sul da farsi e spero di poterlo andare a ritirare la prox settimana in perfetto stato o questo o eventualmente un altro.

Saluti
Body :cool:

Sisco
21-02-2002, 12:51
Ciao Body, ti leggo solo adesso, per ora lavoro come un pazzo... mi sa che tra qualche mese mi potrei permettere un Barco Cine 8 :p :p Se solo avessi dove piazzarlo! :(

Avuto notizie dall'assistenza Sanyo?

Tienimi informato sull'evoluzione della situazione che probabilmente tra Pasqua ed Agosto dovrò fare un salto da un mio vecchio amico "emigrato" a Genova e, se vuoi, ci potremo vedere e passare così qualche ora in compagnia del tuo piccolino...

Bye :cool:

Sisco

Romano Consul
21-02-2002, 14:44
Procedi per il cambio della matrice, purchè non la sporchino e la rimontino correttamente allineata!!!!!!!!!!!

A mio avviso orientati sulla cosa più rapida, in ogni caso il problema ora NON è tuo. Il proiettore non lo hai nemmeno ritirato!

ciao
Romano

ps. poi c'è sempre la possibilità che tu ti ravveda e riconsideri l'acquisto di un DLP o tritubino.... :eek: ;) :eek: così magari al Manuti non viene il "crepacuore"!

gughi
21-02-2002, 18:10
Ma il pj lo hai pagato? Se si, come credo di aver capito, esercita il diritto di recesso, sei un avvocato :p , se non lo hai neppure pagato, il problema non ti riguarda proprio.
Se fossi in te lo considererei un segno del destino. Il destino vuole che lasci perdere gli LCD :D
Ciao
Gughi

Body
21-02-2002, 19:21
Originariamente inviato da Sisco
Ciao Body, ti leggo solo adesso, per ora lavoro come un pazzo... mi sa che tra qualche mese mi potrei permettere un Barco Cine 8 :p :p Se solo avessi dove piazzarlo! :(

Avuto notizie dall'assistenza Sanyo?

Tienimi informato sull'evoluzione della situazione che probabilmente tra Pasqua ed Agosto dovrò fare un salto da un mio vecchio amico "emigrato" a Genova e, se vuoi, ci potremo vedere e passare così qualche ora in compagnia del tuo piccolino...

Bye :cool:

Sisco

Ciao ancora oggi ho telefonato al negozio; dicono che gli hanno detto che lo stanno esaminando, ma non ci sono solo loro.
Speriamo che per la prossima settimana si risolva.

Solo che da venerdì, cioè domani, quelli del negozio devono andare a fare l'impianto luci audio e video per il festival di Sanremo e spero che almeno qualcuno lì ci rimanga, o almeno così mi hanno detto :(

Se vieni a Ge mi raccomando dimmelo che ci vediamo :)

Body

Body
21-02-2002, 19:23
Originariamente inviato da Romano Consul
Procedi per il cambio della matrice, purchè non la sporchino e la rimontino correttamente allineata!!!!!!!!!!!

A mio avviso orientati sulla cosa più rapida, in ogni caso il problema ora NON è tuo. Il proiettore non lo hai nemmeno ritirato!

ciao
Romano

ps. poi c'è sempre la possibilità che tu ti ravveda e riconsideri l'acquisto di un DLP o tritubino.... :eek: ;) :eek: così magari al Manuti non viene il "crepacuore"!

Anche io spero che preferiscano cambiarmi la matrice, anche se mi auguro non la debbano ordinare dal Giappone :(

Sui DLP non ci contare ;)

Body

Body
21-02-2002, 19:26
Originariamente inviato da gughi
Ma il pj lo hai pagato? Se si, come credo di aver capito, esercita il diritto di recesso, sei un avvocato :p , se non lo hai neppure pagato, il problema non ti riguarda proprio.
Se fossi in te lo considererei un segno del destino. Il destino vuole che lasci perdere gli LCD :D
Ciao
Gughi

Ma quale diritto di recesso??
Pensi che loro si facciano qualche problema a restituirmi il mezzo milione che gli ho dato?
Persino oggi me lo diceva. Ma io non voglio riavere i miei soldi, VOGLIO AVERE IL MIO PROIETTORE!!!!

Spero solo che si risolva presto e bene.
Ormai la stanza è pronta :mad:

Body

Marco Rosanova
22-02-2002, 09:25
Originariamente inviato da Body
Ma quale diritto di recesso??
Pensi che loro si facciano qualche problema a restituirmi il mezzo milione che gli ho dato?
Persino oggi me lo diceva. Ma io non voglio riavere i miei soldi, VOGLIO AVERE IL MIO PROIETTORE!!!!

Scusate se mi intrometto per fare il punto della situazione.
Body ha lasciato un acconto per un proj modello "tizio": il rivenditore dovrà consegnargli un proiettore modello "tizio" perfettamente funzionante che il Body stesso, all'atto della consegna, controllerà e, a seconda dei casi, accetterà o meno.
Solo a quel punto, dopo l'emissione dello scontrino fiscale, documento necessario per la garanzia, la responsabilità sarà del Body che dovrà decidere se avvalersi del diritto di recesso o della garanzia, fino a quel momento la responsabilità è del rivenditore.
Body, non ritirare il proj con la promessa che poi te lo sistemeranno, non farti fregare dalla fretta! :)
Bisogna tenere presente che, per quanto riguarda i pixel bruciati, le case produttrici sostituivano le matrici solo in presenza di una certa percentuale di pixel (10%?) raggruppati in una singola zona.
Non so quanto la cosa sia legale e quanto venga applicata, il mio Davis con un pixel inchiodato è stato sostituito, ma la regola, almeno fino a qualche tempo fa, era ancora in vigore e credo che tutto dipenda dalla buona volontà del rivenditore e dell' importatore/distributore.

Peter
22-02-2002, 09:57
Gli standard di mercato validi per le matrici LCD, a quanto mi risulta, sono di 5 pixel bruciati per le matrici 800x600 e di 7 pixel 1024x768. Fa caso a parte una matrice che abbia almeno due pixel bruciati sulla stessa riga o colonna.
Poi ho notato che ogni casa inserisce un certificato dove esplicita quale tipo di tolleranza applica: per i Nec, ad esempio, mi ricordo che è più bassa.
Attenzione anche a invocare leggi o diritti a vanvera: il diritto di recesso riguarda SOLO gli acquisti effettuati al di fuori di locali commerciali (DECRETO LEGISLATIVO 22 maggio 1999, n. 185. Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza), quali internet shop, vendite per corrispondenza, cataloghi.
Per acquisti effettuati in negozio NON c'è diritto di recesso alcuno.
Il servizio al cliente e le valutazioni del singolo rivenditore poi fanno la differenza e mi sembra che sia il caso di Body, per sua fortuna, dato che il rivenditore avrebbe pure potuto darglielo sigillato!

Ciao,
Peter

Marco Rosanova
22-02-2002, 10:19
Originariamente inviato da Peter
Gli standard di mercato validi per le matrici LCD, a quanto mi risulta, sono di 5 pixel bruciati per le matrici 800x600 e di 7 pixel 1024x768. Fa caso a parte una matrice che abbia almeno due pixel bruciati sulla stessa riga o colonna.

Ciao Peter
Per fortuna gli standard sono molto più ristretti di quanto ricordavo ma, a parte questo, chi li definisce e quanto sono vincolanti/impugnabili?
Voglio dire che, a prescindere dagli standard, anche un solo pixel bruciato è un difetto/vizio dell'apparecchio che dovrebbe essere eliminato nel modo che più aggrada al venditore.

Attenzione anche a invocare leggi o diritti a vanvera: il diritto di recesso riguarda SOLO gli acquisti effettuati al di fuori di locali commerciali (DECRETO LEGISLATIVO 22 maggio 1999, n. 185. Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza), quali internet shop, vendite per corrispondenza, cataloghi.
Per acquisti effettuati in negozio NON c'è diritto di recesso alcuno.

Non conosco bene la legge e probabilmente ho usato termini inadatti, cmq dovrebbe essere prevista la sostituzione, tutelata dalla legge, di un apparecchio che presenti dei vizi, anche se acquistato in locali commerciali.

Il servizio al cliente e le valutazioni del singolo rivenditore poi fanno la differenza e mi sembra che sia il caso di Body, per sua fortuna, dato che il rivenditore avrebbe pure potuto darglielo sigillato!

Alla fine della fiera, questa è la componente più importante: se il rivenditore è onesto e vuole tenersi il cliente, riuscirà certamente a sbrogliare la faccenda.

Peter
22-02-2002, 10:45
Marco,
fondamentalmente esiste quella concezione che il prodotto perfetto in assoluto non può esistere. Al di là di ogni legge, ai fini legali conta quello che è il certificato di garanzia che tu trovi all'interno della confezione e che fa parte del "contratto" che tu stipuli e implicitamente accetti quando si perfeziona la vendita.
In sintesi, nel momento che paghi e ritiri lo scontrino accetti le condizioni del produttore, che se ti scrive che la tolleranza è un pixel o 100, a quello devi attenerti.
Questo ovviamente sul piano formale, esiste poi un articolo di legge che disciplina i "vizi occulti", per cui hai se non sbaglio 10 giorni per segnalarlo al venditore, ma mi premeva fosse chiaro, per non confondere e/o disinformare, che non si tratta di diritto di recesso, che tutela chi acquista un prodotto senza vederlo.

Ciao,
Peter

Marco Rosanova
22-02-2002, 11:02
Originariamente inviato da Peter
fondamentalmente esiste quella concezione che il prodotto perfetto in assoluto non può esistere.

Non condivido molto questo punto, in ogni caso potremmo parlare di prodotto rispondente alle caratteristiche dichiarate: nello specifico una matrice di 800X600 pixel funzionanti, e non 800X600 meno 1!! :) :)

Al di là di ogni legge, ai fini legali conta quello che è il certificato di garanzia che tu trovi all'interno della confezione e che fa parte del "contratto" che tu stipuli e implicitamente accetti quando si perfeziona la vendita.
In sintesi, nel momento che paghi e ritiri lo scontrino accetti le condizioni del produttore, che se ti scrive che la tolleranza è un pixel o 100, a quello devi attenerti.

Ed è appunto per questo motivo che l'apparecchio bisogna provarlo in ogni sua funzione prima dell'acquisto, a meno che il venditore non ti garantisca, entro termini precisi, la sostituzione dello stesso, per qualsiasi difetto riscontrato.

Questo ovviamente sul piano formale, esiste poi un articolo di legge che disciplina i "vizi occulti", per cui hai se non sbaglio 10 giorni per segnalarlo al venditore,

Quindi esiste una tutela anche per una vendita effettuata entro locali commerciali.

ma mi premeva fosse chiaro, per non confondere e/o disinformare, che non si tratta di diritto di recesso, che tutela chi acquista un prodotto senza vederlo.

E hai fatto bene a sviscerare la questione.

MarColas
22-02-2002, 15:03
Ricordo di aver letto qualcosa riguardo la recentissima approvazione di una legge riguardo la "garanzia europea", fra le altre cose mi sembra stabilisse delle condizioni più vantaggiose per l'acquirente anche per gli acquisti in negozio.
Qualcuno ne sa di più?

gughi
22-02-2002, 22:57
Body ha concluso con il negoziante un contratto di compraventita, cioè un contratto a prestazioni corrispettive, in forza del quale si impegna a corrispondere una somma di denaro in cambio di una merce. Nel caso in cui la merce non sia conforme alle specifiche, il venditore è da cosiderarsi inadempiente e Body potrebbe agire in giudizio nei confronti del negoziante per ottenere la risoluzione del contratto di compravendita per inadempimento, nonchè richiedere il risarcimento del danno, salvo il diritto del venditore di chiamare in causa il produttore per essere dallo stesso manlevato. Questa la norma generale, dettata dal codice civile. La garanzia poi non è altro che una sorta di scrittura privata intervenuta tra le parti (ma neanche tanto, visto che l'acquirente non ne sottoscrive le clausole), le cui condizioni non potranno MAI derogare a norme di legge (nella specie, alle norme sulla compravendita), nè potranno essere invocate più di tanto in caso di controversia. Per dirla in parole povere, se il produttore inserisse tra le condizioni di garanzia la clausola secondo cui non è tenuto a sostituire un videoproiettore con meno di 100 pixel bruciati, quella clausola non servirebbe certo a sottrarre quel produttore ad una giusta condanna in un giudizio proposto dall'acquirente.
A proposito del diritto di recesso poi, mi riservo di documentarmi in merito. Faccio semplicemente notare che nella grande distribuzione regolarmente si è soliti garantire tale diritto a tutti gli acquirenti, dando loro la possibilità di usufruirne anche quando semplicemente si ritenga di non procedere più ad un acquisto. E quindi anche quando non si compri in rete o su catalogo.
Detto questo, visto che nel caso di Body non si può nemmeno parlare di compravendita perfezionata, lui, avendo dato una caparra, ha il diritto di ottenere la restituzione del doppio della stessa e di fregarsene delle sorti che subirà il videoproiettore in questione. Il fatto che lui preferisca invece ritirare lo stesso quell'esemplare nonostante sia affetto da vizi è una sua scelta (spero) consapevole dettata forse dal buon prezzo di acquisto o dalla fretta di avere il videoproiettore.
Gughi

Body
24-02-2002, 22:03
Originariamente inviato da Romano Consul
Procedi per il cambio della matrice, purchè non la sporchino e la rimontino correttamente allineata!!!!!!!!!!!

A mio avviso orientati sulla cosa più rapida, in ogni caso il problema ora NON è tuo. Il proiettore non lo hai nemmeno ritirato!

ciao
Romano



Ciao Romano, mi hanno comunicato che mi sostituiranno la matrice dei pixel.
Spero questa settimana, comunque sono molto contento di questa decisione perchè ricordo il risultato che ho ottenuto quando mi hanno cambiato il tubo del mio Sony e poi tarato quello nuovo in assistenza e non in fabbrica.

Certo che avere a che fare con negozi, centri assistenza e case distributrici all'altezza fa la differenza!

Saluti

Body :cool:

Peter
24-02-2002, 22:24
Originariamente inviato da Marco Rosanova

fondamentalmente esiste quella concezione che il prodotto perfetto in assoluto non può esistere.

Non condivido molto questo punto, in ogni caso potremmo parlare di prodotto rispondente alle caratteristiche dichiarate: nello specifico una matrice di 800X600 pixel funzionanti, e non 800X600 meno 1!! :) :) .
Non lo condivido nemmeno io, ma è la norma ormai, in un mondo dove non c'è più controllo qualità e i beta tester sono i clienti finali..... E la matrice resta 800x600 anche se al posto del bianco ti spara un punto blu! Considera poi anche che spesso i pixel bruciati compaiono e scompaiono anche dopo 10-20 giorni dall'acquisto.
Ricorda che una delle ragioni per cui in pannelli LCD costano così tanto è l'alta percentuale di scarto di produzione, ovvero appunto tutti i pannelli con troppi pixel bruciati.


Ed è appunto per questo motivo che l'apparecchio bisogna provarlo in ogni sua funzione prima dell'acquisto, a meno che il venditore non ti garantisca, entro termini precisi, la sostituzione dello stesso, per qualsiasi difetto riscontrato..
Questo non sempre è possibile e/o fattibile: nel mio settore ci sono brand, ad esempio, che ci vincolano a consegnare al cliente il prodotto con i sigilli di garanzia (i famosi "check content if seal is broken"): il cliente porta via sigillato, poi è direttamente il produttore a VOLER gestire la cosa, anche se non va alla prima accensione!


Quindi esiste una tutela anche per una vendita effettuata entro locali commerciali..
Ci mancherebbe.... Adesso pare si porterà anche la garanzia a minimo 24 mesi. Però quella tutela non è detto che riguardi ciò che rientra in una tolleranza prevista a norma di legge.

Ciao
P

Peter
24-02-2002, 22:38
Originariamente inviato da gughi
A proposito del diritto di recesso poi, mi riservo di documentarmi in merito. Faccio semplicemente notare che nella grande distribuzione regolarmente si è soliti garantire tale diritto a tutti gli acquirenti, dando loro la possibilità di usufruirne anche quando semplicemente si ritenga di non procedere più ad un acquisto. E quindi anche quando non si compri in rete o su catalogo.

Ma dài: se tutti potessero comprare un prodotto, e poi restituirlo senza alcuna ragione entro/dopo 10 giorni, non esisterebbero più i noleggi!!!!!:D
E non è vero che la grossa distribuzione ti permette di comprare un televisore, ad esempio, e poi riportarlo pretendendo i soldi indietro senza ragione ma solo perchè non ne sei soddisfatto!
Diverso ovviamente il caso del non voler più procedere all'acquisto, e diversi spesso sono i comportamenti ceh si tengono "per immagine", questo comunque, nel caso tu voglia documentarti, il decreto in questione. Se ti interessa te lo mando per intero via email, dalla precisione dei termini con cui ti esprimi mi pare di capire che sei del settore ;)

ciao


DECRETO LEGISLATIVO 22 maggio 1999, n. 185. Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza.
Organo emanante: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA G.U. Repubblica Italiana: 21-06-1999 N.143
D e f i n i z i o n i
1. Ai fini del presente decreto si intende per:
a) contratto a distanza: il contratto avente per oggetto beni o servizi stipulato tra un fornitore e un consumatore nell'ambito di un sistema di vendita o di prestazione di servizi a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente una o più tecniche di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso;
d) tecnica di comunicazione a distanza: qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea del fornitore e del consumatore, possa impiegarsi per la conclusione del contratto tra le dette parti;
Campo di applicazione
1. Il presente decreto si applica ai contratti a distanza, esclusi i contratti:
a) relativi ai servizi finanziari, un elenco indicativo dei quali è riportato nell'allegato II;
b) conclusi tramite distributori automatici o locali commerciali automatizzati;
c) conclusi con gli operatori delle telecomunicazioni impiegando telefoni pubblici;
d) relativi alla costruzione e alla vendita o ad altri diritti relativi a beni immobili, con esclusione della locazione;
e) conclusi in occasione di una vendita all'asta.
(CUT)

Romano Consul
25-02-2002, 11:05
Cari,

ma non è che si va troppo per la tangente con il problema del Body? intendo dire che forse le cose sono più semplici...

torniamo al problema principale:

Body ha dato un anticipo in un negozio per un prodotto che apparentemente è difettoso (anche se in minima parte). Il negozio stesso lo trattiene, e promette di metterci le mani, per sostituirlo o ripararlo.

a questo punto (secondo me, attenzione!) le cose che da considerare sono;

1) i prodotti LCD sembrano essere piuttosto delicati in ogni caso (ne ho visti decine e decine, purtroppo questo genere di difetti è alla portata di ogni giorno);

2) non sono stati dati tutti i soldi al negoziante, il quale in ogni caso si è impegnato a risolvere il problema, ciò vuol dire che se non lo risolve gli si può tornare sotto a richiedere l'anticipo, senza tante storie (lasciando perdere la materia giuridica...);

3) la questione più grave da considerarsi è che in ogni caso, anche riportando il pj a casa, ci sono grandi possibilità che altri pixel saltino in seguito, magari a distanza di giorni o settimane).

stando così la faccenda, secondo il mio metro di giudizio, la prospettiva non è rosea in ogni caso, ma probabilmente le cause sono altre...

Questo è solo il MIO punto di vista!!!! ma non vorrei passare per uno troppo ingenuo. In realtà personalmente mi aspetterei una soluzione dal negoziante oppure, in caso negativo, la restituzione dell'anticipo.... ;)


ciao
Romano

gughi
25-02-2002, 11:16
Originariamente inviato da Peter


Ma dài: se tutti potessero comprare un prodotto, e poi restituirlo senza alcuna ragione entro/dopo 10 giorni, non esisterebbero più i noleggi!!!!!:D
E non è vero che la grossa distribuzione ti permette di comprare un televisore, ad esempio, e poi riportarlo pretendendo i soldi indietro senza ragione ma solo perchè non ne sei soddisfatto!
La grande distribuzione nella mia regione lo fa con una certa regolarità, ti assicuro che è così. Io stesso ho cambiato un accessorio di telefonia cellulare, certo con un motivo, ma in quella occasione gli addetti mi dissero che non era necessario motivare l'intenzione di voler recedere. Non so cosa mi avrebbero detto se invece di un accessorio da £. 50.000, avesso comprato un televisore da £.2.500.000.


Diverso ovviamente il caso del non voler più procedere all'acquisto, e diversi spesso sono i comportamenti ceh si tengono "per immagine", questo comunque, nel caso tu voglia documentarti, il decreto in questione.

Grazie, ci darò un'occhiata ma ho già intuito che si tratta di un decreto che disciplina SOLO la materia dei contratti a distanza.




DECRETO LEGISLATIVO 22 maggio 1999, n. 185. Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza.
Organo emanante: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA G.U. Repubblica Italiana: 21-06-1999 N.143
D e f i n i z i o n i
1. Ai fini del presente decreto si intende per:
a) contratto a distanza: il contratto avente per oggetto beni o servizi stipulato tra un fornitore e un consumatore nell'ambito di un sistema di vendita o di prestazione di servizi a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente una o più tecniche di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso;
d) tecnica di comunicazione a distanza: qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea del fornitore e del consumatore, possa impiegarsi per la conclusione del contratto tra le dette parti;
Campo di applicazione
1. Il presente decreto si applica ai contratti a distanza, esclusi i contratti:
a) relativi ai servizi finanziari, un elenco indicativo dei quali è riportato nell'allegato II;
b) conclusi tramite distributori automatici o locali commerciali automatizzati;
c) conclusi con gli operatori delle telecomunicazioni impiegando telefoni pubblici;
d) relativi alla costruzione e alla vendita o ad altri diritti relativi a beni immobili, con esclusione della locazione;
e) conclusi in occasione di una vendita all'asta.
(CUT)

Peter
25-02-2002, 12:09
Originariamente inviato da Romano Consul
Cari,
ma non è che si va troppo per la tangente con il problema del Body? intendo dire che forse le cose sono più semplici...


Si, abbiamo divagato, ma credo sia molto importante comunque sapere in generale cosa dice la legge e come ci si deve comportare nei vari casi, no? ;)
Certo, il caso di Body ha ben poco a che fare con le nostre divagazioni legali, per fortuna sua.....

ciao
P

Body
25-02-2002, 19:38
Originariamente inviato da Romano Consul

1) i prodotti LCD sembrano essere piuttosto delicati in ogni caso (ne ho visti decine e decine, purtroppo questo genere di difetti è alla portata di ogni giorno);

3) la questione più grave da considerarsi è che in ogni caso, anche riportando il pj a casa, ci sono grandi possibilità che altri pixel saltino in seguito, magari a distanza di giorni o settimane).

stando così la faccenda, secondo il mio metro di giudizio, la prospettiva non è rosea in ogni caso, ma probabilmente le cause sono altre...
ciao
Romano

Ma vedi io non sono d'accordo.
Se non fosse stato perchè mi scazzava l'avrei preso così anche perchè a 2 metri di distanza con un film un pixel è impossibile da vedere.

Comunque se poi se ne presenteranno la garanzia copre il cambio dopo 3 pixel dopo l'acquisto.In questo caso, nel mio caso molto particolare, abbiamo operato subito per la sostituzione perchè ne era parlato ed ecc. ecc.

A presto

Body:cool:

Bosef
26-02-2002, 17:28
Originariamente inviato da Body
Sabato scorso sono andato per prendere il fatidico proiettore, ma...[CUT]... Allora che dite?

Lo so che il quoting e' improprio, ma volevo solo chiederti una cosa, giusto per non avere qualcosa sulla coscienza.

Sei proprio sicuro che un LCD sia la scelta giusta? [Lo so, te l'avranno gia' chiesto in molti ma per me mai abbastanza ;) ]
Nell'ultimo numero di DVHT c'e' la recensione, scritta da Andrea, di un ottimo DLP entry level, il NEC LT75Z.
Se un tritubo proprio non lo puoi sopportare perche' non indirizzarsi
su questa macchinetta che pesa 1,5 Kg e' poco piu' grande di un libro
ed ha un software di gestione interno che ti permette di tirarne fuori
il meglio come correttezza cromatica e linearita' della scala del
grigio?

Spero che tu ci pensi per bene, prima di comprare un LCD per vedere i
film.

Con tutti i miei piu' sinceri auguri :)

Body
26-02-2002, 20:53
Originariamente inviato da Bosef


Lo so che il quoting e' improprio, ma volevo solo chiederti una cosa, giusto per non avere qualcosa sulla coscienza.

Sei proprio sicuro che un LCD sia la scelta giusta?

Sì.


Body

Romano Consul
26-02-2002, 22:02
Bosef,


forse ti sei perso una tonnellatina di messaggi e "litigatine" proprio nel tema del tuo messaggio, nell'ultimo mese, specie tra Body e il Manuti...

vatti a fare una "letturina" indietro... ne vedrai delle belle!!! :D

ciao
Romano

Andrea Manuti
26-02-2002, 23:19
Romano,
perché "litigate"?

IN ITALIA ognuno è perfettamente libero di fare ciò che vuole (;) ;) ;) ), finché non va contro la libertà altrui.

Per me Body ha ragione: lui è convinto, ed è giusto che si tenga strette le sue idee: mica lo pago io il suo proiettore...

Il fatto che altra gente la pensi diversamente non vuol dire nulla: i soldi e gli occhi sono suoi, e se si diverte così è giusto lasciarglielo fare.

Tu, qualche altro scemo ed io ci divertiamo a collezionare CRT, ma è solo perché siamo rimbambiti e obsolescenti: però non gli dire che oggi su eBay un Marquee 8110 è andato via per 1080 $, perché magari qualche dubbio, forse forse, in fondo in fondo, gli viene pure!

Evviva la libertà (e lo dico con cognizione di causa...;) )
Ciao,
Andrea

Bosef
27-02-2002, 11:05
Originariamente inviato da Romano Consul
[/B]...forse ti sei perso una tonnellatina di messaggi e "litigatine" proprio nel tema del tuo messaggio, nell'ultimo mese, specie tra Body e il Manuti...[/B]

Grazie Romano :)
Eh gia', o seguo avforum o studio ;)
Comunque, anche se avessi letto quei messaggi (devo ancora farlo) avrei postato ugualmente la domanda... come avevo scritto "giusto per non avere qualcosa sulla coscienza."
Poi se Body e' contento, non posso che essere sinceramente contento per cio' ;)

LucaV
27-02-2002, 11:17
Andrea wrote
IN ITALIA...cut...
SACROSANTO.:(
Luca

luigi70
27-02-2002, 11:33
Originariamente inviato da LucaV
Andrea wrote[B]
SACROSANTO.:(
Luca

A raga' non trascendiamo, altrimenti incominciamo a divagare su temi che si prestano - stante la soggettività dell'argomento - a pericolosi flame :D :D :D

Comunque per rimanere in topic, aggiungo che la prova sul NEC mi ha fatto venire voglia di tirare giù dal soffitto quel mostro del 1270 e metterci quel robino del NEC (avendo i soldi....)

Romano Consul
27-02-2002, 13:10
Andrea,

ovviamente il messaggio era scherzoso e provocatorio...

vista la reazione immediata, direi che ha funzionato! :D

Ognuno è padrone di dirigersi nella direzione voluta (sono il primo a dirlo sempre), però è anche vero che altra gente ha tutto il diritto di commentare! (magari costruttivamente! ;) )

comunque, LCD, DLP o CRT non importa. Almeno siamo tutti d'accordo per una proiezione di almeno due metri di base, no? questo già mi sembra un passo enorme in avanti (proprio da giganti!)


ciao
Romano

ps. LucaV... anche il tuo msg era provocatorio, vero?!? ;)

LucaV
27-02-2002, 16:45
LucaV... anche il tuo msg era provocatorio, vero?

Of course..o come direbbe gigone...di corsa!!! :D :D :D

Saluti
Luca

Body
27-02-2002, 20:58
[QUOTE]Originariamente inviato da Romano Consul

Ognuno è padrone di dirigersi nella direzione voluta (sono il primo a dirlo sempre), però è anche vero che altra gente ha tutto il diritto di commentare! (magari costruttivamente! ;) )

Domanda :D : voi l'avete visto il Sanyo PLV 30 che mi costa magari quanto un proiettore usato da tarare gigante e con il rischio che abbia danni irreparabili come tu stesso Romano hai denunciato proprio in risposta al Manuti?? ;)

[QUOTE]Originariamente inviato da Romano Consul

comunque, LCD, DLP o CRT non importa. Almeno siamo tutti d'accordo per una proiezione di almeno due metri di base, no? questo già mi sembra un passo enorme in avanti (proprio da giganti!)



Puoi dirlo forte. Comunque domani vado!!!

E' arrivato oggi dall'assistenza con la spiegazione che non hanno sostituito la matrice in quanto il pixel incriminato non era spento o bruciato, ma credo solo "on" o come lo hanno definito.
In poche parole da quanto mi ha detto la signorina del negozio mi ha riferito quanto le hanno riferito dall'assistenza che lo hanno riparato, o riacceso e ora è tutto ok.
Comunque domani vado e lo provo con il dvd di AF. Se è tutto ok, lo prendo e gli dò il resto.
Era nuovo comunque e praticamente me lo vendono quasi fosse usato :D :D

A domani che venere lo devo già inaugurare con alcuni amici con "Salvate il Soldato Ryan". ;)

Body