Klipsch vs. Jamo D500 - D600 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Klipsch vs. Jamo D500 - D600



Stefano129
01-03-2016, 14:31
salve a tutti,
pensando a un upgrade dei diffusori credete che dalle mie Rb81 + RC 62 (tutto MK1) potrei avere giovamento passando a jamo D500

tutto pilotato da onkyo 818 + denon T3...

mi spaventano i soli 89 db di sensibilità rispetto ai ben noti di klipsch...ma ho sentito parlare MOLTO bene di questi diffusori jamo...anche dei D600 eh, ma ascolto da 220 cm per cui credo che il 600 sia sprecato e inoltre richiede quasi il doppio dei watt per cui il mio T3 sarebbe da pensionare all'istante in luogo di uno ben più "tosto"
inoltre non ho spazio in profondita per il centrale D600, ho solo 10 cm che già son stretti al D500 che è profondo 13...

pace830sky
01-03-2016, 16:22
Ho visto la foto del tuo"angolo" dove spiccano due diffusori da pavimento ma cercando su internet le RB 81 risultano bookshelf...

In entrambi i casi i Jamo D500 sembrano diffusori di concezione completamente diversa (devi recuperare spazio?) [imho] un confronto ha senso tra impostazioni più o meno simili.

...zed...
01-03-2016, 18:01
le D500 sono la serie entry level dei prodotti cinema di Jamo, ottimi prodotti a dire la verità, molto poco diffusi in italia (per non dire sconosciuti) sicuramente inferiori alla serie 600 che oltre a woofer maggiorati, integra proprio una componentistica di livello piu alto

sono nella stessa categoria di MK Sound, XTZ cinema e Klipsch THX, quindi diffusori pensati specificatamente per il cinema con taglio 80-100hz e necessità di un sub

dipende cosa vai cercando...
io volevo un impianto pensato specificatamente x il cinema e con mk ho raggiunto la pace dei sensi, diffusori piccoli e facilmente inseribili (anche a muro) ideali per un ambiente non attrezzato. il vantaggio di avere diffusori tutti uguali è notevole e non lo si capisce finche non lo si prova

di contro devi usare sempre il sub (anche con la musica) e non sono molto belli da vedere, per il 2ch vanno bene ma francamente reputo le torri sempre superiori

dipende da quello che cerchi, sono tipi di impianti profondamente differenti

Stefano129
01-03-2016, 18:49
Pace830 le prime foto del 3D del mio impianto sono le più vecchie e hanno le 82, ma vedrai alla fine che ho messo le 81 da scaffale, tranquillo che il titolo del 3D è corretto :)

L'impianto è 100% home theatre e voglio il massimo possibile (per le mie tasche) in questo ambito...per la musica ho un altro impianto
Le d600 sono certamente migliori, come ho già sottolineato sono ultra2 per sonorizzare ambienti più grandi e soprattutto con punto d'ascolto più distante...in base a quei parametri (e a quelli monetari che comprendono anche un'amplificazione adeguata) ho stabilito che le d500 fanno più al caso mio

Ora il punto è capire se dalle mie RB81+rc62 posso fare passi avanti con 3 d500....non è questione di salvare spazio, è questione di sentire meglio

A sub al momento sono a posto col mio Dayton ultimax 15...

pace830sky
02-03-2016, 06:10
Se ho ben capito sarà difficile trovare qualcuno che le Jamo D500 le abbia sentite, se è per farci su un ragionamento mi permetto di esporre il mio. Riassumiamo:

* RB 81= 2 vie bass reflex con apertura frontale, drive da 20cm, apertura "a tromba" sul tweeter; volume interno stimato da me 23 litri
* D500 LCR: 3 vie, cassa chiusa, doppio woofer (da 140mm) e doppio mid-range; volume interno da me stimato 11,5 litri

Questo mi rende convinto che anche senza conoscerle riuscirei a distinguere una dall'altra anche bendato (spero che nessuno mi metta alla prova però ;) )

Da qui la difficoltà a "metterle in fila" in base all'unico criterio "A è meglio, B è peggio". Se le avessi entrambi userei le Jamo per ascoltare Andrea Bocelli ed i film di Muccino :angel: e le Jamo per ascoltare Vasco Rossi e guardare "Fast and furious"...

p.s. mi viene ora in mente che in un tempo lontano avevo due coppie di casse :sofico:, una per la classica ed una per il rock. Ma questo è veramente... :ot:

Stefano129
02-03-2016, 06:47
già, i dati di targa e le dimensioni non sono promettenti, ma ho letto tanto e bene in giro su forum stranieri, ma il paragone con le mie klipsch...è lì che non riesco a trovare qualcosa...in chiave di paragone trovo molto in tedesco, francese o est europa...in inglese poco o nulla

grazie comunque :)

Stefano129
14-03-2016, 13:16
mi sa che sarò io a fare la recensione sulle jamo, ma D600, visto che alla fine ho preso quelle...
sono proprio curioso...e anche sotto il lato musicale (che non mi interessa) voglio sentire le differenze con klipsch...

stay tuned

...zed...
14-03-2016, 19:27
dal lato musicale non ne hanno mai parlato molto bene... in HT sono un buon prodotto, diepnde sempre che cosa cerchi, e un buon sub è d'obbligo con diffusori di quel genere

ma con che sinto le piloti?

Antonio174
14-03-2016, 20:07
Ma le d600 non hanno già il suo sub in dotazione?

Stefano129
14-03-2016, 22:16
Zed è scritto nel primo post con cosa le piloto

Antonio, ci sono vari kit D600...il 5.1, il 7.1 e mi pare anche la versione .2 ma comunque tutti i componenti sono vendibili separatamente

Comunque ho calibrato stas e sto facendo piccoli test a volumi non esageratamente sostenuti (-10) e trovo queste JAMO meravigliose...tutto un altro mondo rispetto a klipsch sotto tutti i punti di vista, ovviamente i maggiori benefici sono il centrale che con due medi rende le voci veramente realistiche... Anche gli effetti tipo vetri che si rompono non ti fan sanguinare i timpani come prima...tutto il trittico è molto molto neutro senza esaltare frequenze pertanto realismo a livelli abissali rispetto alle esuberanti klipsch

Ho messo su perfino tre brani dei miei preferiti e udite udite la loro naturalezza senza eccessi me le fa preferire perfino in ambito musicale...altro che per la musica non Van bene...
Sono più neutre anche delle focal 826w che ho in salotto col ROTEL1570...

Per quello che mi riguarda siamo su un altro pianeta rispetto a klipsch, sotto tutti i punti di vista e di una flessibilità estrema per quello che riguarda il posizionamento....ogni negoziante dovrebbe averne 3 da fare ascoltare...


Il neo per qualcuno potrebbe essere la bassa sensibilità e i 200w a 4 ohm, ma col denon t3 che eroga esattamente quei watt a quel l'impedenza vado credo molto bene

Per me è un best buy pazzesco...

Saranno poco rivendibili? Amen, ho comprato solo auto giàpponesi in vita mia, ne so qualcosa :)

veramente un vero peccato che non si trovi NULLA o quasi in italia come recensioni ufficiali o di possessori...questo è l'ennesimo esempio di un modello sottovalutato mai preso in considerazione in alcuna discussione...

per chi cerca l'home theatre senza compromessi e senza spendere un capitale (prezzi in assoluta linea con il classico tris klipsch) per me è un MUST e ripeto, prestazioni in due canali con un sinto veramente degne di nota...altro che "klipsch votate all'home theatre"...queste jamo mi han smontato questa teoria pezzo per pezzo

mi è balzato subito alla mente ciò che aveva scritto un utente in non ricordo quale discussione ovvero
"un diffusore non deve far risaltare determinate frequenze in nessun caso, non è che è una regola che vale per l'ascolto stereo e in home theatre va eliminata"

poi logico che l'esuberanza delle klipsch farà risaltare di più determinati effetti, belli all'inizio, ma quando ci si ha fatto un po l'orecchio, accantonato l'entusiasmo iniziale, quando arrivano gli effetti "giusti" (ricorderò sempre il suono del movimento della telecamera del pathfinder in "the martian" e i già citati vetri rotti) ti rendi conto che è veramente troppo e allora cominci a mettere mano all'eq abbassando i db sugli alti o addirittura cominci a pensare di cambiare ampli con qualcosa di più caldo (ma tanto cosa può domare i tweeter delle RF\RB?) quando in realtà c'è solo una cosa da fare: cambiare i diffusori...

ULTRAVIOLET80
15-03-2016, 11:05
Le tue impressioni d'ascolto non mi stupiscono affatto.
Il sistema Jamo D600 ha raccolto consensi unanimi praticamente ovunque ed il fatto che sia poco diffuso da noi (come peraltro molti altri prodotti) è assai poco significativo (se non forse nell'ottica di una rivendibilità futura).
Anche la linearità della risposta alla quale facevi riferimento non deve sorprendere: è una delle prerogative dei sistemi THX (il sistema THX della Klipsch evidenziò delle misure straordinarie sotto questo punto di vista e non per niente risulta all'ascolto molto più neutro dei sistemi Reference) che, se vista insieme ad altre peculiarità di quei sistemi (fronte anteriore omogeneo, composto da diffusori dalla limitata emissione sul piano verticale per ridurre le riflessioni), contribuisce ad una resa molto coinvolgente e cinematografica, specie se abbinati ad elettroniche dotate di post processing THX (e dei filtri annessi).
La stessa impedenza nominale (4Ohm) di quei diffusori non deve essere vista come un problema. Da specifiche THX, non può scendere al di sotto dei 3,2 Ohm. Esistono altresì diffusori nominalmente 8Ohm che hanno un andamento molto più tormentato e che scendono ben al di sotto dei 3Ohm.
Io ritengo che, in ambito prettamente ht, un sistema del genere, composto da grossi satelliti, tagliati a 80hz e accompagnati da uno/più sub dall'emissione piuttosto generosa, abbia molto più senso rispetto a delle torri da utilizzare a banda intera. Discorso ovviamente diverso nell'ottica di un utilizzo misto (ht e 2 canali puro) dell'impianto.
Esistono ovviamente diversi livelli qualitativi all'interno dei vari sistemi THX ULTRA 2 (il sistema THX della Klipsch, del quale mi aspetto un rinnovamento, sarebbe sicuramente al primo posto nella mia "wishlist") ma il D600 di Jamo è senz'altro quello con il miglior rapporto q/p, se si pensa che in Francia lo si può acquistare, in configurazione 5.1, a poco più di 2500 Euro.
http://www.iacono.fr/jamo-pack-d600,fr,4,jamopackD600black.cfm
Aggiungiamoci anche solo un bell'integrato THX di fascia media come l'Onkyo RZ900 e con poco più di 3500 Euro possiamo già assicurarci un impiantino capace di non farci rimpiangere la resa di molte sale cinematografiche nostrane.

ostrica
15-03-2016, 11:38
Da come lo descrivi mi sembra davvero molto valido quel kit D600 Jamo! Ma dove lo hai comprato? Perchè su internet non si trova niente neanche a volerlo comprare....

...zed...
15-03-2016, 12:12
lo trovi in germania e francia prevalentemente, qui da noi ce ne sono pochissimi
altro buon marchio di quel tipo è XTZ cinema

la serie THX di Jamo, da noi assolutamente sconosciuta e per nulla considerata, ha dalla sua un ottimo rapporto QP, pressochè imbattibile x le 500 (ma pendente piu verso il prezzo che la qualità, cmq molto buona) e ottimo per le 600, che pagano xò a mio avviso l'eccessiva dimensione dei surround, difficilmente posizionabili in un living (MK e XTZ infatti hanno surr den piu piccoli)

timbricamente corrette senza asprezze o evidenti disomogeneità, non ho mai ascoltato i loro sub purtroppo

i vantaggi di avere il fronte identico cmq sono impagabili...cosi come la possibilità di inserire diffusori in cassa chiusa praticamente in ogni tipologia di ambiente ed in numero a piacere, con vari diffusori di presenza o raddoppio dei satelliti

...zed...
15-03-2016, 12:14
altro OTTIMO kit teutonico del tutto ignorato da noi è il TEUFEL, dalla serie 6 in su

Stefano129
15-03-2016, 12:24
Le tue impressioni d'ascolto non mi stupiscono affatto.
Il sistema Jamo D600 ha raccolto consensi unanimi praticamente ovunque ed il fatto che sia poco diffuso da noi (come peraltro molti altri prodotti) è assai poco significativo (se non forse nell'ottica di una rivendibilità futura).
Anche la linearità della risposta alla quale facevi riferimen..........[CUT]


hehehe poco considerato da noi per un'ottica di rivendibilità futura, ma la rivendibilità è data dalla richiesta e finchè nessuno continua a comprarli logico che i pochi che lo fanno, se vogliono rivendere, dovranno svendere.
ma come ho già detto sono abituato con le auto giapponesi, anch'esse bistrattate nel bel paese ma che IMHO costando meno valgono più delle concorrenti europee...

io le ho prese su amazon.de
avevo trovato le stesse a CENTO euro di meno L'UNA su stockinformatica ma mi è uscito l'avviso che è in vendita il dominio, ho provato a registrami ma dice che il sito è in sola lettura, contattato più volte gli indirizzi mail per chiarimenti e mai risposta, pertanto ho lasciato stare...

se non servono tecnologie ultimo grido altro che RZ900, con un 818 come il mio o un 1010 si tengono a mano soldi per un sub tosto ;)

in pausa pranzo moglie e bimba non c'erano per cui mi sono dato ad altri test, stavolta con pacific rim, uso i soliti momenti iniziali che sono dialoghi, colonna sonora ed effetti a go go....beh...presente la vestizione fatta di rumori elettronici tipo avvitatori formati più che altro da suoni acuti, beh, mandibola a terra per la linearità e la totale assenza di asprezze...poi tutto è diventato più caldo come al cinema...

altra scena sempre di pacific rim dove prima dovevo quasi abbassare il volume è appena finita la preparazione lo jeager si butta in acqua, ecco, il rumore generato dal "tuffo" prima era il solito trapanatimpani, ora è un piacere per le orecchie.

ribadisco che spezzo 10 lance a favore dell'ambito musicale...con queste jamo sono sicuramente più vicino al mio impianto 2 canali rispetto a prima con le klipsch, ma MOLTO più vicino, non di "qualcosina"....

anche questa certificazione THX devo dire che sa il fatto suo....non che tutto ciò che è marchiato THX valga di più per carità, però anche le altre marche che fanno diffusori THX vedo che generano solo lodi....

non oso immaginare cosa possano fare le klipsch THX o le M&K S150...vacca miseria...

in definitiva: se avete 1400 euro di budget per i tre front votati veramente all'HT e pure alla musica sicuramente di più delle reference klipsch (non so come suonino le nuove premiere) senza considerare l'imbarazzante facilità di posizionamento praticamente priva di qualunque vincolo buttatevi senza indugi e fregatevene della rivendibilità

logico che il mio discorso su quanto vadano bene con la musica si riferisce con utilizzo sintoampli + sub in modalità stereo, lungi da me pensare che collegate ad un integrato stereo possan suonare bene essendo cassa chiusa, con quelle dimensioni e tagliate a 80hz fisicamente sul crossover ... in pure audio non ho provato, ma mi risparmio l'esperienza :D

ostrica
15-03-2016, 16:08
Questo Jamo mi attira molto, il problema è che sarebbe ottimo...ma solo in HT! Dovendo per me svolgere sia la funzione di HT, sia di casse per ascoltare la musica e migliorare l'audio (penoso) del tv durante la normale visione (telegiornale e programmi vari) non so quanto sarebbe indicato....
A quanto pare hai scartato il sub....lo ritieni/ritenete un cattivo sub o inadeguato?
Nel mio caso forse potrebbe andare bene comprare 1 dei 3 frontali (da attaccare al muro) facente la funzione di centrale, ed i 2 surround...e poi completare con 2 frontali a torre ed un sub?

Stefano129
15-03-2016, 16:25
come ho detto non è ottimo solo in HT...con un buon sinto dotato di buona eq e buon sub van più che bene anche musicalmente...ma senza sub dubito che possano emettere chissà che basso........

in che senso ho scartato il sub? intendi quello del kit? col mio dayton a sub sono più che a posto :D

tendenzialmente i tre front dovrebbero essere della stessa marca....sebbene le D600 siano superlative coi dialoghi per merito dei doppi medi non me la sento di consigliartelo come unico diffusore per poi prendere 2 diversi....però ecco..è così neutro che la follia potrebbe anche starci se hai in mente front che non enfatizzino alcuna gamma

ostrica
15-03-2016, 17:05
Ecco, hai scartato il sub perchè ne possedevi già 1 migliore!

Si, lo so che il front "dovrebbe" essere tutto della solita marca e modello, però:

1) un centrale difficilmente può essere messo attaccato al muro come il D600 C;
2) il D600 C andrebbe comunque a formare una continuità con i 2 surround D600 SUR (che ho visto dalle istruzioni devono essere messi sulle pareti laterali ad 1 altezza di almeno 2mt...non è un pò alto?);
3) forse il punto più importante è che a meno di prendere centrali da 700€ a salire, praticamente nessuno presenta dei medi, ma solo woofer da 10-13cm ed il tweeter...lo Jamo ha 2 medi da 7,5cm e 2 woofer da 16,5....penso sia molto migliore.

A questo punto aggiungerei solo 2 frontali a colonna, che sfrutterei perfettamente in 2ch per la musica, ed un subwoofer. Non mi sembra una brutta soluzione, o sbaglio?

Stefano129
15-03-2016, 17:16
Beh che il mio ultimax sia migliore del d600 proprio non lo posso sapere...sulla carta per quello che costa sembra molto valido...ma pure il mio non scherza affatto
La continuità ce l'hai con tre front, i surround possono anche essere diversi senza incorrere in chissà che problematiche
Ad esempio io ho ancora klipsch come surround e mi trovo bene,certo, metterei volentieri i d600,ma ho i surround su stand e le pareti molto lontane per cui non sfrutterei i riflessi delle pareti tenuti decisamente in considerazione nella progettazione di diffusori bipolari...


I front a colonna li useresti con un integrato stereo? Se si allora ok, ma se usassi il sinto ti riconsiglio di fare tutto d600, con un sub serio avresti soddisfazione anche con la musica

Poi se le 600 come front non puoi proprio metterle vedi tu, per molti sarebbe un'eresia il centrale diverso dai front, ma se trovi due front molto neutri dal basso della mia inesperienza con quel centrale in HT potrersti avere soddisfazioni

ostrica
15-03-2016, 18:02
Allora, intanto grazie della disponibilità, detto questo considera che come spesa vorrei stare sui 2500-3000€ tutto compreso...che a me sembrano tanti, ma mi rendo conto che tanti non sono se si vuole ottenere un buon risultato!
In questio budget dovrebbero rientrare:

- 1 D600C + 2 D600SUR...che non so quanto costino di preciso;
- 1 un sinto unico che piloti il 5.1 in HT e il 2.0 o 2.1 per la musica e tv, quindi ero propenso ad andare su qualcosa al massimo come il Denon X4200 o Onkyo RZ800 o Marantz SR6010,ecc... cmq modelli sui 1000/1100€, che spero fra 1 anno (cioè quando la casa sarà pronta) diventino 800-850€. Se poi dici che un Denon X2200 pilota comunque tutto bene, evito di spendere di +;
- 2 torri come frontale tipo le 3050 Q Acoustic o le Diva 655 o le Magnat Quantum 757 o anche le Jamo C97(che non conosco molto in realtà ma sembrerebbero ottime per il rapporto qualità prezzo),ecc... cmq modelli tra i 750€ ed i 1000€;
- 1 subwoofer tipo il SVS PB1000 o SB1000 che stanno sulle 550€.

Quindi 550€ sub + 900€ torri + 850€ ampl = 2300€....quanto costano i 3 pezzi del D600? se stanno sui 700€ siamo a 3000€ precisi

Se prendo l'intero kit D600 (2500€) + 850€ ampl = 3350€....350€ in più e sarebbe inferiore in 2 CH!

Tra il SUB del kit D600 ed i 2 modelli SVS chi è il migliore?

ULTRAVIOLET80
15-03-2016, 18:19
Considerato che in Francia il sistema completo (in configurazione 5.1) si porta a casa per 2500 Euro, direi che non ha molto senso spezzarlo prendendo componenti di altri marchi, a meno di non possedere già un ottimo sub autocostruito come Stefano129.
Un sistema THX in ogni caso deve prevedere obbligatoriamente i tre front identici, con i surround a dipolo per aumentare l'ambienza.
Quanto all'amplificazione, il massimo dai diffusori THX lo si ottiene in abbinamento ad elettroniche dotate delle medesima certificazione e che implementino tutto il sistema di post processing collegato (Re-EQ, Timbre Matching, Boundary Gain Compensation, Adaptive Decorrelation).
Tra i prodotti recenti, la serie RZ di Onkyo andrebbe sicuramente benissimo (anche per la notevole capacità di pilotaggio), come testimoniano d'altronde le numerose prove condotte in tal senso dagli appassionati francesi.

Stefano129
15-03-2016, 18:30
I 600 SUR si trovano a 250 circa su EBAY dall'Italia

Per il sinto ti consiglio che abbia audyssey xt32 anche se queste JAMO sono concepite per non avere riverberi e adattarsi a quqlunque ambiente è utile per integrare bene il sub, il fatto è che gli servono un po di watt, 200 a 4 ohm...avendo io un finale non ho la benché minima idea di come possano andare con un sinto, dovresti vedere su qualche forum estero...
Una d600 sta a 449 Euro

Per ottimizzare bene il tutto strizzerei l'occhio al l'usato (io sono fan dell'usato) Ad es un 818 come il mio l'ho pagato meno di 500 e il finale 400 quindi con 900 son messo bene visto che nn mi interessano features ultimo grido

ostrica
15-03-2016, 18:38
ULTRAVIOLET80 ma anche gli altri amplificatori sono Home theater, pensavo che tutti gli amplificatori di questo tipo (specie di ultima generazione) fossero con certificazione THX...sbaglio?

Che a livello di Home theater sia meglio avere il kit completo non lo metto in dubbio, ma è la scelta migliore anche per il mio caso?
Poi i surround del kit sono a dipolo, ma nel mio caso non ho la parete dietro al divano perchè la stanza continua con la zona pranzo-camino, e verrebbero posizionati sulle pareti laterali leggermente dietro al divano....questo rende inefficace tale surround? O cmq lo rende pari ad una normale cassa usata come surround?
Grazie

ostrica
15-03-2016, 18:43
Stefano129 a me però interessano le HDMI 2.0 per il futuro TV/lettore bd 4k...quindi per ora nell'usato praticamente non cè niente....speriamo che l'anno prossimo qualcosa si trovi!

P.S: Anch'io mi chiamo Stefano!

ULTRAVIOLET80
15-03-2016, 18:49
Tra i brand "consumer" Onkyo è rimasto l'unico con a catalogo ampli THX.
Quanto alla disposizione, il fatto di posizionare i dipolari leggermente dietro al punto d'ascolto è una soluzione suggerita da THX stessa (che parla di posizionamento compreso tra i 90 e 110 gradi rispetto al punto d'ascolto).
http://www.thx.com/consumer/home-entertainment/home-theater/surround-sound-speaker-set-up/
Tornando alle tue esigenze in ambito 2ch, se sono realmente importanti, mi orienterei su un'altra tipologia di diffusore.

ostrica
15-03-2016, 18:58
Grazie, il problema è che non vorrei restare deluso in ambito musicale....anche se rispetto a quello che ho ora (solo la soundbar integrata del tv sony e 2 casse ridicole attaccate al PC) penso che tutto mi sorprenderebbe! Mi piacerebbe sentirlo, ma penso sia impossibile!

Riguardo al sub Jamo D600 ho trovato questa recensione di Whathifi: http://www.whathifi.com/jamo/d600-sub/review

Non sembrerebbe male visto che dicono: "Se si desidera una qualità a livello di cinema dei bassi in salotto, la D600 sub Jamo non vi deluderà."

Stefano129
15-03-2016, 20:14
Ostrica se passi dalla franciacorta sei il benvenuto

ostrica
15-03-2016, 22:58
Grazie mille Stefano, se passo di li ti faccio 1 fischio! ;)

ALE77
16-03-2016, 05:34
Stefano capisco il tuo entusiasmo, io ho 5 diffusori HT1 della mcintosh identici ed è stato il miglior acquisto fino ad ora...
goditele... soprattutto sui panning

Stefano129
16-03-2016, 06:39
...e immagino debbano ancora slegarsi essendo nuove...
ieri mentre aspettavo mia moglie mi son messo lì a sentire elvis a volume irrisorio (-40) e l'ascolto era piacevolissimo...ho provato a spegnere il sub per sentire come andavano da sole.......stendiamo un velo pietoso, ma c'era da immaginarselo :)

...zed...
16-03-2016, 07:26
è l'altra faccia della medaglia dei diffusori thx...xò non è che con altri monitor con woofer da 16cm o meno le cose cambino..

io xò lo vedo come un vantaggio, alla fine posso mettere quanti diffusorti voglio e dove (quasi) voglio senza particolari problemi, ed una volta sistemato e ben equalizzato il sub altri problemi non ne ho..quando provai le torri mi sono trovato con piu problemi che altro
la flessibilità di posizionamento x un living non trattato o attrezzato è un grande vantaggio di questi impianti imho

Stefano129
16-03-2016, 07:52
è l'altra faccia della medaglia dei diffusori thx...xò non è che con altri monitor con woofer da 16cm o meno le cose cambino..

io xò lo vedo come un vantaggio, alla fine posso mettere quanti diffusorti voglio e dove (quasi) voglio senza particolari problemi, ed una volta sistemato e ben equalizzato il sub altri problemi non ne ho..quando provai le..........[CUT]

vero, non fa una piega...e comunque visto che il sub c'è l'altra faccia della medaglia di diffusori thx mi tocca ben poco ;)

...zed...
16-03-2016, 09:03
beh il sub (o i sub...meglio :D ) alla fine cè sempre, quindi inutile imho anche avere torri grosse come palazzi per l'ht per tagliarle lo stesso, contando poi che sono ben poche le ditte che fanno centrali "realmente" performani ed adeguati al livello dei front

il tuo è il dayton quello autocostruito da 15 giusto..? bel mezzo.. [OT, me gusta anche l'htpc è una configurazione molto simile a quella che avevo ipotizzato io]

beh, buoni ascolti!

Stefano129
16-03-2016, 09:14
beh il sub (o i sub...meglio :D ) alla fine cè sempre, quindi inutile imho anche avere torri grosse come palazzi per l'ht per tagliarle lo stesso, contando poi che sono ben poche le ditte che fanno centrali "realmente" performani ed adeguati al livello dei front

il tuo è il dayton quello autocostruito da 15 giusto..? bel mezzo.. [OT, me..........[CUT]

si esatto è l'ultimax 15...veramente una bella bestia....stavo pensando di aggiungerne un altro ma già da solo lo adoro e un secondo scatenerebbe un fattore WAF non indifferente visto che non occupa proprio poco :D

vero infatti, torri pazzesche per poi tagliarle e comunque delegare tutto al sub...con questi diffusori concepiti per andare da 80 in su almeno si sfruttano esattamente tutte le specifiche...

ostrica
16-03-2016, 09:48
Quindi ricapitolando:

1) il Jamo D600 è un prodotto veramente ottimo in HT, ma solo decente in ambito musicale se si usa anche il sub, ed indecente senza sub;

2) sostituire i 2 frontali del kit con 2 torri, ha poco senso in HT in quanto le torri andrebbero cmq tagliate da 80 in su come il centrale ed i surround, e quindi non apporterebbero miglioramenti ma anzi potrebbero peggiorare la cosa vista la disomogenità con il kit......ma se usate poi in 2ch dal punto di vista dell'ascolto della musica sarebbe tutta un altra cosa;

3) per pilotare al meglio il kit Jamo D600 la scelta migliore sarebbe l'Onkyo RZ800/900 visto che hanno la certificazione THX e le unanimi ottime recensione sul web per quanto riguarda l'HT;

4) per fare le cose fatte bene occorrerebbe fare 2 impianti separati, uno per l'HT ed uno per ascolto di musica....con conseguente smutandamento dal punto di vista della pecunia;

E' corretto? Ho capito bene?

Stefano129
16-03-2016, 10:10
per me ricapitolando:
1) ottimo in HT e in ambito musicale con sub MOLTO meglio delle klipsch anch'esse tagliate con sub, completamente a parità di impianto...sono così neutre che col sub per me vanno MOLTO BENE, senza sub invece assolutamente no....non sto scherzando, non dico che siano a livello del mio 2 canali in salotto, ma queste D600 mi han veramente stupito, nella resa totale complice certamente il mio sub che è bello performante, ma le altre frequenze le emettono veramente bene!

2) proprio così, se tu intendi ascoltare musica con il sintoampli (e quindi con sub attivo in modalità stereo) a questo punto le torri che vanno tagliate comunque sarebbero castrate, discorso diverso se avessi un ampli stereo.perderesti sicuramente omogeneità come hai detto...

3) la certificazione THX del sintoampli non è a mio parere necessaria (se c'è meglio, se non c'è non è un dramma) è necessario che a 4 ohm gli arrivino almeno 150W sacrosanti a fronte dei 200 che supportano e con questi dati è dura trovare un sinto che gli stia dietro, servirebbe un finale come il mio da circa 4-500 euro nell'usato, a questo punto si può risparmiare sul sinto che abbia ciò che tu vuoi e sarebbe buona cosa un sistema audyssey XT32...dell'accueq di onkyo ne parlan molto male un po ovunque.
detto questo non ho la minima idea di come le D600 suonino pilotate solo da un sinto, ti reinvito a informarti su altri forum sulla cosa visto che all'estero ci si imbatte in possessori che le hanno, sono contenti e non hanno un finale a parte

4) ad avere la possibilità è la migliore delle cose, un impianto per la musica e uno per l'home theatre, io ho la fortuna di aver potuto fare questo ad ogni modo mi sono ritrovato sorpreso dalle D600 per cui quando cazzeggio in taverna accendo la musica molto più volentieri rispetto a prima...ti dirò che se domani dovessero entrarmi i ladri in casa e rubarmi il mio impianto 2 canali mi girerebbero le p@lle ovviamente, però mentalmente non direi " e ora come cavolo ascolto la musica con un po di soddisfazione?"

il punto fermo no mi stancherò mai di dirlo è il sub, alle D600 ne serve uno che gli stia dietro bene, con un svs 2000 già si ragiona, ma se il budget non lo permette dello jamo 660 sento solo lodi....oppure con 500 euro di budget nell'usato si può trovare qualcosa di interessante...

io non conosco le tue reali esigenze per quanto riguarda funzioni d'avanguardia sul sinto, ma se puoi risparmiare lì per investire nel sub per me è tanto di guadagnato

ULTRAVIOLET80
16-03-2016, 11:09
Per quanto concerne la scelta dell'amplificazione, non è tanto la certificazione THX in sè ad essere "consigliata" in abbinamento a quei sistemi (al limite ci darà un'indicazione, in funzione dei diversi livelli di certificazione, sulla metratura massima sonorizzabile), quanto ciò che essa si porta dietro in termini di processing/filtri applicabili, studiati per interagire al meglio proprio con quella tipologia di diffusore.
Volendo andare sui prodotti recenti e future proof in termini di codifiche e connettività, la serie RZ di Onkyo (specie il modello RZ900) ha tutto ciò che serve per pilotare a dovere quei diffusori, dalla sezione di preamplificazione (decisamente superiore rispetto agli Onkyo del passato) per arrivare a quella finale, dove Audiovision.de ha misurato ben 141W con sette canali in funzione e carico di 4Ohm.
http://audiovision.de/2015/11/09/onkyo-tx-rz900-test/
Anche per quanto concerne la scelta del sub, non capisco, a meno di non averne già uno molto performante a disposizione, perchè non orientarsi sul sub consgliato per quel sistema, che è lo JAMO D600 (specie tenendo conto che l'intero sistema si prende in offerta a 2500 Euro e quel sub da solo ne costa 1000).
Io piuttosto investirei qualcosa per equalizzare il sub, acquistando magari a parte l'ottimo antimode 8033, soluzione ad hoc e tendenzialmente preferibile ai sistemi di equalizzazione "all inclusive" implementati nei vari sintoampli.

ostrica
16-03-2016, 11:51
In 5 canali(che sono quelli che userei io) con 4 Ohm, ho visto che l'Onkyo da una misura di 156W...quindi penso che sarebbero sufficenti, o sbaglio?
Per quanto riguarda il sub D600, io non lo scarto assolutamente, anzi visto il prezzo di 1000€, il fatto della certificazione THX, che fa parte del kit (quindi dovrebbe essere ottimizzato per suonare con quei diffusori) e il fatto che abbia una bella dimensione con un woofer da ben 38cm....mi chiedo perchè un SVS 1000 o 2000 dovrebbe essere migliore(non è saccenza è che in questo ambito sono neofita e ignorante e quindi chiedo :) )?!

...zed...
16-03-2016, 12:08
infatti non lo sono, soprattutto i 1000 e 2000 che sono i modelli entry level...è solo il loro periodo di moda e tutti ne parlano (anche chi non ne ha mai visto o sentito uno) non che siano cattivi prodotti, semplicemente nell'ultimo periodo sono un pò pompati come prima lo è stato il sunfire, il Bk e tanti altri..

ULTRAVIOLET80
16-03-2016, 12:09
Bisognerebbe trovare qualche misura ma, in tutta onestà, credo che il D600, con un driver da ben 38cm e una costruzione al di sopra di ogni sospetto, si ponga ad un livello superiore rispetto all'sb2000 e sia invece comparabile all'sb13.
Qui una review
http://www.whathifi.com/jamo/d600-sub/review

Stefano129
16-03-2016, 12:21
Sottoscrivo quanto dice ultraviolet
Non sapevo della prova dell'Rz

Mi era parso di capire che ostrica avesse un budget che non permettesse sub da 1000 euro, scusate se avevo capito così
Se non hai problemi allora d600 anche per il sub, sicuramente è più perfornante di svs 2000, non ci piove, anche se non ho mai sentito entrambi
appoggio anche l'acquisto dell antimode, ma da prendere in un secondo momento, se si ha un ambiente fortunato potrebbe anche bastare l'eq del sinto, chissà, ma dato il prezzo d'acquisto (350-400 euro) prenderlo subito su due piedi potrebbe rivelarsi prematuro e non incisivo...c'è sempre tempo insomma per quello

Stefano129
16-03-2016, 14:24
ad ogni modo sto guardando sul kijiji tedesco, ho scritto THX nel campo ricerca e mi è venuto giu IL MONDO...molti teufel e anche questo mostro Theater 10 M1000 da 540W RMS a 649 euro...o anche l' M800 a 239 euro...o un sub SW10000 certificato per sonorizzare 150 mq....che roba...se scrivo THX in kijiji italia mi vengon fuori solo gli onkyo vecchi come il cucco...si trova anche jamo, ho visto due D500 a 149 euro!
insomma 19 pagine di roba mai vista in vita mia tipo dei mono Marantz MA6100....vi consiglio di fare un giro se siete interessati a questo tipo di diffusori....altro mercato da quelle parti

Stefano129
18-03-2016, 23:14
Diffusori nuovi e zack amici invitati per un film...scorri la lista e abbiam scelto BIRDMAN (tralasciamo i pareri sul film che è meglio)
Praticamente sono tutti dialoghi intervallati da rullate di charleston, grancassa, piatti e altri strumenti musicali del genere che arrivano e se ne vanno all'improvviso...

Porca mIseria che realismo delle voci , quando gli attori urlavano poi veramente stupefacente, voci vere ed era come fossero lì e anche la musica altro che suonano male...uno dei due miei amici è musicista da una vita ed è rimasto molto colpito dagli strumenti di cui vi parlavo poco fa, specie dalle rullate a sua detta riprodotte veramente bene
Volevamo vedere un film nel nostro stile (ovvero baccano) e ne abbiamo scelto uno dove non se ne fa neanche un po
Questo film ha esaltato doti che vanno ben al di là degli effetti speciali
credo, magari prematuramente, che un upgrade da queste significherà 1000 o 1500 euro (più 1500 che 1000) a diffusore ergo me le terrò strette per un bel pezzo!

Stefano129
06-04-2016, 08:14
sto cominciando farci bene l'orecchio...mi tocca placare gli entusiasmi sull'ascolto musicale, sebbene siano molto lineari mancano di "dinamica" ad alti volumi (virgoletto perché non sono esperto nel racchiudere in un termine le impressioni d'ascolto) le klipsch andavano meglio sotto certi aspetti anche se eran più aspre...

ribadisco comunque che in HT sono super!