Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HTC Vive Focus: lancio globale nel 2018

di Riccardo Riondino, pubblicata il 22 Marzo 2018, alle 10:47 nel canale DISPLAY

“Il primo visore 6DOF stand alone, commercializzato in Cina dal dicembre 2017, verrà lanciato in tutto il mondo nel corso dell'anno, mentre il Vive Pro sarà disponibile da aprile a 799 $/879€”


- click per ingrandire -

Durante il GDC 2018, HTC ha annunciato che il nuovo HMD VR Vive Focus sarà disponibile a livello mondiale nel corso dell'anno. Distribuito inizialmente solo in Cina, il visore ha inaugurato la piattaforma mobile Vive Wave, compatibile con le applicazioni Daydream e Viveport. Si caratterizza per essere il primo visore a sei gradi di libertà (6DOF) totalmente indipendente.


- click per ingrandire -

Non richiede dunque la connessione allo smartphone, integrando un SoC Snapdragon 835, oltre ad un sensore di movimento a nove assi e un modulo Wi-Fi dual band. Per l'archiviazione è previsto uno slot microSD per schede fino a 2 TB. Lo schermo OLED è in formato 2880 x 1600, con scansione a 75 Hz e campo visivo (FOV) di 110°.


- click per ingrandire -

Contestualmente HTC ha comunicato che il Vive Pro, presentato a CES 2018, sarà disponibile da aprile a 799 US $ (il preordine dallo store europeo è di 879€). In questo caso la connessione PC è necessaria, trattandosi del successore del Vive originale, il cui prezzo scende da 599 a 499 US $ (599€). Ecco i requisiti per il computer raccomandati, in realtà quasi equivalenti a quelli precedenti, scheda grafica e sistema operativo a parte:


- click per ingrandire -

GPU: NVIDIA GeForce GTX1060 o AMD Radeon RX480
CPU: Intel i5-4590 / AMD FX 8350
RAM: minima 4 GB
Uscita video: DisplayPort 1.2 o superiore
Porta USB: 1xUSB 3.0
Sistema operativo: Windows 8.1, Windows 10

Fonte: Flatpanels HD



Commenti