Relazione tra ottiche e dimensione sensore [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Relazione tra ottiche e dimensione sensore



gius76
27-09-2011, 12:02
Avrei una curiosità tecnica.... Per i produttori di fotocamere, volendo salvaguardare la compatibilità tra ottiche esistenti e fotocamera, esiste un preciso vincolo tecnico-geometrico circa le dimensioni del sensore? (FF, APS-C) Io direi di sì... ma leggevo su un sito specializzato per le Sony che alcuni "sognavano" in futuro una Sony NEX(che è APS-C) con sensore FullFrame...:confused: Possibile tecnicamente utilizzare lo stesso parco di lenti esistenti con un sensore più grande??? (vabbè lo so, il parco delle NEX in verità è un giardinetto...:p )
O semplicemente chi scriveva sognava e ne capisce poco?

giapao
27-09-2011, 12:06
riguardo alla NEX non conosco la notizia, ma se montasse solo lenti per full frame il problema non ci sarebbe... :D
direi che lenti per full su sensori ridotti si possono montare, eccome! (è quello che faccio io), ma il contrario direi proprio di no... link alla notizia?

gius76
28-09-2011, 12:01
Allora, non è una notizia, è piuttosto il desiderio di chi gestisce questo sito: http://www.sonyalpharumors.com/ Hanno indetto un sondaggio tra i lettori del sito in cui, tra l'altro, si chiedeva quanto interessasse una ipotetica NEX(sistema Sony mirrorless in APS-C) ma con sensore FF, immagino quindi che chi scriveva dava per scontato che ciò sia possibile utilizzando i pochi obiettivi NEX già esistenti.
Altra cosa però... una mirrorless è diciamo l'equivalente digitale delle rangefinder a pellicola (tipo Contax G o Leica), le quali avevano obiettivi più piccoli ma usavano lo stesso formato di pellicola delle reflex. Quindi, geometricamente, togliere lo specchio e avvicinare la lente al sensore dovrebbe cambiare i vincoli di progetto esistenti tra grandezza delle lenti e dimensione del sensore, giusto?
Ora al di là del sistema NEX Sony, seguimi...:) , se così fosse, si potrebbe partire dagli obiettivi esistenti per le DSLR, rimuovere lo specchio, accettare l'idea di un mirino elettronico, al fine di permettere di utilizzare un sensore che va oltre il FullFrame! Sbaglio qualcosa? :confused: Cioè se gli obiettivi più piccoli Contax G andavano con la pellicola 36x24, allora gli obiettivi delle reflex potrebbero funzionare con sensori oltre il FF in un corpo macchina con una minore distanza lente-sensore. Lo scopo sarebbe quello di sacrificare il mirino ottico per avere così un'accoppiata corpo-lenti di dimensioni pari ad una Reflex FF ma con prestazioni eccezionali che si avvicinerebbero al medio formato digitale. E' un trade-off che ci può stare eccome! D'altra parte ci sarebbe anche un risparmio di costi di produzione eliminando la raffinata meccanica dello specchio di una camera professionale

Marco Marcelli
28-09-2011, 12:21
Io ho da poco preso una full frame e ho dovuto vendere le ottiche che non erano full frame. Le ottiche full frame però vanno bene per tutti i sensori (provato personalmente con canon 350D + ottica canon 24-105L)

Albert
29-09-2011, 16:41
Quando monti lenti per FF o per APS-C su una Evil, devi usare un anello adattatore che riporti il tiraggio a quello di progetto della lente, quindi non avvicini la lente al piano sensore rispetto al corpo originale. Hai detto bene: le mirrorless consentono, tolto lo specchio, dimensioni più compatte perchè le lenti sono progettate appositamente per quelle macchine.

Edit: ho riletto il tuo post, ed ipotizzi un nuovo sistema, non le Evil esistenti. Ma ci sono due problemi:
gli obiettivi esistenti sono progettati per mette a fuoco ad una determinata distanza punto nodale posteriore-piano sensore, che poi è la distanza focale. Inoltre, anche ammesso che si potesse avvicinare l'ottica al piano sensore, visto che l'angolo di campo dell'obiettivo è fisso, andresti a ridurre il cerchio di copertura, non ad aumentarlo.

Ciao