Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

CES: Panasonic JZ2000 4K 120p HDMI 2.1

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 08 Gennaio 2021, alle 12:28 nel canale 4K

“Forse il miglior TV di sempre da 55" e 65", sarà compatibile con segnali video 4K 120p, VRR eARC e ALLM, HDR10+ Adptive, Dolby Vision IQ, Atmos e audio a 360 gradi”


- click per ingrandire -

A tre giorni dall'apertura del CES, Panasonic annuncia la nuova serie di TV di fascia alta JZ2000 che si candida come miglior televisore di sempre, sarà disponibile nei classici due tagli da 55" e 65" (niente 77" e 83" per Panasonic), sarà compatibile con segnali video 4K 120p, VRR e ALLM, oltre alla porta eARC già implementata dalla serie HZ. 

 
- click per ingrandire -

La potenza luminosa media e di picco dei nuovi JZ2000 è la stessa della serie HZ2000 ed è ai vertici assoluti per la tecnologia AMOLED. Durante l'evento è stata misurata la luminanza di una immagine reale (con APL probabilmente attorno al 15%), con spettrometro Minola CS2000 e con un valore di 820 NIT, quindi in linea con i TV serie HZ2000. Al confronto un TV AMOLED concorrente si ferma a meno di 600 NIT.

 
- click per ingrandire -

Con la serie JZ2000 si aggiunge la compatibilità al formato 'HDR10+ Adaptive', per ottimizzare l'elaborazione del 'tone mapping' e il livello di luminanza medio dello schermo secondo l'illuminazione ambientale tramite un apposito sensore e di cui abbiamo parlato in questo articolo. La serie JZ2000 è compatibile anche con Dolby Vision, Dolby Vision IQ, HDR10+ e  HLG, come lo è la serie HZ2000.

 
- click per ingrandire -

Novità anche nel DSP HCX Pro AI con 'intelligenza artificiale' che migliora ulteriormente le possibilità di elaborazione delle immagini e che ricorda molto il sistema 'Reality Creation' di Sony, con analisi approfondita delle immagini e accesso ad un database specifico per trovare la migliore elaborazione per ogni tipologia di contenuto. Il nuovo DSP permette di ridurre anche l'input lag che scende a 14ms (al centro dello schermo) per segnali 4K 60p, contro i 21ms dei TV della scorsa stagione.

 
- click per ingrandire -

La nuova serie JZ2000 registra miglioramenti anche nella riproduzione audio, con l'aggiunta di diffusori laterali che si aggiungono a quelli della soundbar e quelli rivolti verso l'alto dietro al telaio già presenti nella serie HZ2000. Il risultato è un suono ancora più avvolgente con ricostruzione spaziale ancora più precisa, soprattutto per contenuti Dolby Atmos.

Le specifiche complete della serie JZ2000 e quelle delle altre di fascia media verranno svelate a Marzo, assieme ai prezzi suggeriti al pubblico e alla disponibilità.

Per maggiori informazioni: panasonic.com/it/consumer/televisori/tv-oled-4k-ultra-hd.html



Commenti (38)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: peacegamer pubblicato il 08 Gennaio 2021, 16:30
Quanti bit per colore dovrebbero supportare?
Commento # 12 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 08 Gennaio 2021, 16:31
Originariamente inviato da: raf_66;5112524
(niente 77 e 83 per Panasonic)

Come mai? Questi tagli non sono considerati da Panasonic per la qualità oppure c'è qualche altra spiegazione........
Credo che al momento la fabbrica in Rep. Ceca in cui assemblano i TV sia ottimizzata per queste due diagonali, quindi 55 e 65, anche per componentistica e tutto il resto, ovvero alimentazione e compagnia. Probabilmente si saranno anche fatti due conti e il segmento dei 77 e ora anche degli 83 non è detto sia profittevole per loro che producono pochissimo rispetto ad altri costruttori.

Emidio
Commento # 13 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 08 Gennaio 2021, 16:33
Originariamente inviato da: peacegamer;5112547
Quanti bit per colore dovrebbero supportare?
Come spiegato, tutte le specifiche saranno comunicate a marzo. Resta comunque assodato che tutti i TV accettano segnali anche a 12 bit per componente. Più difficile capire invece a che profondità di bit sia il DSP interno. Inoltre, grazie al dither, è possibile anche lavorare a profondità in bit decisamente superiori rispetto a quella nativa del pannello che, se non sbaglio, rimane 10 bit.

Emidio
Commento # 14 di: rooob pubblicato il 08 Gennaio 2021, 17:02
Ma secondo voi il pannello del Sony A90J è lo stesso del pana (hanno acquisito il brevetto da loro o per tramite di lg?) o è qualcosa di diverso ?
Commento # 15 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 08 Gennaio 2021, 17:39
Quando arriveranno i primi campioni per il test, cercheremo di capirlo, anche senza smontarlo. Del resto bisogna verificare prima di tutto forma e dimensioni dei subpixel, oltre alle prestazioni fotometriche (luminanza, gamut e compagnia). Ma anche se fosse lo stesso pannello, l'alimentazione sarà certamente diversa e anche il processore e gli algoritmi di elaborazione delle immagini, le LUT e le possibilità di calibrazione... Insomma: anche con lo stesso pannello, due TV possono essere molto diversi.

Emidio
Commento # 16 di: peacegamer pubblicato il 08 Gennaio 2021, 18:29

Grazie mille. Sono molto ottimista sui modelli Oled di Panasonic di quest'anno. Ho atteso a lungo che arrivassero dei modelli future proof(almeno per certe caratteristiche primarie), compatibili con tutti gli standard video e le varie funzioni degli hdmi 2.1.
Ora rimane da vedere se tutte queste feature ci saranno anche nella fascia media (perdendo quindi magari un po' di qualità del pannello, ma mantenendo le varie compatibilità, e i prezzi di tutte le fascie (considerando anche il vociferato aumento dei prezzi dovuto ai problemi creati dal covid).
Ma finalmente, la tecnologia pare esserci tutta.
Commento # 17 di: marcolinik pubblicato il 08 Gennaio 2021, 19:21
Originariamente inviato da: thegladiator;5112484
Eh sì, potrebbe essere il degno successore del mio GZ2000. Tanto prima di Settembre la serie 2000 dubito sarà disponibile, a quel punto ci faccio un pensiero sicuramente. Quello che non mi torna è il design, le finiture sembrano quelle tipiche delle serie inferiori: la soundbar sembra attaccata e non un corpo unico con lo chassis come s..........[CUT]


Fra l'altro lo stand tondo (mutuato dalle serie hz inferiori) lo trovo un downgrade rispetto all'hz2000. Qualcosina in più su un flagship si poteva fare.
Ovviamente tecnicamente non ho dubbi che sarà la prima tv in cui le nuove opzioni vrr e 2.1 in generale funzioneranno.
Commento # 18 di: Franco Rossi pubblicato il 08 Gennaio 2021, 20:28
I pannelli sono tutti prodotti da LG che ne detiene il brevetto. Per i modelli delle serie 2000 Panasonic compra pannelli Oled LG non finiti e li finisce in proprio nelle sue fabbriche. Questa finitura consiste nel rivestimento posteriore del pannello che funge anche da dissipatore del calore generato, oltre alla produzione della scheda che pilota il pannello (T-Conn) che garantisce prestazioni superiori rispetto a quella standard montata sui pannelli finiti venduti da LG a tutti i clienti.
Commento # 19 di: rooob pubblicato il 08 Gennaio 2021, 20:55
Chiedevo perché adesso anche il Sony A90J monta un pannello simile e probabilmente anche lg annuncerà la stessa cosa. Poi rimane l'elettronica come sempre, ma sembrerebbe che la serie 2000 non sia più unica
Commento # 20 di: MadWorld pubblicato il 08 Gennaio 2021, 22:54
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;5112514
Non credo che si discosteranno molto dal telaio dell'attuale HZ2000 che è pesantissimo (il più pesante 55 mai sollevato)


Pesante forsanche per il completissimo apparato audio di cui dispone. Chi lo usa prevalentemente con un impianto esterno forse ne apprezzerebbe anche una versione con audio semplificato: costerebbe (non saprei quanto) meno e si eliminerebbe la fascia nera sotto...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »