Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

EISA Awards 2008-2009

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 26 Agosto 2008 nel canale Display e TV Color

“L'EISA, la più grande associazione di riviste di elettronica di consumo in Europa, assegna ogni anno i premi ai migliori prodotti di elettronica di consumo nelle caegorie audio, video, fotografia, mobile ed elettronica in auto. L'elenco dei premi assegnati susciterà come sempre qualche polemica”

Introduzione

L'European Image and Sound Association, la grande associazione europea tra le principali riviste del settore consumer electronics, rappresenta 19 paesi europei e consegna ogni anno gli EISA Awards: i premi ai prodotti e alle tecnologie dell'elettronica di consumo, suddivisi in varie categorie. Le riviste sono riunite in cinque differenti "panel" che rappresentano le rispettive aree di competenza: "Photo", "Audio & Home Theater", "Video", "In Car Electronics" e il neonato panel "Mobile". Il meccanismo per l'assegnazione dei premi è simile a quello degli Academy Awards (Oscar): prevede varie nominations su cui tutti i rappresentanti delle riviste si confrontano in un meeting prima dell'estate, durante il quali i singoli panel assegnano i vari premi. Alcuni EISA Awards vengono decisi di concerto da più panel (come l'Award per il "Green TV" oppure quello per videoproiettore e lettore Blu-ray). La premiazione ufficiale ci sarà il prossimo Venerdì 29 Agosto a Berlino, in occasione dell'IFA: www.ifa-berlin.de.

Negli ultimi anni gli EISA Awards hanno assunto una visibiilità così importante da rappresentare uno dei premi più ambiti per un produttore o distributore di prodotti di elettronica di consumo. Così importante che alcune delle campagne pubblicitarie del periodo più caldo degli acquisti sono basate proprio sull'EISA Award conquistato. L'utilizzo del logo EISA per le campagne pubblicitarie viene concesso solo dietro il pagamento di un compenso che permette all'associazione di autofinanziarsi. Il logo può essere utilizzato solo per i 12 mesi successivi all'assegnazione dell'Award, in modo da evitare confusioni tra i premi assegnati in edizioni precedenti.

Negli ultimi anni il numero di EISA Awards è lievitato in maniera sensibile ed è il principale punto debole di questa grande associazione. In questa ultima edizione è stato raggiunto nuovamente il massimo storico di ben 56 EISA Awards. A nostro avviso, il vero problema è che all'interno di questi 56 Awards ci sono ben 3 telefoni cellulari, 4 sistemi audio completi, 6 televisori e 8 fotocamere digitali: tutti premi che sono figli di una eccessiva suddivisione delle categorie e che permettono anche di accontentare un numero così grande di aziende che diventa davvero difficile per i principali produttori non riuscire a conquistare almeno un Award. Tra le aziende più premiate c'è Sony che vince ben 5 Awards ed è presente praticamente in ogni panel, se consideriamo anche il cellulare SonyEricsson. Nelle prossime pagine ci impegnamo come sempre in un'analisi dei premi più importanti, lasciando a tutti voi lo spazio per i commenti.