Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: LG NanoCell HDMI 2.1/Alpha 9 Gen 3/AV1

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Gennaio 2020, alle 14:02 nel canale DISPLAY

“Oltre agli OLED serie ZX, la nuova gamma 8K di LG comprenderà tre nuove serie LCD con nanoparticelle per migliorare la purezza dei colori, dotate di pannelli FALD da 55" a 75", supporto per quattro formati HDR, processore α9 di 3ª generazione con upscaling AI 8K, ingressi HDMI 2.1 con eARC, ALLM e VRR, codec AV1, audio Dolby Atmos, supporto AirPlay 2/HomeKit, controllo vocale con Google Assistant e Alexa ”


- click per ingrandire -

LG mostrerà al CES 2020 i nuovi TV LCD 8K NanoCell, che affiancheranno il modello SM99 da 75". Si tratta delle serie Nano99 e Nano97, disponibili nelle versioni da 65" e 75"e della Nano95 (55"/65" per l'Europa e 65"/75" per gli USA). Diversamente dai Quantum Dot, le nanoparticelle non convertono la luce dei LED, ma filtrano le indesiderate componenti spettrali gialle dai colori rosso e verde. LG li presenta come come "veri TV 8K", raggiungendo un valore di Contrast Modulation (CM) del 90% al pari dei nuovi OLED serie ZX. Il CM misura la capacità di un display di visualizzare distintamente uno schema di linee bianche e nere alternate, ed è uno dei criteri della certificazione CTA 8K Ultra HD. Si tratta tuttavia solo di uno dei tanti metodi di misura della risoluzione, come spiegato dettagliatamente in questo articolo


- click per ingrandire -

La retro-illuminazione è di tipo Full Array Local Dimming per tutti i modelli, anche se non si conosce ancora il numero preciso di zone. Supportano i formati HDR10, HLG, Dolby Vision e Advanced HDR. Come le controparti OLED, anche gli LG 8K NanoCell integrano il processore α9 di 3ª generazione, che sfrutta il deep learning per ottimizzare ogni contenuto audio/video, riscalandolo tramite tecnologia AI 8K. Lo stesso vale per gli ingressi HDMI 2.1 compatibili con il video fino a 8K/60Hz e funzionalità aggiuntive come eARC, ALLM e VRR, così come il supporto per il nuovo codec AV1 utilizzato dai video 8K di YouTube.


- click per ingrandire -

AV1 è stato sviluppato come formato esente da royalties per video HD, 4K, 8K e HDR da AOM (Alliance for Open Media), gruppo che comprende nomi come Amazon, Apple, Facebook, Google, IBM, Intel, Microsoft e Netflix. I nuovi LCD 8K NanoCell sono dotati inoltre dell'ultima versione di webOS con Magic Remote e controllo vocale con Google Assistant e Amazon Alexa. Non manca infine il sistema audio Dolby Atmos, la compatibilità BT Surround, Apple AirPlay 2 e HomeKit.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti