Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tidal Hi-Fi per 4 mesi a 1,99€

di Riccardo Riondino, pubblicata il 25 Novembre 2019, alle 15:48 nel canale SOFTWARE

“A partire da oggi e fino al 3 dicembre, i nuovi clienti potranno accedere a quattro mesi di abbonamento a Tidal Premium (AAC 320 kbps) o Tidal Hi-Fi (qualità CD e Hi-Res MQA) a prezzi super scontati ”


- click per ingrandire -

Tidal annuncia un’offerta limitata per il Black Friday e il Cyber Monday riservata ai nuovi clienti. Dal 25 novembre fino al 3 dicembre 2019 i nuovi clienti potranno accedere a quattro mesi di Tidal Premium (AAC 320 kbit/sec) al costo di €0.99 oppure a Tidal Hi-Fi (FLAC lossless 16 bit/44,1 kHz o Hi-Res 24 bit/96 kHz con codec MQA) pagando €1,99 (abbonamenti del valore rispettivamente di €39,96 e €79,96 per quattro mesi). Una volta esaurita l'offerta promozionale, l'abbonamento verrà rinnovato a 9,99€/mese per il Premium e 19,99€/mese per Tidal Hi-Fi. Sono disponibili sconti per gli studenti (-50%), i militari (-40%), per il personale paramedico/di pronto soccorso (-40%) e le famiglie (6 account al costo di €14,99 per Premium o €29,99 per Hi-Fi).


- click per ingrandire -

Nello scorso anno gli abbonati Tidal hanno potuto accedere ad esclusivi eventi, concerti, "meet-and-greet" con la partecipazione di artisti quali A Boogie Wit Da Hoodie, Anderson .Paak, Future, Jennifer Lopezi. In più, con serie come Rap Radar, CRWN, Car Test e In Conversation nonché iniziative come TIDAL X Latinx Heritage Month Showcase o TIDAL Unplugged, la piattaforma ha fornito agli utenti l’accesso premiere ai loro artisti preferiti. Le piattaforme multimediali compatibili includono Waze, Plex, Roku, Amazon Fire TV, Apple TV/Android TV, Apple CarPlay, Samsung Wearables e il controllo diretto con Sonos (qui la lista completa).

Per ulteriori informazioni: tidal.com/Blackfriday

Fonte: Archetype



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: red5goahead pubblicato il 25 Novembre 2019, 20:58
Ah bene due giorni fa è scattato l'accredito per l'abbo Hi-Fi!! Ma por...
Commento # 2 di: Dam21 pubblicato il 25 Novembre 2019, 23:54
Originariamente inviato da: red5goahead;5006203
Ah bene due giorni fa è scattato l'accredito per l'abbo Hi-Fi!! Ma por...





Anche a me, ma ho bloccato il pagamento qualche giorno prima perché solitamente fanno offerte di questo genere in questo periodo.
Metto in pausa il mio attuale account e per 4 mesi (3 lo scorso anno mi pare) si risparmia qualche utile denaro , poi si tornerà al solito.
Commento # 3 di: windpd pubblicato il 27 Novembre 2019, 15:38
ma solo per nuovi utenti?
Commento # 4 di: red5goahead pubblicato il 27 Novembre 2019, 23:57
Originariamente inviato da: windpd;5006879
ma solo per nuovi utenti?


sì , credo dam21 si riferisca ad un'altra occasione. Nel caso specifico credo serva bloccare l'account e poi registrarne uno nuovo
Commento # 5 di: pace830sky pubblicato il 28 Novembre 2019, 09:53
...la classica dose gratis per creare dipendenza...
Commento # 6 di: red5goahead pubblicato il 28 Novembre 2019, 14:56
È interessante che, sotto la stessa rete, un unico account anche non family puoi condividerne l'utilizzo per esempio tra App Android e App Windows
Commento # 7 di: simo73 pubblicato il 28 Novembre 2019, 17:29
Originariamente inviato da: red5goahead;5007237
È interessante che, sotto la stessa rete, un unico account anche non family puoi condividerne l'utilizzo per esempio tra App Android e App Windows


O bella questa. Ho dato per scontato funzionasse come Spotify,ovvero che anche sotto la stessa rete,a meno di non possedere l'account Family,il player si potesse utilizzare solo su un dispositivo alla volta.
Provato proprio ora con dispositivo Android e un altro iOS ed in effetti funziona su entrambi.

Grazie dell'informazione
Commento # 8 di: Mech pubblicato il 28 Novembre 2019, 22:58
Dipende, io mi sono fatto 3 mesi di Spotify e poi altrettanti di Amazon Unlimited a 1 euro, ora questi 4 mesi e poi chissà chi altro offrirà.
Al momento mi faccio andare bene le 40 ore/mese incluse con Prime, anche se non coprono tutto il catalogo, perché di sicuro non spendo 10 euro al mese per ascoltare la musica (nonostante mi piaccia ascoltarla).
Commento # 9 di: asterisco pubblicato il 28 Novembre 2019, 23:06
Ma poi è facile disdire nel caso non volessi andare oltre i 4 mesi dell’offerta? oppure, visto che, immagino, vorranno i dati di una carta di credito per la registrazione, rischio che continuino a prelevare soldi?
Commento # 10 di: red5goahead pubblicato il 29 Novembre 2019, 00:39
Tra poco Amazon Music sarà gratuita anche senza Prime. Tempi duri per Spotify ma soprattutto per Tidal che però ha dalla sua caratteristica di un servizio di maggiore qualità audio (che però paghi ma comunque anche quello da 9.99€ è pur sempre un 320kbps AAC)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »