Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: soundbar Sony 2.1 HT-X8500/HT-S350

di Riccardo Riondino, pubblicata il 14 Gennaio 2019, alle 13:57 nel canale DIFFUSORI

“La compagnia giapponese ha svelato a Las Vegas un modello Dolby Atmos/DTS:X con uscita HDMI eARC, insieme a un sistema da 320W Dolby Digital con subwoofer wireless ”


- click per ingrandire -

Sony ha presentato al CES 2019 due nuove soundbar 2.1, siglate HT-X8500 e HT-S350. La HT-X8500 supporta gli standard 3D Dolby Atmos e DTS:X, promettendo la simulazione di un realistico campo sonoro 7.1.2 espanso anche in altezza, grazie al DSP Vertical Surround Engine. I due subwoofer ellittici sono integrati nel mobile, insieme ad un ingresso e un'uscita HDMI con pass-through di segnali Dolby Vision e HLG.


- click per ingrandire -

L'uscita supporta la funzione eARC delle specifiche HDMI 2.1, per il transito di colonne sonore "object based". Ulteriori sorgenti sono collegabili all'ingresso digitale Toslink o in streaming tramite Bluetooth 5.0. Si possono infine selezionare cinque equalizzazioni preimpostate (film, musica, giochi, news e sport).  


- click per ingrandire -

La HT-S350 dispone invece di un subwoofer wireless esterno da 16 cm, montato di un cabinet bass reflex dal volume di 28 litri. Mantenendo il modulo Bluetooth 5.0, la connettività si riduce a un ingresso Toslink e un'uscita HDMI ARC. La potenza è di 320W, mentre l'espansione del campo sonoro è affidata alla tecnologia S-Force PRO Front Surround. È provvista di decoder Dolby Digital e di modalità per esaltare i dialoghi e per l'ascolto notturno.

La soundbar HT-X8500 sarà disponibile dalla fine di marzo 2019, mentre la HT-S350 arriverà a maggio.

Per ulteriori informazioni: www.sony.it

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pippolo66 pubblicato il 14 Gennaio 2019, 14:29
Quindi con la X8500 abbiamo la prima soundbar che supporta eArc.
Sono proprio interessato a vedere una recensione abbinata ad un Oled di quest'anno per capire se davvero passano tutte le codifiche come promesso. Sia da sorgenti interne alla tv (dtt, netflix, plex, prime) che da sorgenti esterne (satbox, apple tv, shield, bluray).
Se é funziona davvero sarebbe un bel passo in avanti nella semplificazione delle connessioni.
Commento # 2 di: migabri pubblicato il 14 Gennaio 2019, 21:53
Non sono un esperto di audio e video, vorrei capire questa gestione pass-through 4K del segnale che arriva da una fonte audio video tramite hdmi quanto sia standardizzata, voglio dire se uno acquista una soundbar con questa funzione può stare tranquillo che potrà utilizzarla con qualsiasi altra marca di televisore? E con qualsiasi fonte audio video che sia una console, un lettore dvd/bluray, un decoder?
Commento # 3 di: ovimax pubblicato il 15 Gennaio 2019, 09:06
Originariamente inviato da: migabri;4930290
Non sono un esperto di audio e video, vorrei capire questa gestione pass-through 4K del segnale che arriva da una fonte audio video tramite hdmi quanto sia standardizzata, voglio dire se uno acquista una soundbar con questa funzione può stare tranquillo che potrà utilizzarla con qualsiasi altra marca di televisore? E con qualsiasi fonte audio video..........[CUT]


HDMI eARC è uno standard per tutti i dispositivi anche se ogni marca poi lo chiama con nome diverso visto che lavora insieme al HDMI CEC.

Diciamo che da noi non è fondamentale :
- tutte le VOD usano il dolby digital plus che viaggia già con ARC se hai un impianto audio HDMI 2.0
- su netflix ci sono tracce ATMOS solo in inglese
- alcuni Bluray disc tracce DTS-HD , pochissimi Dolby TRuHD, forse un paio ATMOS , nessuno in DTS:X

in pratica ma maggioranza della tracce italiane sono in DD/AC3 e DD+.