Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

McIntosh: nuovi prodotti Roon Tested

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Novembre 2019, alle 12:56 nel canale AUDIO

“Salgono a 14 i modelli McIntosh ad ottenere la certificazione dei Roon Labs, che garantisce il riconoscimento, la configurazione e l'invio automatico dei file Hi-Res da parte del server”


- click per ingrandire -

McIntosh annuncia che i preamplificatori a semiconduttori/valvole C53 e C2700 hanno ricevuto l'attestato Roon Tested, portando a 14 i modelli che hanno ottenuto la certificazione dai Roon Labs. La lista completa include i preamplificatori C47, C49, C52, C53, C2600, C2700 e D1100, gli amplificatori integrati MA5300, MA7200, MA8900 e MA9000, il ricevitore MAC7200, l'amplificatore per cuffia MHA 150 e il sistema integrato MXA80. Il server musicale Roon dispone di una funzione library manager che permette di organizzare automaticamente gli archivi musicali, integrando metadati aggiuntivi per le biografie e le discografie degli artisti.

Roon è inoltre una piattaforma multiroom compatibile Hi-Res, con funzione Signal Path che indica la qualità del file in riproduzione. Supporta inoltre l'audio multicanale e l'upsampling DSD e PCM. Tutti i modelli Roon Tested integrano un DAC 32 bit Quad Balanced, supportando file DSD256 e DXD 384 kHz dall'ingresso USB asincrono. Il convertitore è stato aggiornato con l'introduzione del nuovo modulo DA2, già in dotazione nei C53 e C2700 e disponibile come upgrade per altri modelli. Oltre all'incremento della gamma dinamica e la minore distorsione, il nuovo DAC permette di ascoltare anche file DSD512 via USB. I prodotti certificat ivengono riconosciuti e configurati da Roon senza alcun intervento, che gli invia inoltre automaticamente file audio ottimizzati per le loro capacità.

Fonte: Home Theater Hi-Fi



Commenti