Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Preamplificatore/DAC McIntosh C53

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Luglio 2019, alle 11:58 nel canale AUDIO

“La casa americana introduce un modello con nove ingressi analogici e sette digitali, incluso un connettore HDMI ARC, dotato di equalizzatore 8 bande, downmix stereo per segnali Dolby Digital/DTS, Home Theater Pass Through, due ingressi giradischi e stadio cuffia HXD ”


- click per ingrandire -

McIntosh ha presentato il preamplificatore C53, il primo che dispone del nuovo modulo digitale DA2 DAC. Tra i terminali è presente un ingresso HDMI ARC per collegarsi al televisore e riprodurre le colonne sonore Dolby Digital e DTS. L'audio multicanale viene convertito in stereo, mentre il telecomando del C53 controlla anche il volume e l'accensione del televisore tramite protocollo CEC. La connettività digitale è completata dai quattro ingressi S/PDIF (due Toslink/due coassiali), una porta USB e un ingresso MCT per le meccaniche di trasporto SACD della casa. Il DAC 32 bit otto canali Quad Balanced supporta file Hi-Res DXD 384 kHz e DSD512.


- click per ingrandire -

Gli ingressi analogici sono invece nove: sette linea, compresi tre bilanciati XLR, e due per giradischi MM/MC. Sono a disposizione doppie uscite RCA e XLR a livello variabile e una single ended fissa. I controlli includono un equalizzatore ad otto bande con escursione ±12dB. Non manca lo stadio cuffia ad alta uscita con tecnologia proprietaria HXD (Headphone Crossfeed Director), in grado di ampliare la scena sonora, né la funzione Home Theater Pass Through. I terminali trigger, IR, RS-232 e Data Ports consentono l'accensione e il controllo a distanza.

La casa americana ha annunciato inoltre che il DA2 DAC sarà disponibile come upgrade per gli apparecchi dotati del modulo DA1, come il modello C49.

Il McIntosh C53 è disponibile al prezzo di 8000 US $.

Per ulteriori informazioni: www.mpielectronic.com

Fonte: What Hi-Fi



Commenti