Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG lancia gli OLED entry level serie BX

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Settembre 2020, alle 11:21 nel canale DISPLAY

“Il produttore coreano ha lanciato in Nord America e parte dell'Europa la sua serie OLED più abbordabile, dotata di ingressi HDMI 2.1 4K/120 Hz, Dolby Vision IQ, Filmmaker Mode, supporto AV1, modalità HGiG, compatibilità HDMI VRR, AMD Freesync e Nvidia G-Sync”


- click per ingrandire -

LG ha iniziato la distribuzione dei TV OLED BX, i più abbordabili dell'intera gamma. Lo stile è molto simile alla serie CX, ma non offrono il nuovo e più piccolo taglio da 48". Saranno disponibili a livello mondiale nelle versioni da 55" e 65", mentre solo in alcune regioni anche in quello da 77". Una delle differenze con le altre serie è il processore α7 di 3ª generazione invece del più avanzato α9 Gen 3. Altre limitazioni sono i due soli ingressi HDMI 2.1 da 40 Gbit/s invece di quattro e l'indisponibilità dei controlli vocali. Le novità rispetto alla serie B9 sono comunque diverse, partendo dal Dolby Vision IQ, il Filmmaker Mode e l'ultima versione di webOS (5.0).


- click per ingrandire -

L'elenco prosegue con il supporto per il nuovo codec AV1 e la modalità HGiG, il profilo per i giochi in HDR ottimizzato per le console. LG inoltre è l'unico produttore ad offrire TV compatibili con tre sistemi VRR (Variable Refresh Rate): HDMI VRR, AMD Freesync e Nvidia G-Sync. Da ricordare anche il supporto AirPlay 2 e HomeKit, le certificazioni WiSA Ready e TÜV Eye Comfort Display.. Gli LG OLED BX sono attualmente disponibili negli USA, nel Regno Unito e in parte dell'Europa. Dal mese di ottobre si aggiungeranno altri paesi europei e ulteriori regioni.

Per ulteriori informazioni: www.lg.com/it



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: junkman1980 pubblicato il 09 Settembre 2020, 16:58
Se il prezzo sarà sotto i 1000€ per la prossima estate, un 55 pollici ad uso videoludico, non me lo toglie nessuno. Mentre il pana GZ1000 continuerà ad essere il mio compagno di home cinema.
Commento # 2 di: red5goahead pubblicato il 09 Settembre 2020, 23:46
per me upgrade dal Pana St60 solo se 48 e solo se max 800-850€.
Credo siamo ancora lontani!
Commento # 3 di: junkman1980 pubblicato il 10 Settembre 2020, 14:42
Considerando che il b9 si trovava a 950€ online (giugno/luglio), credo che 850€ non siano un'utopia. Considerando soprattutto il listino prezzi, più basso rispetto ai modelli 2019.
Per il 48 invece la vedo ancora dura... Forse nella line up 2021...
Commento # 4 di: Franco Rossi pubblicato il 10 Settembre 2020, 15:01
Originariamente inviato da: junkman1980;5079892
Considerando che il b9 si trovava a 950€ online (giugno/luglio), credo che 850€ non siano un'utopia. Considerando soprattutto il listino prezzi, più basso rispetto ai modelli 2019.
Per il 48 invece la vedo ancora dura... Forse nella line up 2021...


Il 48 non solo è una novità ma per quanto ho letto pare che la produzione di pannelli in questo taglio per il momento è molto limitata, infatti solo pochi marchi che propongono tv Oled hanno a catalogo questo taglio nella lineup di questo anno. Mi sa che come giustamente scrivi, prima dei cataloghi del prossimo anno, il prezzo resterà alto per questo formato.
Commento # 5 di: sauzer pubblicato il 12 Settembre 2020, 17:31
peccato che questa serie non ha il 77 pollici, un grosso pannello oled economico sarebbe stato l'ideale. LG BX risulta sicuramente meno luminoso di CX e anche il processore è inferiore, però caspita c'è gente che compra LCD di qualità medio/alta a prezzo più alto di questo ottimo oled....
Commento # 6 di: junkman1980 pubblicato il 14 Settembre 2020, 21:25
Punti di vista... Se proprio devo spendere in grande, lo faccio come si deve. Se il cx viene 5k ed il bx 4k, mi butto sul primo.
Diverso discorso sul 65... Se trovo il bx in offerta (come avvenuto col b9) a 1499€, contro il cx (C9 ora) venduto a 2599€ (prezzi online), allora ci penso... Quasi la metà per, essenzialmente, un hdr peggiore (ad oggi relativamente poco usato) e 2 hdmi 2.1 anziché 4... Mi correggo, non ci penso proprio, B9 tutta la vita.