Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Micron Crucial Ballistix MAX 5100

di Franco Baiocchi, pubblicata il 09 Settembre 2020, alle 16:26 nel canale AVPRO

“Micron lancia la Dynamic Random Access Memory da gaming in edizione limitata Crucial Ballistix MAX 5100, che offre la velocità più elevata disponibile sul mercato”


- click per ingrandire -

Micron lancia la Dynamic Random Access Memory da gaming in edizione limitata, la Crucial Ballistix MAX 5100, che offre ai consumatori un'opzione di memoria gaming ottimale, con le velocità più elevate attualmente disponibili sul mercato e che incorpora la regolazione personalizzata a livello della matrice. Questi stessi moduli di Dynamic Random Access Memory da gaming sono stati recentemente utilizzati da un overclocker professionista per raggiungere una velocità di 6.666 MT/s.

La nuova memoria gaming Crucial è costruita appositamente, rendendola l'unica memoria gaming integrata verticalmente, ideata, progettata e prodotta in loco dall'inizio alla fine e consentendo ai moduli da 5100 MT/s di offrire velocità elevata ai giocatori più accaniti e risultati ottimizzati per gli appassionati di overclocking.

“Siamo stati i primi a lanciare la DDR4, i primi a inserire i LED sulla Dynamic Random Access Memory da gaming e ora la nostra ultima memoria Crucial Ballistix offre ai giocatori un bordo più nitido consentendo frame rate più elevati e migliori prestazioni del sistema”, ha dichiaraton Teresa Kelley, vicepresidente e direttore generale del Consumer Products Group di Micron. “Quest’ultima velocità di memoria è un’ulteriore dimostrazione dell’attenzione del team e della fornitura di prodotti da gaming innovativi ad alte prestazioni a livello mondiale.”

Al momento del lancio verrà prodotto un numero limitato di moduli Crucial Ballistix MAX 5100, disponibili in kit da 16 GB per l'acquisto su crucial.com o tramite partner di canale globali selezionati.

Per maggiori info: crucial.com/products/gaming-products

 



Commenti