Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Wharfedale Elysian Heil AMT

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Febbraio 2020, alle 16:13 nel canale DIFFUSORI

“Il costruttore britannico annuncia prezzo e specifiche complete dei nuovi diffusori top di gamma: due sistemi da supporto/pavimento dotati di tweeter Air Motion Transformer, estensione in basso fino a 24 dB, cabinet costruiti con legni a densità differenziata e sistema di accordo Slot-Loaded Profiled Port”


- click per ingrandire -

Wharfedale lancia la nuova serie di diffusori top di gamma Elysian, mostrata in anteprima al Monaco High End 2019. È composta da due soli modelli: il sistema da supporto Elysian 2 e quello da pavimento Elysian 4, entrambi di tipo tre vie bass reflex. Diverse caratteristiche sono analoghe alla linea EVO4, essendo le due serie il risultato di un unico progetto. Tra queste il tweeter AMT (Air Motion Transformer) la cui caratteristica membrana pieghettata riesce a spostare una grande massa d'aria muovendosi come un mantice, ottenendo una risposta neutrale ed estesa anche fuori asse. I sistemi Elysian dispongono comunque di driver AMT più sofisticati e dal diametro più grande.


- click per ingrandire -

Il diaframma è realizzato in PET ultra leggero, mentre una camera di risonanza posteriore migliora la trasparenza e l'estensione della gamma alta. Grazie alla struttura in fibra di vetro intrecciata proprietaria, il midrange da 15 cm offre una massa ridotta e un'elevata resistenza. Il comportamento acustico viene tenuto sotto controllo dal rivestimento ad alta plasticità, mentre l'ogiva centrale linearizza la risposta anche fuori asse in un ampio intervallo di frequenze. La stessa matrice di fibre di vetro viene impiegata per il woofer da 22 cm, doppio nel caso degli Elysian 4, capace di scendere sotto i 28 Hz in ambiente. Il condotto di accordo SLPP (Slot-Loaded Profiled Port) sfocia nel volume ricavato tra la base del cabinet e il plinto su cui poggia la struttura.

- click per ingrandire -

Il sistema è studiato per equilibrare la differenza di pressione con l'aria della stanza, aumentando l'efficienza e diminuendo la distorsione rispetto ai reflex con accordo posteriore. Un altro vantaggio è la possibilità di sistemare il diffusore in prossimità della parete di fondo. I filtri crossover impiegano componenti selezionati e sono progettati per ottenere la massima coerenza di fase tra i componenti, aumentando la flessibilità di installazione. Per i cabinet viene adottata la costruzione PROS (Panel Resonance Optimisation System), che prevede legni di varia densità per minimizzare le risonanze e le conseguenti colorazioni sonore. L'ampia larghezza del baffle frontale è compensata dalle smussature laterali che evitano diffrazioni.

Specifiche


- click per ingrandire -

Elysian 2

Tipo: 3 vie da supporto, bass reflex
Altoparlanti: woofer 22,5 cm e midrange 15 cm in fibra vetro, tweeter AMT 27x90mm
Freq. di crossover: 360/2,9k Hz
Risposta in frequenza: 35÷22.000 Hz ±3dB
Estensione in basso: 28 Hz -6dB
Impedenza nominale: 8 ohm
Sensibilità: 89dB
Potenza amplificatore: 25-250W
Dimensioni: 334 x 700 x 432 mm; stand 402 x 428 x 435 mm
Peso: 30,5 kg


- click per ingrandire -

Elysian 4

Tipo: 3 vie da pavimento, bass reflex
Altoparlanti: 2 woofer 22,5 cm e midrange 15 cm in fibra vetro, tweeter AMT 27x90mm
Freq. di crossover: 340/3,1k Hz
Risposta in frequenza: 30÷22.000 Hz ±3dB
Estensione in basso: 24 Hz -6dB
Impedenza nominale: 8 ohm
Sensibilità: 92dB
Potenza amplificatore: 15-250W
Dimensioni: 402 x 1188 x 432 mm (plinto incluso)
Peso: 49,5 kg

Gli Elysian 2 e Elysian 4 saranno disponibili dal mese prossimo nelle finiture laccate noce, bianco o nero, ai prezzi rispettivamente di £4500 (£4900 con stand inclusi) e £6500 la coppia.

Fonte: AV Forums



Commenti