Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sonos Move, più autonomia e finitura bianca

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Giugno 2020, alle 10:14 nel canale DIFFUSORI

“Sonos introduce la versione "Lunar White" del suo primo speaker a batteria, compatibile con i sistemi operativi S1/S2, la cui autonomia aumenta fino a 11 ore grazie a un recente aggiornamento del firmware”


- click per ingrandire -

Il Sonos Move, primo modello a batteria della casa americana, è ora disponibile anche nella finitura Lunar White, già vista in modelli come i Sonos One, One S e Sonos Arc. Il Move è un sistema due vie con midwoofer e tweeter sul lato inferiore, ciascuno pilotato da un amplificatore classe D. La tecnologia TruePlay compensa automaticamente la risposta in base alle riflessioni in ambiente. Fuori dalla mura domestiche si può continuare l'ascolto passando dal Wi-Fi al Bluetooth. Lo speaker vanta un grado di protezione IP56 dalle intemperie, urti, cadute, raggi UV, temperature estreme, polvere e sporco.


- click per ingrandire -

I comandi vocali sono disponibili con Google Assistant e Amazon Alexa. Appartenendo all'ecosistema Sonos, può accedere a oltre 100 servizi di streaming (tra musica, audiolibri e podcast), ma è compatibile anche con il protocollo Apple AirPlay 2. Grazie ad un recente update del firmware che ne migliora l'efficienza energetica, l'autonomia inoltre è salita da 10 a 11 ore. Si può integrare in sistemi Sonos preesistenti basati sul sistema operativo S1 o sul nuovo S2.

Il Sonos Move Lunar White è disponibile a 399€, con spedizione a partire dal 7 luglio.

Per ulteriori informazioni: www.sonos.com/it-it/home

Fonte: What Hi-Fi



Commenti