Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HEM: Technics Ottava SC-C30 wireless

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Maggio 2019, alle 13:12 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore giapponese introduce un sistema 2.1 con telaio in alluminio, amplificatore Load Adaptive Phase Calibration, tecnologia di compensazione ambientale Space Tune, supporto Hi-Res, controllo vocale e supporto multiroom tramite Chromecast ”


- click per ingrandire -

Technics ha presentato al Monaco High-End Show il diffusore senza fili Ottava SC-C30, versione in scala ridotta del modello SC-C50. Il telaio di forma curvilinea (Arch Design) consente di eliminare le vibrazioni, grazie anche al pannello superiore in alluminio di elevato spessore. Si tratta di un sistema 2.1 a cinque altoparlanti: un woofer da 12 cm e due unità medio-alti coassiali con midrange da 6,5 cm e tweeter dome 16 mm caricati a tromba. Sono pilotati dall'amplificatore LAPC con tecnologia di carico adattivo, che ottimizza la risposta all’impulso secondo i parametri degli altoparlanti. La tecnologia Space Tune compensa la risposta per installazioni in prossimità degli angoli o della parete di fondo, grazie alle capacità dei DSP JENO (Jitter Elimination and Noise-shaping Optimisation).

Il supporto per file Hi-Res include i formati DSD, WAV, FLAC e ALAC. Google Chromecast permette di abbinare più unità per riprodurre lo stesso programma musicale in varie stanze o brani differenti in ambienti diversi. Si può accedere alle radio internet e ai servizi Spotify, Deezer e Tidal mediante connettività Ethernet/Wi-Fi Dual Band. Per ulteriori sorgenti sono disponibili un ingresso minijack e una porta USB-A. Non manca il controllo vocale con Google Assistant, né la gestione da smartphone/tablet mediante l'app Audio Center

La commercializzazione è programmata per l'autunno prossimo, quando dovrebbe arrivare anche un firmware per effettuare il "pairing" di due unità in stereo.

Fonte: Panasonic



Commenti