Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

La casa di carta, l'ultimo trailer prima dell'atteso finale

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 02 Dicembre 2021, alle 06:31 nel canale CINEMA

Arrivano domani su Netflix gli ultimi cinque episodi della serie spagnola più vista di sempre. Nel frattempo un trailer anticipa l'uscita raccogliendo i momenti cardine della folle rapina alla Zecca di Spagna.


- click per ingrandire -

Mancano solo ventiquattr’ore. È online sulle note di Bella Ciao l’ultimo trailer del secondo volume dell’ultima parte di La casa di carta, che raccoglie alcuni dei momenti cardine della rapina più folle di sempre. Qui potete trovare la nostra recensione del primo volume di questa parte 5.

Il cast vedrà per l’ultima volta Álvaro Morte nei panni del Professore alias Sergio Marquina alias Salvador Martín, Úrsula Corberó nei panni di Silene Oliveira alias Tokyo, Itziar Ituño nei panni di Raquel Murillo alias Lisbona, Pedro Alonso nei panni di Andrés de Fonollosa alias Berlino, Miguel Herrán nei panni di Aníbal Cortés alias Río, Jaime Lorente nei panni di Daniel Ramos alias Denver ed Esther Acebo nei panni di Mónica Gaztambide alias Stoccolma. Il Volume 2 della parte conclusiva della serie composto da 5 episodi esce su Netflix domani, 3 dicembre 2021.

leggi anche:

La casa di carta 5, il nuovo emozionante trailer del finale

Netflix, le novità di Dicembre 2021

Amazon Prime Video, le novità di Dicembre 2021

Disney+, le novità di Dicembre 2021



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Franco Rossi pubblicato il 02 Dicembre 2021, 14:14
Se si fossero fermati alla prima stagione sarebbe stata una serie interessante, poi a furia di allungare il brodo è diventata una telenovela con scene del tutto inutili e sinceramente noiose visto che sono scontate e patetiche.
Commento # 2 di: giannia pubblicato il 03 Dicembre 2021, 16:08
avrei preferito ricordare Nairobi e Tokyo su qualche spiaggia caraibica a godersela e invece.. maaa.. vediamo stasera com’è questa fine