Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS Audio Stellar Strata, integrato hi-end

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Aprile 2020, alle 13:07 nel canale AUDIO

“Il produttore americano introduce un pre/DAC/streamer/amplificatore finale, dotato di ingressi digitali/analogici, convertitore ESS Sabre, nuovo modulo streaming PS Connect, filtri digitali selezionabili, interfaccia I²S, stadio cuffia ad alta potenza, tecnologie Gain Cell e Digital Lens anti jitter ”


- click per ingrandire -

PS Audio presenta il sistema Hi-Fi integrato Stellar Strata, che unisce un preamplificatore, un'unità di conversione, uno streamer e un amplificatore finale in un unico châssis. Per la prima volta viene utilizzato il modulo streaming PS Connect, che abbinato con la corrispondente app iOS/Android permette di accedere ai servizi Tidal, Qobuz, Spotify, Napster e iHeart Radio, così come le sorgenti incluse nella rete DLNA, tramite Ethernet/Wi-Fi, supportando file fino a 192 kHz. Gli ingressi digitali sono una porta USB asincrona per file 384 kHz/DSD128, un ottico (96kHz) e due coassiali (192 kHz), mentre per le sorgenti analogiche ci sono quattro ingressi linea, incluso uno bilanciato XLR.


- click per ingrandire -

Della conversione si occupa un DAC 32-bit ESS Sabre con architettura Hyperstream e uscita filtrata passivamente. Non manca l'interfaccia I²S per la meccanica multiformato PS Audio Transport, dove i dati dei segnali e quelli di clock viaggiano separatamente, consentendo di apprezzare i SACD alla loro massima qualità. La tecnologia proprietaria Digital Lens prevede che tutti i segnali digitali di ingresso siano elaborati da un dispositivo FPGA semplificato, che legge il formato e la frequenza di campionamento e risincronizza i dati, riducendo il jitter e il ritardo. La sonorità può essere modificata selezionando uno dei tre filri digitali disponibili.


- click per ingrandire -

È stato implementato anche il sistema GainCell, che riduce il degrado del segnale introdotto dal transito nei circuiti. Lo stadio di preamplificazione varia il guadagno secondo il controllo di volume frontale, senza dover aggiungere ulteriori circuiti al percorso di segnale per provvedere alla funzione, mantenendolo il più semplice possibile. Lo stadio finale fornisce una potenza minima di 2x100W/8 ohm (tipica 120W/THD 1%). Non manca un amplificatore per cuffia capace di pilotare modelli a bassa impedenza (3,25W/16 ohm).

Il PS Audio Stellar Strata verrà commercializzato a £3000, con disponibilità per il mese di maggio o giugno. 

Per ulteriori informazioni: www.mpielectronic.com

Fonte: What Hi-Fi



Commenti