Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube
Panasonic: gamma TV 2024 con OLED, Mini LED e LCD
Panasonic: gamma TV 2024 con OLED, Mini LED e LCD
La nuova gamma vede come protagonisti i Fire TV OLED, con le serie Z95A, Z93A, Z90A, Z85A e Z80A. Ci sono poi i Mini LED W95A, gli LCD Full LED W90A e tanti LCD tra cui alcune serie con l'inedito TiVo OS
Samsung: tutti i nuovi TV 2024: OLED, QD-OLED, QLED e Mini LED
Samsung: tutti i nuovi TV 2024: OLED, QD-OLED, QLED e Mini LED
Samsung ha presentato a Milano tutta la gamma audio-video 2024: ci sono i Neo QLED 8K QN900D e QN800D, gli OLED S95D, S90D e S85D, i Neo QLED 4K QN90D e QN85D oltre alle soundbar e allo speaker Music Frame
Acemagician S1 mini PC
Acemagician S1 mini PC
L'AceMagic S1 Mini PC è un'opzione valida per chi cerca un dispositivo economico, compatto e versatile. Con le sue prestazioni più che sufficienti ed il design elegante, questo mini PC offre un'esperienza informatica completa in un formato ridotto. Decisamente consigliato per chi vuole spendere poco per applicazioni che non richiedono un grosso sforzo computazionale.
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 31
  1. #1
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513

    Lo StazzaCinema 7.2.4 (V5.0)


    riservato per foto

    i commenti
    Ultima modifica di stazzatleta; 06-08-2016 alle 09:04

  2. #2
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513

  3. #3
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    Ho lasciato i primi tre post per le foto finali

    Intanto vi racconto tutto quello che c'è stato prima

    Era grande il desiderio di aumentare le dimensioni del telo e di passare al formato 2,35:1 che considero molto più coinvolgente.
    La difficoltà stava nell'architettura della stanza, ovvero nella presenza del famigerato camino che ne impediva l'attuazione.

    Le alternative erano due: realizzare una finta parete davanti al camino e di fatto renderlo inutilizzabile, oppure girare la disposizione della stanza di 180° e valutati pro e contro ho scelto la seconda opzione.

    L'intenzione ed il desiderio erano di realizzare una cosa simile a questa




    Quindi ho iniziato a valutare come realizzare la struttura di supporto ed ho scelto, quasi per caso, i travetti che normalmente si utilizzano per gli scaffali del tipo più robusto di quelli che si trovano in Kit pronti per il montaggio, perchè sono robusti e facili da utilizzare.

    qui come si presentava la parete prima


    e qui i lavori sono già iniziati



  4. #4
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    La necessità era quella di rubare meno spazio possibile alla stanza per cui ho cercato di limitare l'intercapedine a circa 50 cm.

    Parallelamente al desiderio di un telo più grande, c'era anche quello di rivedere completamente le casse approdando alla filosofia dell'alta efficienza e nascondendo i diffusori dietro al telo che pertanto doveva essere fonostrasparente.

    Per i diffusori mi sono rivolto al mio amico Epiguriano Francesco con il quale abbiamo imbastito un progetto con l'utilizzo di driver Faitalpro, un'azienda Italiana che non conoscevo e che produce dei trasduttori davvero ben fatti e ben suonanti.

    Di questo parlerò dopo dettagliatamente.

    Intanto procedo con la costruzione del telaio del telo, in legno, e appena arrivato il telo stesso procedo col montaggio.
    La scelta del materiale è ricaduta sul Center Stage XD della Seymour americana (grazie a Salvatore SS68)

    lo schermo è semplicemente appoggiato alla struttura metallica ed è tenuto fermo da una serie di magneti in Neodimio che ho inserito nella cornice e che poggiano contro degli scontri in ferro posti sul telaio stesso. Questo mi facilita il metti/togli continuo che in questa fase di costruzione e messa a punto è necessario.

    Non è stata operazione semplicissima, ma direi che il risultato è stato ottimo.


    eccolo montato sulla struttura metallica
    Ultima modifica di stazzatleta; 10-06-2016 alle 15:48

  5. #5
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    Poi sono passato al rivestimento della "cornice".

    Avevo necessità di trovare un materiale fonoassorbente, ma anche traspirante, perchè essendo un seminterrato c'è bisogno che i muri abbiano una buona ventilazione.

    Ho trovato essere adatti allo scopo i pannelli in fibra di poliestere. Ne ho utilizzati in spessore di 5 e 3 cm.

    Parallelamente alla preparazione dei pannelli, ho portato avanti anche la costruzione delle cornici sulle quali mettere il tessuto nero (velluto) da fissare alla struttura metallica.







    questo è il risultato finale
    Ultima modifica di stazzatleta; 10-06-2016 alle 09:07

  6. #6
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    I pannelli poi sono stati rivestiti con del velluto nero per assorbire quanta più luce possibile



    e questa è la visione d'insieme una volta completato il fissaggio dei pannelli di rivestimento

  7. #7
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    il progetto delle casse è tutta farina di Francesco: la passione per l'autocostruzione l'ha portato a costruirsi (sì, se l'è costruita) una macchina a controllo numerico per il taglio del legno. Ecco perchè può sbizzarrirsi in sagome e figure anche non propriamente convenzionali.

    Il nome del progetto in codice è K39 e qui potete vederne le fasi realizzative

    qui invece potere vederle una volta verniciate e posizionate per prova dietro alla struttura metallica


    per portarle al livello del telo ho costruito 3 "tavolini" metallici sui quali piazzarle


    ed eccone una messa sopra al piedistallo
    Ultima modifica di stazzatleta; 10-06-2016 alle 09:29

  8. #8
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    Stesso discorso per i sub. C'è stato un ballottaggio da 21" e 18", poi alla fine ha vinto il 18" o meglio i 18", cioè due sub con ognuno un driver da 18" sempre FaitalPro.

    Abbiamo scelto il top della produzione Faital, il 18XL1800 una padella in grado di sopportare potenze inaudite.

    questo il progetto e qui potete vederne le fasi realizzative



    e queste le foto di uno dei due una volta verniciato



    per il sub siamo ancora in fase di controllo/collaudo in quanto ci siamo trovati inaspettatamente una "valle" importante a 30Hz.
    Con l'equalizzazione l'abbiamo limitata di molto, ma dobbiamo ancora capire il perchè di quel comportamento.

    In primis abbiamo ridotto la lunghezza dei reflex per spostare la frequenza di risonanza e ora vorremmo fare delle prove riducendo il volume della cassa
    Ultima modifica di stazzatleta; 10-06-2016 alle 10:41

  9. #9
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    Devo dire che l'approdo all'alta efficienza non è stato proprio come bere un bicchiere d'acqua.

    Le precedenti Stazzatorri avevano un trasduttore a nastro per le medioalte che era eccezionale, una timbrica perfetta ed un coinvolgimento unico. L'unico neo era che oltre una certa soglia non ce la facevano ed il mio obbiettivo era quello di avere lil suono che si avvicinasse al cinema il più possibile.

    Ecco il perchè della scelta di tre diffusori identici da relegare dietro al telo ad alta efficienza.
    Come tutti i cavalli di razza, non è stato semplice domarli. La differente efficienza dei trasduttori ci ha fatto lavorare molto sull'integrazione tra di loro e poi anche la ricerca della frequenza e pendenza di taglio migliore ha richiesto parecchio tempo.
    Per fortuna ho uno strumento versatile ed efficiente come l'engine audio del Digifast che mi ha permesso di modificare a piacimento gli incroci ed i volumi, oltre che correggerne la timbrica dove necessario.

    questa una visione d'insieme dell'artiglieria pesante

    Ultima modifica di stazzatleta; 10-06-2016 alle 15:46

  10. #10
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    adesso sto procedendo con la costruzione dei pannelli fonoassorbenti delle pareti utilizzando la stessa fibra in poliestere trattenuta da un telaio in legno e della tela fonotrasparente elasticizzata.

    questo il primo tentativo senza ancora la tela

  11. #11
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    I lavori procedono con la costruzione ed il montaggio dei pannelli della parete di sinistra.














    Adesso passo alla parete opposta. Lascio ancora da fare i pannelli a completamento della parete di sinistra perchè saranno realizzati contestualmente ai surround.

  12. #12
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    aggiorno la discussione con qualche foto dei lavori in corso.

    questo è il pannello, visto da dietro, che riveste la parete di destra dove si possono notare le finestrelle alle quali vanno fissate le vaschette per interruttori e prese elettriche


    e questo è il pannello montato sulla parete


  13. #13
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    questa la parete quasi completa (manca ancora il pannellino sopra la porta) con il pannello di rivestimento della porta.
    il bordo a sinistra della porta non è rivestito in quanto altrimenti la stessa non potrebbe aprirsi. Il buon Pilot mi ha suggerito un modo per realizzare un soffietto morbido, oppure una bandella che si possa muovere. maniglia verniciata in nero




    Ultima modifica di stazzatleta; 04-08-2016 alle 10:47

  14. #14
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513
    arrivano pian piano anche i surround.

    Le nuove opere di Francesco si presentavano così da grezze. I componenti sono sempre Faital Pro, il woofer è da 10" ed il driver a compressione da 1" con la trombina a dispersione orizzontale di 80° in alluminio


    Ultima modifica di stazzatleta; 13-02-2017 alle 14:08

  15. #15
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    18.513

    ecco i surround dopo un'imbrattata di nero opaco






Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •