Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Xiaomi Mi Box, player Android TV 4K HDR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Maggio 2016, all 16:26 nel canale HT

“Dal produttore cinese un lettore multimediale fornito di uscita HDMI 2.0a per il video 4K/60 Hz HDR, dotato di OS Android 6.0, processore quad-core con GPU Mali 450, pad opzionale per il gaming, connettività Wi-Fi, codec VP-9 Profile 2, telecomando Bluetooth a ricerca vocale e compatibilità con i formati HDR-10 e BBC HLG”

- click per ingrandire -

Nel corso di Google I/O 2016, evento annuale che terminerà nella giornata di domani, incentrato sulle novità hardware e software della compagnia californiana, Xiaomi ha presentato il player multimediale Mi Box. Il dispositivo adotta la piattaforma Android TV, nella versione 6.0 del sistema operativo di Google (Marshmallow).

Il processore è un quad-core Cortex-A53 2,0GHz con 2GB di RAM DDR3.e GPU 3+2 core Mali 450 a 750MHz. Dotato di terminali HDMI 2.0a per la compatibilità 4K/60 Hz con HDR, il Mi Box è il primo media player a supportare il codec VP9 Profile 2 per lo streaming da YouTube in HDR, in aggiunta ad altri servizi come Netflix.


- click per ingrandire -

È dotato di connettività Wi-Fi dual band e viene fornito di telecomando Bluetooth con funzione di ricerca vocale. Mediante un aggiornamento del firmware, supporterà, oltre al formato open HDR-10, lo standard BBC HLG, il quale adatta la curva del gamma alle caratteristiche del display e anche in base all'illuminazione ambientale.

Per l'archiviazione ricorre a una memoria flash eMMC da 8GB, capacità che può essere espansa collegando un HDD alla porta USB 2.0. Per il gaming è disponibile il My Game Controller, gamepad con G sensor a 3 assi e doppio motore per la vibrazione.

Sul prezzo del Mi Box non ci sono ancora anticipazioni, mentre la commercializzazione viene annunciata come imminente.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti