AV Magazine - Logo
Stampa
 
Xiaomi Mi Box, player Android TV 4K HDR
Riccardo Riondino - 19/05/2016, 16:26
“Dal produttore cinese un lettore multimediale fornito di uscita HDMI 2.0a per il video 4K/60 Hz HDR, dotato di OS Android 6.0, processore quad-core con GPU Mali 450, pad opzionale per il gaming, connettivitą Wi-Fi, codec VP-9 Profile 2, telecomando Bluetooth a ricerca vocale e compatibilitą con i formati HDR-10 e BBC HLG”

- click per ingrandire -

Nel corso di Google I/O 2016, evento annuale che terminerà nella giornata di domani, incentrato sulle novità hardware e software della compagnia californiana, Xiaomi ha presentato il player multimediale Mi Box. Il dispositivo adotta la piattaforma Android TV, nella versione 6.0 del sistema operativo di Google (Marshmallow).

Il processore è un quad-core Cortex-A53 2,0GHz con 2GB di RAM DDR3.e GPU 3+2 core Mali 450 a 750MHz. Dotato di terminali HDMI 2.0a per la compatibilità 4K/60 Hz con HDR, il Mi Box è il primo media player a supportare il codec VP9 Profile 2 per lo streaming da YouTube in HDR, in aggiunta ad altri servizi come Netflix.


- click per ingrandire -

È dotato di connettività Wi-Fi dual band e viene fornito di telecomando Bluetooth con funzione di ricerca vocale. Mediante un aggiornamento del firmware, supporterà, oltre al formato open HDR-10, lo standard BBC HLG, il quale adatta la curva del gamma alle caratteristiche del display e anche in base all'illuminazione ambientale.

Per l'archiviazione ricorre a una memoria flash eMMC da 8GB, capacità che può essere espansa collegando un HDD alla porta USB 2.0. Per il gaming è disponibile il My Game Controller, gamepad con G sensor a 3 assi e doppio motore per la vibrazione.

Sul prezzo del Mi Box non ci sono ancora anticipazioni, mentre la commercializzazione viene annunciata come imminente.

Fonte: Flatpanels HD