collegare in parallelo casse [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : collegare in parallelo casse



gsx1200
12-08-2003, 22:13
ciao a tutti mi chiedo, si può collegare in parallelo due casse sul stesso canale del'ampli? "uscita ampli 100watts su 6 ohms casse 20 rms
su 8 ohms a cosa vado incontro? si surriscalderà l'ampli? ciao ancora a tutti

tecnognomo
12-08-2003, 23:41
Beh, se attacchi in parallelo due resistenze da 8ohm, è come se ne attaccassi una da 4 ohm.
Tu compreresti per il tuo impianto (ammesso che le regga) dei diffusori da 4ohm?
Quello che ottieni è comunque che a parità di tensione (quindi di segnale) la corrente che succhi dall'ampli è maggiore.

gsx1200
13-08-2003, 12:07
ti ringrazio tecnognomo, vedi, è che in ogni caso sono costretto a questa scelta; dovendo potenziare i diffusori per il videoproiettore, e a causa dello spazio esiguo che mi resta ai lati del telo,non posso usufruire delle casse più performanti, proprio per l'ingombro da esse creato. ti dirò che son dovuto ripiegare, ai mini-diffusori della indiana line specificamente "cinema -uno" però come si sà sono un pò carenti sulle medie frequenze e appunto mettendone ulteriori in parallelo cercare di dare più corposità al suono l'ampli è il modello krf-x9060d della kenwood che come dalle caratteristiche tecniche dà una potenza max per canale di 100 watts a6 ohms ce la farà?

av-joe
13-08-2003, 20:32
Non dovrebbe avere problemi, di casse a 4 ohm ce ne sono tante, l'ampli va un po piu' sotto sforzo.
Comunque non e' una gran soluzione anche perche' le casse non sono proprio delle resistenze e l'impedenza non e' lineare.
Ci sono vari modelli di casse alte e sottili che usano piu' trasduttori (non mi ricordo marche e modelli), forse potevano essere una soluzione migliore.
Ciao

lus
14-08-2003, 17:12
Le polk audio dovrebbero avere quelle caratteristiche sonore di piu' presenza e corposita' sul medio alto da te ricercate gsx1200 , inoltre il loro rapporto prezzo qualita' e' alquanto interessante , e questa casa costruttrice puo oramai ben essere annoverata fra le grandi
http://www.fatbulldog.com/theater_electronics.html
http://www.fatbulldog.com/theater_complete_new.html

Iena
30-08-2003, 18:48
...perché non me ne intendo molto, ma mi pareva di aver letto che collegare due casse in parallelo potesse essere pericoloso per l'ampli.
Non converrebbe collegarle in serie?
Ciao

andra
30-08-2003, 19:49
In parallelo?
E la corrente ? :eek:

Le impedenze delle casse non è lineare, poi quanto distano ?
Si introducono resistenze , induttanze , ritardi di segnale etc etc.
La legge di OHM è bibbia e si applica sempre!.

L'ampli si trovrerà a dover erogare una maggiore potenza ( somma delle potenze elettriche emmesse ) è automatico un'aumento della corrente che con cavi lunghi a bassa sezione, porta ad una corrente di cortocircuito terribile. Il finale ne risente se non è predisposto.
Comunque se noti tutti i sistemi che anno la gestione doppia coppia di casse hanno una dichiarazione di potenza specifica per ognuna delle situazioni possibili ed inoltre una richiesta minima di Ohm.



E perchè richiedi questa soluzione ?

Ciao
Andrea

Iena
31-08-2003, 11:46
andra ha scritto:
In parallelo?
E la corrente ? :eek:
...
L'ampli si trovrerà a dover erogare una maggiore potenza ( somma delle potenze elettriche emmesse ) è automatico un'aumento della corrente che con cavi lunghi a bassa sezione, porta ad una corrente di cortocircuito terribile. Il finale ne risente se non è predisposto.
...
Ciao
Andrea

Quindi confermi che può essere pericoloso...ma e in serie? Sai dirmi se ci sono controindicazioni, pericolo x l'ampli ecc.?
Grazie ciao

Cutellone
31-08-2003, 12:40
si sommerebbero le resistenze, in serie converrebbe mettere due casse da 4 Ohm cosi' da ottenerne una di 8.

L'ampli non ne risentirebbe, anche se non capisco il motivo di mettere due diffusori in serie, visto che sui vari ampli ci sono i canali A, B.

andra
31-08-2003, 14:22
Confermo quello che ha già risposto il buon Cutellone.


Andrea.

Iena
31-08-2003, 21:33
Cutellone ha scritto:
si sommerebbero le resistenze, in serie converrebbe mettere due casse da 4 Ohm cosi' da ottenerne una di 8.

L'ampli non ne risentirebbe, anche se non capisco il motivo di mettere due diffusori in serie, visto che sui vari ampli ci sono i canali A, B.

Il motivo sarebbe di sfruttare due diffusori che mi "avanzano". L'idea sarebbe di mettere in serie 2+2 surround, una coppia lateralmente al punto di ascolto/visione e una coppia un pò più indietro (non proprio posteriori perché ho anche un center back). Questo perché la sala è abbastanza lunga e otterrei (penso) un miglior circondamento. (Ovviamente non potrei metterli sul canale B in quanto questo è per i canali front). Cosa ne pensate?
Ciao grazie

Puka
31-08-2003, 21:57
Non sempre, anzi spesso, aggiungere altoparlanti non migliora la qualità sonora, in ogni caso le due coppie dovrebbero essere identiche e necessita cmq un ascolto chiarificatore.

Le due coppie di diffusori in parallelo, potrebbero diminuirti la dinamica complessiva, in quanto l'ampli non riuscirebbe ad erogare, nel momento del bisogno, tutta la corrente disponibile, nel tuo caso poi, visto che utilizzi già un 6.1, questo è molto probabile.

Ciao
Antonio

Iena
31-08-2003, 23:27
Certo sarebbe da verificare, ma in teoria la disposizione è un pò come nei cinema dove i surround sono lungo tutta la parete laterale...
Comunque i diffusori sono identici per le due coppie in serie, AudioPro Ego212. Probabilmente per la diifficoltà di erogazione hai ragione anche se in realtà i surround non sono mai molto sfruttati...

Cutellone
01-09-2003, 09:38
Adio pro dovrebbero essere 4 Ohm , secondo me puoi farlo tranquillamente, e poi se ti servono come surround, non vedo che problema ci sarebbe. Puoi sempre agire sui livelli, per compensare la minor corrente disponibile.

Facci sapere

Puka
01-09-2003, 20:29
Iena ha scritto:
Certo sarebbe da verificare, ma in teoria la disposizione è un pò come nei cinema dove i surround sono lungo tutta la parete laterale...
Comunque i diffusori sono identici per le due coppie in serie, AudioPro Ego212. Probabilmente per la diifficoltà di erogazione hai ragione anche se in realtà i surround non sono mai molto sfruttati...

Immaginavo che l'idea ti fosse venuta dalle sale cinematografiche, ma quello che mi lascia i dubbi è l'acustica della sala, e come si comporti con quattro diffusori, certo che se "funziona", dovresti rendere il suono meno localizzabile nell'intorno dei diffusori e quindi ottimale, a questo punto farei una prova anche con sistemazione volante, facci sapere gli sviluppi, l'idea è interessante.

Nel mio caso, contrario al tuo, ho amplificato i frontali con un altro ampli, svincolando i finali interni di due canali, e oltre al livello sonoro e alla dinamica, come è ovvio, è migliorata e di molto anche la spazialità dell'insieme, in particolare il fronte posteriore, quindi nel tuo caso, potresti avere anche quest'altro tipo di problema, però invertito.

Ciao

Iena
02-09-2003, 02:06
Le Audio Pro Ego hanno dichiarata una impedenza di 8 ohm, però ripescando la recensione di AFdigitale dicevano che sul woofer c'era impresso 4 ohm...quindi non ci dovrebbero essere problemi.

Sempre da Afdigitale ho trovato una risposta di argomento "acustica ambientale" ad una richiesta di un lettore (dicembre 2002 -pag.14/16). Alla fine si diceva :"La variante comporta l'aquisto di tre coppie di diffusori surround (N.B. terza coppia per il center back) che potranno anche essere più piccoli di quelli che avresti pensato di utilizzare in quanto presenti in maggior numero, in pratica come si fa abitualmente nei cinema, disposti come da piantina a 150-180 cm di altezza per ottenere un surround più diffuso".
:)

Iena
02-09-2003, 02:11
Siccome mi è un pò difficile sistemare i surround in modo volante nel frattempo ho fatto la prova aggiungendoli in serie ai canali principali e la buona notizia è che non è esploso niente! :D
Non mi pare nemmeno di aver notato un calo nella dinamica ma devo verificare meglio...
Ciao

michiamoneo
06-10-2007, 01:24
Ho da anni il krf x9060d e mi ha dato molte soddisfazioni ovviamente per la fascia a cui appartiene io lo uso con casse artiginali 8 ohm in alternativa con kit klipsch f3 e va da paura ai surround sono collegati al momento due diffusori in parallelo e tira 4 ohm 8 + 8
il surround back due diffusori in parallelo 4 ohm 8+8
Il concetto e' uno le case dichiarano gli ohm ma se li apri o li porvi con il tester capirete che e' un gioco quindi non dovete attenervi scrupolosamente anche perche piu' i crossover sono complicati piu' le impedenze su certi punti si abbassano
Quindi verificate di persona
Per dinamica e film consiglio klipsch ho provato diverse marche a parita di prezzo e quelle che convincono al momento sono Focal e Klipsch
Saluti