Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung: nuovi TV LED e alta definizione

di Luca Carosi , pubblicato il 10 Ottobre 2008 nel canale DISPLAY

“Alla guida del mercato italiano dell'audio-video e attenta all'innovazione tecnologica, Samsung ha ribadito la sua leadership mostrando i più recenti gioielli di famiglia: dai nuovi TV LCD a LED al nuovo lettore Blu-ray, senza dimenticare un'interessante e compatta videocamera full HD”

Lettore Blu-ray e TV LCD serie 7 & 8


Design e prestazioni caratterizzano i televisori Samsung Full HD della serie 7  

- click per ingrandire -

Progressi tecnologici anche nei comuni modelli a cristalli liquidi, individuati non più da astrusi codici numerici ma più semplicemente dal numero della serie oltre che dalle dimensioni dello schermo. Nel caso in questione stiamo parlando della serie 7 (tagli da 32, 40, 46 e 52 pollici) e della serie 8 (40, 46 e 52 pollici), la cui unica differenza significativa sta nello spessore ultraslim della seconda, appena 45 millimetri. Tutti Full HD, questi televisori offrono anch'essi la riproduzione Motion Plus con scansione a 100/120 Hz, sono dotati di varie tecnologie proprietarie come il "Wide Color Enhancer 2" che agisce sulla gamma cromatica. Presenti anche 4 ingressi HDMI. Tutte le nuove serie dispongono del tuner digitale terrestre HD integrato e sono compatibili con la Samsung CAM che permette di accedere ai canali pay per view su digitale terrestre.


Il player Blu-ray BD-P2500 sarà aggiornato per la decodifica interna del DTS-HD
- click per ingrandire -

Samsung è stata la prima a commercializzare un lettore Blu-ray, e da allora l'evoluzione della gamma continua senza soste. A Milano si è visto il nuovo lettore top di gamma, denominato BD-P2500. Si tratta di un player effettivamente dotato di tutte le funzionalità legate al formato in Alta Definizione, dalla compatibilità con il BD-Live (c'è la presa Ethernet) alla gestione dei nuovi formati audio "lossless", con il Dolby True HD che può essere instradato anche attraverso le uscite audio analogiche 7.1 mentre lo stesso si potrà fare da novembre con il DTS-HD grazie ad un aggiornamento del firmware, sebbene non sia chiaro se soltanto per la versione High Resolution o pure per il Master Audio. Fra le altre caratteristiche, 1 GB di memoria Flash interna e l'upscaling fino a 1080p affidato al chip HQV.