Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

TV OLED 2021 da 1000 NIT e nuova serie A1?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 17 Dicembre 2020, alle 16:59 nel canale DISPLAY

“Secondo indiscrezioni rivelate dalla stampa coreana, LG Display ha sviluppato pannelli OLED con luminosità massima di 1000 NIT, oltre a un nuovo taglio da 83", e starebbe valutando un nuovo TV OLED entry level più abbordabile ”


- click per ingrandire -

La redazione di AV Cesar ha raccolto delle anticipazioni sui pannelli TV OLED del prossimo anno, frutto di conversazioni con dei colleghi coreani. La prima è l'arrivo nella gamma 2021 di pannelli con picco di luminosità di circa 1000 NIT. Ispirandosi agli HDR OLED Professional Edition dei Panasonic HZ2000/GZ2000, LG Display ha lavorato per aumentare di una certa misura la massima luminosità. Nella gamma OLED 2021 verranno utilizzati sicuramente questi pannelli, sia da LG Electronics che da altri marchi. Un'altra novità annunciata è un nuovo taglio da 83", che si aggiunge a quelli da 48'', 55'', 65'', 77'' e 88''. Anche in questo caso ci saranno altri marchi oltre LG Electronics a produrre questa versione.


- click per ingrandire -

Infine è stato confermato che la fabbrica LG Display di Guangzhou funziona ormai a pieno ritmo, consentendo di aumentare la produzione e ridurre i costi. Di conseguenza LG starebbe valutando di espandere la gamma con un OLED entry level più abbordabile dell'attuale BX, chiamato forse A1. Le caratteristiche sarebbero le stesse delle altre serie, tranne per i pannelli ad alta luminosità, un processore meno potente e un design semplificato.

Fonte: AV Cesar



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Franco Rossi pubblicato il 18 Dicembre 2020, 01:23
A me onestamente interesserebbe piu un miglioramento produttivo dei pannelli Oled (uniformità migliore) che un aumento della luminosità che ritengo piu che sufficiente gia oggi. Ma se riescono anche ad abbattere ulteriormente i prezzi allora vedo difficile almeno per l'immediato futuro, l'ascesa di nuove tecnologie visto che gli investimenti costano e devono essere ripagati dalle vendite e quanto piu gli Oled scenderanno di prezzo tanto piu sarà difficile vendere un prodotto nuovo alternativo che per forza di cose costerebbe di piu.
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 18 Dicembre 2020, 10:25
Ma poi, l'83 sarà un UHD 4K o 8K ?
Io speravo onestamente presentassero l'8K da 100/110
Commento # 3 di: rooob pubblicato il 18 Dicembre 2020, 10:30
Piccola curiosità poi, ma A1 io penso sia un marchio registrato di Sony fra l'altro, dubito sinceramente che LG ne produca uno con lo stesso identico nome del primo magnifico Oled di Sony
Commento # 4 di: Lanfi pubblicato il 18 Dicembre 2020, 10:54
Ma chi lo sa....con queste sigle ormai le hanno provate tutte!

Comunque molto interessante questa notizia, forse samsung con il suo qdoled è riuscita a svegliare lg che ultimamente si era un po' addormentata sugli allori (monopolistici).
Commento # 5 di: rooob pubblicato il 18 Dicembre 2020, 11:13
Si questo è possibile, visto che i suoi clienti (Sony, panasonic, incredibilmente non Samsung stessa) ne stanno valutando l'adozione. Sinceramente almeno dal 2017 del mio A1 LG ha veramente aggiunto poco ai suoi pannelli WRGB (eccezionali comunque)
Commento # 6 di: Franco Rossi pubblicato il 18 Dicembre 2020, 16:37
Originariamente inviato da: rooob;5107176
Piccola curiosità poi, ma A1 io penso sia un marchio registrato di Sony fra l'altro, dubito sinceramente che LG ne produca uno con lo stesso identico nome del primo magnifico Oled di Sony


A1 non è un marchio registrato da Sony tipo Trinitron, è solo la sigla di un modello quindi non penso ci siano problemi di utilizzo.
Commento # 7 di: Franco Rossi pubblicato il 18 Dicembre 2020, 16:40
Originariamente inviato da: rooob;5107196
Si questo è possibile, visto che i suoi clienti (Sony, panasonic, incredibilmente non Samsung stessa) ne stanno valutando l'adozione. Sinceramente almeno dal 2017 del mio A1 LG ha veramente aggiunto poco ai suoi pannelli WRGB (eccezionali comunque)


Concordo, se non c'è concorrenza LG non ha alcun interesse ad investire per migliorare i suoi già ottimi pannelli, spero che come scrivevo prima, migliorino anche la qualità produttiva eliminando le imperfezioni che ancora esistono (lotteria dei pannelli).