Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: dettagli sul TV OLED Panasonic HZ2000

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Gennaio 2020, alle 11:30 nel canale DISPLAY

“Il nuovo top di gamma Panasonic dispone di funzione Intelligent Sensing per ottimizzare la visione diurna in HDR, CalMAN AutoCal anche in Dolby Vision, pannello HDR OLED Professional Edition, "hard clipping" 350-1000 NIT, BFI 120 Hz e audio tre vie/tre canali con radiatori passivi e driver "height" per il Dolby Atmos”


- click per ingrandire -

In chiusura del Consumer Electronics Show, sono emersi ulteriori aggiornamenti sul nuovo televisore OLED Panasonic HZ2000. Le informazioni provengono da un intervista di Vincent Teoh di HDTV Test con Paul Williams, assistant general manager del reparto comunicazione Panasonic. Il primo punto esaminato è Intelligent Sensing, funzione introdotta per ottimizzare la resa durante le ore diurne, che interviene nel Filmmaker Mode e nel Dolby Vision IQ. Mentre il sensore rileva la luminosità in ambiente, il processore HCX Pro Intelligent la confronta con il flusso video e regola di conseguenza la curva del gamma e altri parametri. Il Dolby IQ agisce sui contenuti HDR Dolby Vision, mentre il Filmmaker Mode sui formati HDR10, HDR10+, HLG e SDR.


- click per ingrandire -

Quest'anno la calibrazione CalMAN AutoCal supporta anche il Dolby Vision, mentre la regolazione alle basse luci include i livelli a 0,5 IRE/1,3 IRE. La nuova funzione per escludere il tone mapping permette di impostare l'hard clipping tra 350 e 1000 NIT. Per quanto riguarda il pannello HDR OLED Professional Edition, gli interventi sono fondamentalmente gli stessi del GZ2000, ovvero una migliore dissipazione del calore grazie al controller proprietario e la sezione di alimentazione potenziata, applicati agli schermi OLED di nuova generazione. Panasonic dichiara un guadagno di luminosità del 20%, sia nel picco che nell'intensità media.


- click per ingrandire -

È stato confermato che il supporto HDMI 2.1 non includerà i 4K/120 fps, ma solo le funzioni eARC e ALLM. Panasonic non esclude comunque di aggiungere più avanti il VRR. L'HZ2000 dispone del BFI (Black Frame Insertion) a 120 Hz, ottimizzato da Panasonic variando la durata del fotogramma nero secondo il tipo di contenuto. L'ultimo aspetto trattato è l'audio 360° Soundscape Pro messo a punto da Technics. Il sistema ha una potenza complessiva di 140W e include tre canali frontali LCR con due midrange/tweeter per ogni canale, due woofer ellittici con quattro radiatori passivi e driver orientati verso il soffitto per i canali height Dolby Atmos.

Fonte. HDTV Test, AV Magazine



Commenti