Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp CQ1 OLED 4K Android TV

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Maggio 2020, alle 11:31 nel canale DISPLAY

“Il produttore giapponese presenta il suo primo televisore OLED, dotato di processore Medalist S1 con tecnologia Smart Active Contrast, pannello con controller proprietario Sparkling Drive e supporto Dolby Vision ”


- click per ingrandire -

Confermando le previsioni di qualche mese fa, Sharp lancerà in Giappone il suo primo televisore OLED CQ1. Sarà disponibile dal prossimo 23 maggio nelle versioni da 55" (4T-C55CQ1) e 65" (4T-C65CQ1), al prezzo di 280.000 e 420.000 yen rispettivamente (circa 2407€ e 3610€). I pannelli in formato Ultra HD 4K sono come sempre prodotti da LG Display. Dispone del nuovo processore Medalist S1, derivato da quello in uso nella serie LCD 8K CX1. La tecnologia Smart Active Contrast ottimizza la riproduzione alle alte e basse luci per contenuti SDR e HDR.


- click per ingrandire -

L'algoritmo viene utilizzato in combinazione con il controller Sparkling Drive, che permette al pannello di raggiungere picchi di luminosità più alti. La tecnologia 4K Master Up-Convert Pro riscala i segnali alla risoluzione Ulltra HD 4K, mentre Scan Speed riduce il blur nei movimenti rapidi. La sigla Rich Color Technology Pro indica il supporto Wide Color Gamut per i formati Dolby Vision, HDR10 e HLG. Per l'audio dispone del sistema Front Open Sound System Plus 2.1 canali/7 altoparlanti, dalla potenza complessiva di 65W. La piattaforma smart è Android TV con gestione di Google Assistant tramite il telecomando.

- click per ingrandire -

I quattro ingressi HDMI sono in versione 2.0 (18 Gbps), due dei quali supportano la funzione ARC. Dispone inoltre di due tuner satellitari BS / CS 4K e tre digitali terrestri / BS / 110 degree CS, che permettono la visione e la registrazione contemporanea di vari programmi connettendo un HDD USB esterno. Oltre a Sharp altri produttori come Acer, Huawei, Konka, Xiaomi e Vizio hanno annunciato i loro primi OLED TV, mentre Samsung è al lavoro sui display ibridi QD-OLED. Non ci sono ancora notizie riguardo la distribuzione al di fuori del Giappone, rimandate probabilmente all'appuntamento annuale di IFA.

Fonte: AVWatch, Flatpanels HD



Commenti