Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG: TV OLED pieghevole Flex LX3 a 3000 $

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Settembre 2022, alle 10:48 nel canale DISPLAY

Sarà disponibile dal mese prossimo il primo televisore OLED pieghevole di LG, dotato di pannello motorizzato regolabile da piatto a curvo su 20 posizioni


- click per ingrandire -

LG ha annunciato a IFA 2022 l'OLED Flex LX3, il suo primo TV OLED pieghevole con schermo da 42". La compagnia ha ora annunciato che sarà disponibile dal mese prossimo al prezzo di $ 2.999 USD. L'OLED Flex LX3 integra un meccanismo motorizzato che permette di regolare la curvatura su 20 livelli, da piatto fino a un raggio 900R. Si possono scegliere una delle due impostazioni predefinite, oppure regolarlo manualmente con incrementi del 5% alla volta. Le altre specifiche coincidono con quelle dei TV OLED serie C2, dotati di pannello 4K (3840 x 2160) a 120 Hz, latenza di 0,1ms, tecnologia OLED Evo (senza Brightness Booster), Dolby Vision/Atmos, DSP Alpha-9 Gen5 e webOS 22.


- click per ingrandire -

I quattro ingressi HDMI sono tutti di tipo 2.1 a piena banda (48 Gbps), compatibili Nvidia G-Sync e certificati AMD FreeSync Premium. L'elenco delle caratteristiche include anche il Wi-Fi 6, le app Google Stadia e Nvidia GeForce Now per il cloud gaming e il Game Optimizer. Nel telecomando Magic Remote è presente un tasto per regolare la curvatura del display. Non sono presenti ingressi DisplayPort, una possibile limitazione per alcuni PC gamer. Lo schermo ha un trattamento anti-riflesso più efficace del 25% rispetto ai normali TV OLED LG. Il sistema audio integra degli speaker stereo da 2x20W. Il supporto può essere regolato in altezza e nell'inclinazione fronte/retro, ma il motore incorporato non permette di rimuoverlo; di conseguenza il televisore non può essere montato a parete.

Fonte: OLED-Info



Commenti