Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG Display dà il benvenuto ai QD-OLED

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Gennaio 2022, alle 09:07 nel canale DISPLAY

Durante la presentazione dei nuovi OLED EX, il vice-presidente di LG Display ha dichiarato di considerare l'ingresso di un altro produttore un'opportunità di crescita per l'intero mercato


- click per ingrandire -

LG Display è stato per anni l'unico fornitore di pannelli per ogni marchio che produce televisori OLED. Nel 2022 il monopolio terminerà con l'arrivo dei QD-OLED Samsung Display, che saranno disponibili nella gamma di televisori Samsung e Sony. Nonostante la rivalità tra le due compagnie, Oh Chang-ho, vice presidente LG Display, ha dato il benvenuto ai QD-OLED, ritenendoli un'opportunità di crescita per l'intero mercato. La dichiarazione è stata raccolta da IT-Chosun durante la presentazione in Corea del Sud dei nuovi pannelli OLED EX. Il dirigente non ha voluto commentare le voci sulla trattativa con Samsung Electronics per la fornitura di pannelli OLED WRGB.


- click per ingrandire -

Oh Chang-ho ha anche criticato i miniLED, considerati nocivi per la salute degli occhi, riferendosi forse agli elevatissimi picchi di luminosità che raggiungono. Altre ipotesi sono lo sfarfallio dovuto all'alimentazione PWM o un maggiore livello di radiazione blu. I miniLED vengono utilizzati nei TV LCD da Samsung con i Neo QLED, dalla stessa LG Electronics con la gamma QNED, da TCL e anche da Sony a partire da quest'anno. Gli OLED LG hanno ottenuto il certificato Eye Comfort Display dell'istituto TÜV Rheinland per le basse emissioni di luce blu. LG Display prevede di aumentare le spedizioni di pannelli OLED dagli 8 milioni dell'anno scorso a 10 milioni nel 2022.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti