Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Apple produrrà display microOLED/microLED?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 10 Febbraio 2021, alle 15:40 nel canale DISPLAY

Apple avrebbe avviato lo sviluppo di display microOLED, costruiti direttamente sui wafer in silicio utilizzando le apparecchiature del partner TSMC, sviluppati presso un laboratorio taiwanese insieme ai microLED, per utilizzarli nei dispositivi mobili e futuri indossabili AR


- click per ingrandire -

Secondo Nikkei, Apple starebbe sviluppando display microOLED e microLED insieme a TSMC, il suo partner per la produzione di circuiti integrati. Il rapporto sostiene che i microOLED sono costruiti direttamente sui wafer in silicio, i substrati su cui vengono realizzati i semiconduttori. Questo consentirebbe di impiegare le attrezzature di produzione TSMC già esistenti. Eliminando il substrato in vetro, i microOLED sono ancora più sottili e meno assetati di energia, quindi più adatti ai dispositivi indossabili per Realtà Aumentata. Lo sviluppo dei microOLED tuttavia si trova ancora nelle fasi iniziali e di conseguenza potrebbero passare diversi anni prima della produzione di serie.


- click per ingrandire -

L'interesse di Apple per i microLED è invece risaputo fin dal 2014 con l'acquisizione della compagnia LuxVue. I microOLED e microLED vengono sviluppati in un laboratorio segreto situato nel distretto di Longtan District di Taoyuan, Taiwan, in prossimità della fonderia TSMC. Apple prevede di utilizzarli per iPad, Macbook, Apple Watch e futuri dispositivi AR. Entrambi potrebbero essere usati ovviamente anche per costruire televisori. Samsung ha lanciato di recente il suo primo vero TV microLED, mentre Sony ha mostrato al CES 2021 i suoi Crystal LED modulari di nuova generazione. Dello sviluppo di schermi microLED si sta occupando anche BOE Display.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti