Cuffie wireless Sony WH-1000XM5 ANC

Riccardo Riondino 13 Maggio 2022, alle 10:43 Diffusori

Sony lancia il suo nuovo modello circumaurale Bluetooth di riferimento con cancellazione attiva del rumore, dotato di ANC a doppio processore, design piů confortevole e nuovi driver a cupola in fibra di carbonio


- click per ingrandire -

Sony presenta le cuffie WH-1000XM5, le nuove circumaurali chiuse con cancellazione del rumore attiva top di gamma. Le migliorie iniziano con il sistema ANC a doppio processore e otto microfoni, contro i cinque delle WH-1000XM4. Le XM5 abbinano il processore di eliminazione del rumore QN1 HD delle WH-1000XM4 con il V1 in dotazione alle intraurali WF-1000XM4. Il sistema Auto NC Optimiser regola automaticamente la riduzione del rumore secondo l'ambiente circostante, mentre il precedente NC Optimizer va attivato manualmente prima di uno spostamento. I driver da 40 mm delle WH-1000XM4 vengono sostituiti da nuovi trasduttori da 30 mm, dotati di un diaframma a cupola in fibra di carbonio più rigido e leggero che aumenta la sensibilità alle alte frequenze. Sony ha utilizzato anche le stesse saldature con oro al posto del piombo del lettore A100 Walkman per ottimizzare il circuito.

Anche la qualità delle telefonate è stata migliorata, grazie alla tecnologia Precise Voice Pickup che utilizza quattro microfoni beamforming e riduzione del rumore con AI per isolare la voce. La nuova struttura inoltre minimizza il rumore del vento durante le chiamate. Non cambia invece la tecnologia DSEE Extreme con Edge-AI per rigenerare i file con compressione lossy. Restano invariati anche i controlli tattili sugli auricolari con pulsanti fisici per l'ANC e la modalità ambiente. Le XM5 promettono inoltre di essere più confortevoli, grazie alla morbidissima similpelle di nuova concezione che riveste i cuscinetti e l'archetto, la regolazione a scorrimento senza scatti e la struttura girevole. L'archetto inoltre è leggermente più sottile rispetto ai modelli precedenti. Le cuffie supportano la tecnologia Sony 360 Reality Audio, offerta da servizi come Amazon Music HD, Deezer e Tidal. 


- click per ingrandire -

Lo stesso sistema Adaptive Sound Control integrato nelle WH-1000 XM4 regola le impostazioni ambientali, riconoscendo anche i luoghi e le attività frequenti e variando il suono di conseguenza. La funzione Spotify Tap consente di riprendere l'ascolto di una canzone dal proprio account dall'ultimo punto in cui era stato interrotto. La connessione Multipoint permette di abbinarle a due dispositivi Bluetooth contemporaneamente. Le cuffie si connettono automaticamente con il telefono quando arriva una chiamata, passando da un dispositivo all'altro con il tocco di un pulsante. Con Speak-to-Chat basta iniziare a parlare per mettere automaticamente in pausa la musica, lasciando anche filtrare il rumore in ambiente per poter conversare. Google Fast Pair semplifica l'abbinamento con i device Android e permette di ritrovare le cuffie rapidamente in caso di smarrimento, mentre Swift Pair svolge la stessa funzione per i PC e tablet Windows 10 /11.


- click per ingrandire -

La batteria permette 30 ore di ascolto ininterrotto con ANC inserito o di 40 ore disattivato. Una ricarica di soli 10 minuti ripristina un'autonomia di 5 ore. Il controllo vocale è disponibile con Alexa e Google Assistant. L'app Sony Headphones Connect preserva l'udito segnalando quando i livelli di ascolto sono troppo alti. Le XM5 utilizzano plastiche riciclate dai componenti di automobili e una confezione senza plastica a bassa tossicità per essere più eco-sostenibili.

Le cuffie Sony WH-1000XM5 sono disponibili in preordine a €420 nelle finiture argento o nero.

Fonte: What Hi-Fi, Stereonet, Sony

Commenti

Focus

News