Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Netflix | Sex/Life, il triangolo amoroso

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 09 Giugno 2021, alle 16:58 nel canale CINEMA

╚ online il trailer ufficiale della serie originale Netflix che narra di un triangolo amoroso tra una donna, il suo passato e il marito, che getta un nuovo sguardo provocatorio sull'identitÓ e sul desiderio femminile


- click per ingrandire -

È stato pubblicato il trailer ufficiale di Sex/Life, la nuova serie originale Netflix che narra di un triangolo amoroso tra una donna, il suo passato e il marito, che getta un nuovo sguardo provocatorio sull'identità e sul desiderio femminile. Billie Connelly non è sempre stata una madre e moglie casalinga di provincia. Prima di sposare l'amorevole e affidabile Cooper e di trasferirsi nel Connecticut, Billie viveva infatti da ragazza ribelle e indipendente a New York con la sua migliore amica Sasha, tra duro lavoro e sregolatezza. Stremata dal dover prendersi cura dei figli piccoli e nostalgica del passato, Billie comincia a scrivere un diario, ricordando le appassionanti avventure con l'affascinante ex Brad, una delusione d'amore mai superata.

Con il riaffiorare dei ricordi, Billie si chiede come sia finita nella situazione in cui si trova, finché il marito non trova il diario. La verità sul passato di Billie innescherà una rivoluzione sessuale con il coniuge o la riporterà alla vita che pensava di essersi lasciata alle spalle con l'uomo che le ha spezzato il cuore? Del cast fanno parte Sarah Shahi nei panni della protagonista Billie Connelly, Mike Vogel in quelli del marito Cooper, Margaret Odette in quelli dell’amica Sasha e Adam Demos in quelli dell’ex ragazzo Brad. La serie approda su Netflix il 25 giugno 2021.


- click per ingrandire -

leggi anche:

Netflix | Tutte le novità di Giugno 2021

Amazon Prime Video | Tutte le novità di Giugno 2021

Disney+ e Star | Tutte le novità di Giugno 2021



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 09 Giugno 2021, 17:32
Originariamente inviato da: Redazione;5147214
... un nuovo sguardo provocatorio sull'identità e sul desiderio femminile ...


Non so se complimentarmi per il coraggio, in tempi di politically correct, nell' operare generalizzazioni tra il profilo della protagonista di una finzione e addirittura il genere (ammesso che ancora si possa liberamente usare questa parola) femminile dell' universo mondo, per non parlare del definire provocatoria la storia di un personaggio attratto sia da persone dello stesso sesso che del sesso opposto.

Certo che scrivendo, invece, in linguaggio politicamente corretto: Storia di una persona che vive una relazione stabile combattuta tra l'attuale partner ed il precedente (*) si perderebbe parecchio pathos...

(*) traduzione operata come segue:

>eliminando la differenza tra matrimonio ed altri tipi di relazione stabile
>evitando riferimenti genere dei tre personaggi
>evitando di indicare come provocazione le attitudini sentimentali e le preferenze sessuali, quali che fossero, di chicchessia
>evitando di proiettare all' intero genere femminile (approx 3,5 mld di umani) la storia di un singolo personaggio