Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Giradischi Nottingham Analogue Horizon

di Riccardo Riondino, pubblicata il 21 Settembre 2016, alle 16:05 nel canale AUDIO

Il produttore britannico presenta il suo nuovo giradischi entry level: un modello a cinghia dotato di soluzioni tecniche derivate dagli esemplari di fascia superiore, fornito con braccio unipivot in fibra di carbonio


- click per ingrandire -

Sviluppato in base ai principi tecnici comuni all'intera gamma, il nuovo Hyperspace eredita dallo Spacedeck il ruolo di giradischi più accessibile della gamma Nottingham. I cuscinetti derivano dal precedente Mentor, un modello di fascia superiore, mentre il piatto in lega ha una massa oltre due volte superiore a quella dello Spacedeck. Il meccanismo dispone di un esclusivo sistema di lubrificazione, dove l'olio viene pompato costantemente attorno l'intera superficie.

È stato particolarmente curato anche il disaccoppiamento del motore, così da salvaguardare totalmente il piatto e il braccio dalle risonanze, grazie anche al favorevole rapporto tra la potenza e la massa in rotazione. Il piatto dispone di tappetino in grafite da 25mm di spessore e tre anelli in gomma lungo l'esterno, che contribuiscono ad incrementare ulteriormente l'insensibilità alle vibrazioni.

La trazione è a cinghia, mentre il braccio fornito è l'Interspace Tonearm 10” Unipivot con canna in fibra di carbonio.

Lo "street price" è di 1.750,00€

Per ulteriori informazioni: nottinghamanalogue.pl/en

Fonte: DML Audio

 



Commenti