Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp 3D DLP XV-Z17000 a 3.900 €

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 14 Marzo 2011, all 12:01 nel canale PROIETTORI

“MPI Electronic distribuisce il nuovo videoproiettore DLP 3D full HD di Sharp, ad un prezzo molto interessante. Il prodotto sarà presentato al prossimo Bari Hi-End, il 26 e il 27 Marzo 2011”

Annunciato e mostrato al pubblico già da qualche mese (CEDIA 2010, IFA 2010 e CES 2011), e da pochissimi giorni in consegna in tutto il mondo, il videoproiettore 3D di Sharp è in arrivo anche in Italia grazie ad MPI Electronic che annuncerà a breve la distribuzione dei videoproiettori di Sharp e degli ottimi display LCD Aquos, anche 3D, anche se solo in versione "monitor". Un annuncio importante, che darà sicuramente lustro ad un marchio che negli ultimi anni era praticamente scomparso dal settore della videoproiezione, con una filiale italiana che ha ammesso - finalmente - le sue incapacità di valorizzare prodotti molti interessanti.

Il videoproiettore Sharp XV-Z17000 è con molta probabilità molto simile al Samsung che vi abbiamo mostrato al Top Audio Video Show 2010. Si tratta di un DLP mono chip, con diagonale di 0,65" e risoluzione full HD: l'unico microdisplay, quello da 0,65", veloce abbastanza per visualizzare in modo sequenziale le due prospettive per l'occhio destro e sinistro, senza rinunce sul numero di sfumature. L'engine DLP ha una ruota colore a 6 segmenti, con velocità di rotazione pari a 5X, a garanzia di un effetto rainbow estremamente ridotto.

Guardando i dati dichiarati, segnaliamo un elevato rapporto di contrasto (pari a 40.000:1) ma soprattutto un flusso luminoso di ben 1.600 lumen. Considerando l'elevata efficienza del sistema DLP 3D e la velocità degli occhiali XpanD che possono essere utilizzati, il flusso luminoso potrebbe essere di circa 250 lumen, al netto degli occhiali, ovvero quasi doppio rispetto a tante altre soluzioni già sul mercato. L'ultima nota positiva riguarda il prezzo: 3.900 Euro di listino, IVA compresa. Il prodotto sarà presentato al prossimo Bari Hi-End, in collaborazione con AV Magazine.

Per maggiori informazioni:  www.mpielectronic.com - www.sharpusa.com - www.barihiend.it



Commenti (28)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AlbertoPN pubblicato il 14 Marzo 2011, 14:42
l'unico microdisplay, quello da 0,65



per fortuna non è così
Commento # 2 di: AV Magazine pubblicato il 14 Marzo 2011, 15:34
Originariamente inviato da: Alberto Pilot
per fortuna non è così


Cosa non è così? E perché per fortuna? E perché soprattutto non dovevo scriverlo?

Il DMD non viene forse utilizzato per le due prospettive (destra e sinistra)?

E non è forse vero che tra i pochi modelli di DMD full HD, lo 0,65 è più veloce dei modelli con diagonale da 0,95 (utilizzati nei modelli Home Theater top"?

Se hai informazioni che non abbiamo, sarebbe un piacere conoscerle
Commento # 3 di: AlbertoPN pubblicato il 14 Marzo 2011, 15:43
Hai un messaggio privato
Commento # 4 di: AV Magazine pubblicato il 14 Marzo 2011, 15:45
Paranoia? Può darsi.

Considerando le tue vecchie fonti, e il tipo di tecnologia non proprio aggiornatissima, forse hai qualche informazione in più che noi non abbiamo.

Davvero, visto che hai detto che non è così, cosa non è così?
Commento # 5 di: AlbertoPN pubblicato il 14 Marzo 2011, 15:51
Originariamente inviato da: AV Magazine' Staff
Considerando le tue vecchie fonti


E non conosci quelle nuove !

Ho editato la quotatura della frase riportata nella news.
Forse adesso quello che ho scritto poi genera meno confusione. Si ?
Commento # 6 di: gius76 pubblicato il 14 Marzo 2011, 16:44
Che sia maledetto questo 3D! Ha paralizzato lo sviluppo dei led e la ricerca sui laser. Guardare poi questi della Sharp....hanno preso uno Z15000, lo hanno fatto 3D ready, e....prezzo raddoppiato!!!!
Vi prego, non compratelo!
Commento # 7 di: AV Magazine pubblicato il 14 Marzo 2011, 17:02
Pilot mi ha scritto in privato. E non è d'accordo con l'affermazione che il DMD da 0,65 sia l'unica soluzione per queste macchine. E in effetti, ha in parte ragione. Cerco di fare un po' di chiarezza.

Dallo scorso anno esistono macchine full HD 3D con tecnologia DLP a chip singolo, nel settore pro. Anche nel consumer hanno prodotto prototipi con il DMD da 0,95. Poi è arrivato il DMD da 0,65, più veloce, economico e con più sfumature rispetto a quello da 0,95. Il modello da 0.95 ha un rapporto di contrasto nativo più elevato ed è comunque una scelta obbligata per proiettori con flusso luminoso importante.

Un esempio arriva da Digital Projection. Il modello M-Vision 3D è accreditato di ben 5.500 Lumen e utilizza DMD da 0,95.

Nel settore consumer, il DMD da 0,65 per il momento è l'unica soluzione disponibile. E ad oggi esistono solo due macchine: il Samsung e questo Sharp. Entrambi con la stessa architettura (doppio ASIC, in attesa che esca un nuovo ASIC 3D entro la fine dell'anno). Le prime e uniche macchine 3D DLP consumer usano uno 0,65. L'unica soluzione ammesso di voler competere (e superare in qualche aspetto) con le altre tecnologie per prezzi e prestazioni. Inoltre lo Sharp arriva sul mercato con un prezzo molto interessante rispetto a quello praticato in USA: 5.000 US$ tasse escluse in USA. Qui in Italia il prezzo è di 3.249 Euro, tasse escluse. E scusate se è poco!

Non sono invece d'accordo con gius76: non è vero che il 3D ha paralizzato lo sviluppo dei LED e la ricerca sui laser. Non sono neanche d'accordo che il 17000 sia poco più che un 15000... Ne riparleremo
Commento # 8 di: sasadf pubblicato il 14 Marzo 2011, 18:17
Rainbow Rainbow Rainbow!!! O.o

....altre parole non mi vengono in mente quando leggo DLP....

Ma quando arrivano i LED?!?

walk on
sasadf
Commento # 9 di: Rosario pubblicato il 14 Marzo 2011, 18:33
Come detto in un altro thread , No LED , No party...
Commento # 10 di: josephdan pubblicato il 14 Marzo 2011, 19:25
Ma non si era detto che il Samsung 8000 montava un chip DMD 0,95? (AF digitale la fonte se non baglio). Emidio dice cHe è uno 0,65... Non ci capisco più niente!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »