Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Laser TV Mitsubishi a ottobre?

di sabatino pizzano, pubblicata il 30 Giugno 2008, all 17:22 nel canale DISPLAY

“Secondo quanto riportato dai colleghi di Engadget, Mitsubishi sarebbe finalmente pronta ad introdurre sul mercato i primi esemplari di retroproiettori HD con fonte luminosa a laser. Il debutto sembra confermato per ottobre sul suolo statunitense”

Secondo quanto sostengono i colleghi del magazine web Engadget, Mitsubishi sarebbe finalmente pronta all'introduzione sul mercato dei suoi primi TV a retroproiezione DLP con illuminazione a LED della serie "LaserVue", confermando così le tempistiche annunciate durante lo scorso CES di Las Vegas. 

Due saranno i modelli che avremo modo di vedere presto in commercio: 65" e 73", risoluzione Full HD, scansione a 120Hz e luminosità di 500cd/m², con una gamma cromatica annunciata molto vasta e un livello del nero estremamente contenuto. Unitamente alle tipiche peculiarità in ambito 2D, i nuovi display "LaserVue" sono in grado di visualizzare anche immagini tridimensionali e consumeranno un terzo rispetto agli attuali plasma e la metà di un display LCD di pari dimensioni. Ancora non sono state rilasciare indiscrezioni sul prezzo.

Fonte: Engadget



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Taliesin pubblicato il 30 Giugno 2008, 17:45
Redazioneeee....

...la domanda nasce spontanea

....suolo europeo? Facciamo la fine dei tv a retroproiezione
avanzata ( LED e compagnia ) che non se ne vedono manco
se piangi in kazako???

P.s. Dalle prime impressioni che ho letto di chi l'ha visto da vicino
si parla di redder red e bianchi da temperature fredde ( sara il laser? )
ma neri migliori degli attuali Kuro....
Commento # 2 di: eriki71 pubblicato il 30 Giugno 2008, 17:50
Finalmente!!! non vedo l'ora di leggere una recensione fatta per bene...
Voi di AV-Magazine ne avete gia' ordinato uno??
Commento # 3 di: eriki71 pubblicato il 30 Giugno 2008, 17:52
Finalmente!!! non vedo l'ora di leggere una recensione fatta per bene...
Voi di AV-Magazine ne avete gia' ordinato uno??
Commento # 4 di: osvaldo3 pubblicato il 30 Giugno 2008, 18:29
viva il laser

era ora ,speriamo utilizzino questo display per il 3D
Commento # 5 di: tsq1to pubblicato il 30 Giugno 2008, 18:33
Sembra anche bello esteticamente...Fosse la volta che cambio il mio vecchio thomson 50dly644!
Commento # 6 di: ciocia pubblicato il 30 Giugno 2008, 19:05
Dopo il fallimento dei display SED ( praticamente mai nati ) ora l'attesa si sposta ai display laser ( in studio gia' da 2 anni e oltre ).
Rispetto agli LCD dovrebbero avere un nero piu' nero. Ottimo i consumi, e' ora che li abbassino! ( il mio lcd 46 consuma dai 120 ai 260w a seconda della luminosita' dei led!!! )
Chissa come si vedra' la tv SD, grosso punto debole degli LCD...

Di sicuro rimarro' alla finestra molto a lungo. Il mio 46 fullHD, 2 anni fa mi e' costato una fortuna e non lo cambiero' prima di 8/10 anni.
Commento # 7 di: eriki71 pubblicato il 30 Giugno 2008, 19:11
Tra 8 / 10 anni chissa cosa ci sara'.........!!!!!
magari televisori Oleografici....
Commento # 8 di: Lover_Of_Life pubblicato il 30 Giugno 2008, 20:51
Benissimo, ora c'è solo da attende la disponibilità europea ed il prezzo .
Commento # 9 di: Cosmopavone pubblicato il 01 Luglio 2008, 03:14
La cosa mi interessa ma sinceramente aspetto con ansia di vedere come siamo messi con l'angolo di visione che per me e' il vero tallone d'achille della tecnologia a retroproiezione, una cosa che davvero non ho mai sopportato.
Sul sito mitsubishi si parla di 160° che davvero non e' il massimo, si dice anche che il dato e' equiparabile a quello dei flattv attualmente in commercio, ma mi risulta che i plasma non abbiano assolutamente il minimo problema sotto questo punto i vista (almeno il mio).
Commento # 10 di: tsq1to pubblicato il 01 Luglio 2008, 11:51
La notizia è forse una delle poche vere novità di questi mesi. Ma che dice la mitsubishi italiana o europea? Altrimenti è come se fosse aria fritta...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »