Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Yamaha: pre Atmos e DTS:X CX-A5100

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 24 Agosto 2015, all 10:19 nel canale AUDIO

“Il nuovo pre da 11.2 canali di Yamaha, con DAC ESS Sabre 9016, decodifica Dolby Atmos e DTS:X, è compatibile MusicCast ed ha connessioni WiFi e Bluetooth”


- click per ingrandire -

A pochi giorni dall'IFA di Berlino, Yamaha ha annunciato il nuovo pre multicanale CX-A5100, compatibile con le ultime codifiche audio Dolby Atmos e DTS-X, dotato di una sezione di decodifica di qualità, con convertitori ESS Sabre ES9016, autocalibrazione YPAO con controllo delle riflessioni in ambiente e calcolo della posizione dei diffusori. l nuovo Pre è dotato di 11.2 uscite preamplificate, sia su connessione bilanciata XLR, sia su pin RCA sbilanciati.


- click per ingrandire -

L'interno del nuovo pre CX-A5100 è stato quasi completamente ridisegnato rispetto al predecessore e il pannello posteriore ne anticipa i contenuti, con la scomparsa dei connettori miniDIN 4-poli per il segnale S-video, la porta USB (che rimane solo sul pannello anteriore) e anche - purtroppo - di una uscita audio analogica e digitale ottica.


- click per ingrandire -

Gli aggiornamenti sono davvero tanti, ad iniziare dalla compatibilità con decodifiche Dolby Atmos e DTS-X, connessione Bluetooth e WiFi, compatibilità con segnali video 4K 60p 4:4:4 e HDCP 2.2 per tutte le porte HDMI sul pannello posteriore (7 in ingresso e 2 in uscita), non su quella anteriore. Il nuovo pre è compatibile anche con il sistema "multiroom" MusicCast di cui pariamo in questo articolo.

Il nuovo Pre Yamaha CX-A5100 sarà presentato a Berlino il prossimo 4 Settembre.

Per maggiori info: it.yamaha.com/products/audio-visual/av-receivers-amps/aventage-series/cx-a5100_g



Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 24 Agosto 2015, 11:15
Sono prodotti con troppi canali, è già tanto il 5.1 da installare in casa...
Commento # 2 di: Dakhan pubblicato il 24 Agosto 2015, 12:01
Prima prova l'Atmos in casa e poi ne riparliamo

E' davvero una codifica con una marcia in piu', purtroppo in Italia fara' la fine, se va bene, del 7.1 in HD.

Ma in USA non e' possibile adesso vendere qualcosa senza Atmos e come mercato e' ben piu' grosso di noi.
Commento # 3 di: Aenor pubblicato il 24 Agosto 2015, 13:24
Originariamente inviato da: Dakhan;4422886
Prima prova l'Atmos in casa e poi ne riparliamo

E' davvero una codifica con una marcia in piu', purtroppo in Italia fara' la fine, se va bene, del 7.1 in HD.

Ma in USA non e' possibile adesso vendere qualcosa senza Atmos e come mercato e' ben piu' grosso di noi.


Concordo. Considerando poi la qualità audio delle tracce ITA dei Bluray attuali mi vengono i brividi al pensiero di come sarà codificato.

Si sa il costo di questo Yamaha?
Commento # 4 di: petshopboy pubblicato il 24 Agosto 2015, 13:31
dovrebbe avere un listino di circa 2600/2700 eur
Commento # 5 di: Dakhan pubblicato il 24 Agosto 2015, 13:39
Beh, se mantiene le promesse, potrebbe essere una ottima alternativa ai Marantz.
Commento # 6 di: raf_66 pubblicato il 24 Agosto 2015, 17:02
Ma del finale di sa qualcosa? Rimane la versione a listino o uscirà l'erede come per il pre?
Commento # 7 di: petshopboy pubblicato il 24 Agosto 2015, 17:05
il finale è lo stesso uscito a settembre 2013: MX-A5000. Non ci sono nuovi modelli in vista.
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 24 Agosto 2015, 19:25
Confermo quanto detto da petshopboy: il finale rimane lo stesso, ottimo, prodotto dello scorso anno.

Al di là degli aggiornamenti tecnologici su decodifica e compatibilità audio, video e MusicCast, sono curioso di vedere se hanno anche aggiornato operazionali e tutto quello che è a valle della sezione D/A.

Spero di trovare le schede già belle in mostra a Berlino.

Ovviamente, non mancherò di aggiornarvi.

Emidio
Commento # 9 di: raf_66 pubblicato il 24 Agosto 2015, 21:04
Grazie per le info a tutti. Ne approfitto per chiedere se si conoscono già le finiture esterne della coppia pre + finale. R.
Commento # 10 di: petshopboy pubblicato il 24 Agosto 2015, 21:13
clicca sul link alla notizia nel primo post di questa pagin, poi clicca sul link del sito Yamaha e ti ritrovi nella pagina del sito Yamaha dove trovi anche le finiture: che sono le stesse dl modello precedent, black, titanium e gold
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »