Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore DLP XGA NEC NP215G

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 12 Aprile 2010 nel canale AVPRO

“Il piccolo proiettore NEC NP215G è accreditato di ben 2500 lumen, risoluzione XGA, zoom ottico, controllo remoto wired LAN ed una serie di altre interessanti caratteristiche, il tutto a meno di 600 Euro, IVA compresa.”

Lumen, gamma e colori

La rilevazione del flusso luminoso del NEC NP215 è solo appena indietro al dato di chiarato (circa 2200 lumen invece che 2500). D'altronde si riferisce al funzionamento con le impostazioni "alta luminosità", obiettivo in wide e Brilliant Color attivato. È quest'ultima funzione la principale responsabile di tutta questa valanga di lumen per il "bianco". Il flusso luminoso dei colori invece rimane "inchiodato" a valori nettamente inferiori (il rosso vale meno del 5% rispetto al bianco). Con le impostazioni sRGB, il flusso luminoso scende a meno di 600 lumen. Molto contenuto il livello del nero. In modalità "alta luminosità" il rapporto di contrasto vale circa 1600:1.

La riproduzione dei colori, intesa come tinta e saturazione, è molto buona, in ogni condizione. Eppure, solo nelle modalità "video", "film" ed "sRGB" la luminosità dei colori è corretta. Con le modalità a più alta luminosità, il livello del bianco sale vertiginosamente per merito del Brilliant Color, ma i colori - al contrario di quanto si possa supporre dal nome - rimagono a bassa luminosità. Il tutto si traduce in colori piuttosto scuri. Questa è la regola per i proiettori "business" con tecnologia DLP. D'altra parte per l'utilizzo con Power Point serve solo tanta, tanta luce, cosa che non manca al piccolo NEC. Pazienza sei i colori saranno un po' scuretti. 

In modalità sRGB il proiettore se la cava proprio bene, e non solo con i colori e bilanciamento del bianco. Anche il gamma è quasi perfetto, sempre compreso tra 1.9 e 2,25. Nelle altre modalità tende a scendere notevolmente, specialmente sulle alte luci, anche se sarebbe stato meglio se fosse accaduto sulle basse luci. Per le presentazioni il suggerimento è di aumentare il parametro di "luminosità", in modo da rivelare tutte le informazioni nascoste anche dalla luminosità ambientale.

Segue : Conclusioni Pagina successiva