Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

TV LG Nano75/Nano77 UHD 4K NanoCell

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Marzo 2021, alle 10:07 nel canale DISPLAY

Disponibili in versioni da 43 a 86 pollici, i televisori LG NanoCell entry level 2021 sono dotati di pannelli Direct LED UHD 4K 10 bit, supporto HDR10 e HLG con tecnologia Active HDR, webOS 6.0 con accesso diretto a Google Assistant e Amazon Alexa, supporto Apple AirPlay 2/HomeKit, Game Optimizer, HGiG e Filmmaker Mode


- click per ingrandire -

Oltre ai QNED (NanoCell+MiniLED+Quantum Dot), la gamma di TV a cristalli liquidi LG 2021 comprende anche diverse serie NanoCell tradizionali. La più abbordabile è la Nano75 UHD 4K (3840 x 2160), dotata di pannelli con profondità colore 10 bit per componente e True Motion 100 Hz. La retroilluminazione è di tipo Direct LED Global Dimming (senza controllo locale). I modelli disponibili sono sei: 43"(43Nano756 €699), 50" (50Nano756 €879), 55" (55Nano756 €999), 65" (65Nano756 €1249), 75" (75Nano756 €1699) e 86" (86Nano756 €2799). Solo i pannelli da 50 pollici sono di tipo VA, mentre negli altri casi la tecnologia è IPS. L'unico a supportare i 100/120 Hz è invece il modello da 86", mentre gli altri arrivano a 50/60 Hz.


- click per ingrandire -

La versione più grande si distingue anche per il processore Alpha 7 (Quad Core Processor 4K per gli altri) e i due ingressi HDMI 2.1. Le funzioni HDMI 2.1 supportate dovrebbero essere eARC e ALLM ma non VRR. Gli altri modelli integrano tre ingressi HDMI 2.0, almeno uno dei quali compatibile eARC. La serie Nano75 si caratterizza per i bordi ultra sottili su tre lati del display (3 Side Cinema) e i pedini di appoggio quasi alle due estremità. La tecnologia NanoCell consiste in minuscole particelle metalliche (1nm) che eliminano le indesiderate componenti spettrali gialle dal rosso e dal verde, ottenendo colori primari estremamente saturi e puliti. La funzione Billion Rich Color migliora la resa delle diverse sfumature di colore per evitare solarizzazioni, mentre Ultra Luminance incrementa l'intensità alle alte luci, trasferendo una parte dell'energia luminosa dalle zone scure a quelle più chiare.


- click per ingrandire -

La tecnologia Active HDR analizza i singoli frame dei contenuti HDR10 e HLG per inserire metadati dinamici. Per l'audio c'è un sistema stereo da 2x10W. Il sistema operativo è webOS 6.0, che tra le novità offre un accesso più rapido alle app utilizzate con maggiore frequenza. È presente inoltre la nuova piattaforma ThinQ AI 2021, con Google Assistant e Amazon Alexa accessibili direttamente tramite i pulsanti dedicati sul telecomando. Game Optimizer permette di accedere rapidamente a funzioni come la riduzione della luce blu, dell'input lag o l'attivazione del VRR. L'IA del processore riconosce generi di gioco specifici come FPS, RPG e RTS, ottimizzando automaticamente le immagini e i suoni. Non manca il supporto Apple AirPlay 2/HomeKit, né il modulo Bluetooth 5.0 aptX per l'ascolto con cuffie/altoparlanti compatibili.


- click per ingrandire -

L'elenco delle funzioni prosegue con HbbTV, il supporto UPnP (DLNA), Miracast e la connettività Ethernet/Wi‑Fi ac. Sono presenti inoltre il Filmmaker Mode per ripristinare la visione creativa originale del regista e la modalità HDR ottimizzata per i giochi HGiG.


- click per ingrandire -

In Europa LG commercializza anche la serie Nano77, che si differenzia solo per la finitura grigio argento invece che "dark steel". La scelta inoltre è ridotta a quattro modelli:

65Nano776 €1099
55Nano776 €999
50Nano776 €879
43Nano776 €699

Per ulteriori informazioni: www.lg.com/it

Fonte: AV Cesar, Display Specifications



Commenti