Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Monitor Asus 4K HDR ProArt PA329C

di Riccardo Riondino, pubblicata il 14 Febbraio 2019, alle 13:21 nel canale DISPLAY

“Asus presenta un modello per applicazioni di grafica professionale con calibrazione hardware e LUT 14 bit, certificato DisplayHDR 600, dotato di funzione Picture-by-Picture, hub USB 3.0 e regolazione ergonomica completa con modalità portrait”


- click per ingrandire -

Asus ha presentato il monitor ProArt PA329C, dedicato alle applicazioni di grafica e fotoritocco. Il pannello Ultra HD (3840 x 2160) da 32" è di tipo IPS (138 ppi), con C/R 1000:1, luminosità tipica/massima di 400/600 NIT e supporto HDR10. La profondità colore è a 10 bit, raggiungendo la copertura integrale dei gamut Adobe RGB e sRGB, al 98% del DCI-P3 e all'84% del Rec. 2020. Queste caratteristiche gli valgono la certificazione VESA DisplayHDR 600. La taratura di fabbrica garantisce un dE <2, mentre la LUT è compatibile con software 14 bit. Dispone inoltre di calibrazione hardware con CMS a sei assi.

La connettività prevede ingressi HDMI 2.0, DisplayPort 1.2 e porte USB Type-C, in grado di caricare dispositivi fino a 60W. Sono disponibili inoltre un hub USB 3.0 con cinque porte e un'uscita audio minijack 3,5 mm. Non manca la funzione Picture-by-Picture per visualizzare fino a quattro immagini simultaneamente, mentre l'audio è riprodotto dagli altoparlanti stereo da 3W. L'ergonomia è garantita dalle regolazioni in altezza (130 mm), inclinazione verticale (-5 °/20 °), angolo orizzontale (±60 °) e la rotazione a 90° per la modalità portrait. Disponibile anche il montaggio su supporto VESA (100 × 100).

Fonte: PRAD



Commenti