Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG Display: nuovi prototipi OLED flessibili al CES 2022

di Riccardo Riondino, pubblicata il 24 Dicembre 2021, alle 12:18 nel canale DISPLAY

Il costruttore coreano esporrà a Las Vegas altre due possibili applicazioni degli OLED flessibili: una struttura con sedile e OLED curvo girevoli e una bici da camera con schermi OLED che mostrano le immagini di una gita nei boschi


- click per ingrandire -

LG Display preseerà al CES 2022 i suoi ultimi prototipi OLED, dimostrando ancora una volta le doti di flessibilità della sua tecnologia. Il primo è il Media Chair, la cui descrizione è un "moderno sistema per rilassarsi". Come suggerisce il nome, si tratta un grande struttura semicircolare che contiene un sedile reclinabile e uno schermo curvo da 55" Cinematic Sound OLED, capace di emettere anche il suono senza altoparlanti esterni. I display ha un raggio di curvatura 1500R, considerato dal produttore ottimale per la maggior parte degli utenti. Il sedile e lo schermo possono ruotare insieme in senso orizzontale e verticale, rimanendo sempre perfettamente allineati.


- click per ingrandire -

Il secondo prototipo in esposizione a Las Vegas sarà il Virtual Ride, composto da una bici da camera abbinata a tre schermi OLED da 55" sovrapposti. Il display centrale che si flette nella struttura del soffitto ha un raggio di curvatura 500 R, equivalente a 500 mm, il più grande tra i display grande schermo odierni. Il Virtual Ride permette di fare attività fisica da casa simulando l'esperienza di una reale escursione in bicicletta, mostrando immagini come un sentiero all'interno di un bosco o le strade di un villaggio europeo. Naturalmente l'esperienza rimane immersiva finché lo sguardo rimane fisso in avanti, mancando altri schermi disposti ai lati.

- click per ingrandire -

Anche questi progetti potrebbero rimanere ovviamente allo stadio di prototipo. La maggior parte dei nuovi concetti esposti al CES non sono necessariamente destinati alla produzione di serie, ma hanno spesso solo la finalità di valutare la reazione del pubblico. LG Display comunque ha presentato negli anni diversi OLED flessibili, trasparenti e arrotolabili che si sono trasformati a volte in prodotti reali. Alcuni esempi sono gli OLED trasparenti, ora utilizzati per varie applicazioni, tra cui come finestre nelle metropolitane cinesi, o il televisore arrotolabile OLED R1.

Fonte: AV Forums, HDTVTest



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 25 Dicembre 2021, 19:54
Sono anni che continuano a mostrarci questi Oled avvolgibili, ma poi modelli reali, siamo quasi sostanzilmente fermi dal 2019, e li spazio colore Rec2020 è an cora lontano dall'essere copertocal 98-99%, le uniche vere innovazioni, in ritardo ed a singhiozzi che abbiamo avuto da quando sono usciti i W-OLED, sono i pannelli a 120hz e il VRR, con sacco di problemi, che forse nei modelli 2022 implementeranno una soluzione HW sul pilotaggio dei panelli a 120hz con Variable Refresh Rate, su i modelli dal 2019 al 2020 hanno risolto via softwere, creando dei profili del gamma multipli, che cambiano in automatico, in base alla frequenza di lavoro, perchè il pilotaggio degli Oled era pensato per lavorare a frequenze fisse fino a 60hz, in ambito video, non gaming, quindi dopo due o tre agg. del firmwere hanno trovato una pezza, con o profili multipli del gamm, secondo Vimcent Teoh i modelli 2022 potrebbe essere i primi Oled a ad avere un pilotaggio diverso, quindi una soluzione Hardwere al Rise Black e Flicker, quando il tv deve gestire 120 hz e VRR/G-Sync.