Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Hisense: TV LCD dual-cell U9E C/R 100:000:1

di Riccardo Riondino, pubblicata il 10 Luglio 2019, alle 15:02 nel canale DISPLAY

“Il produttore cinese ha introdotto un modello da 65" con pannello LCD a doppia modulazione, capace di un rapporto di contrasto dieci volte superiori agli LCD convenzionali ”


- click per ingrandire -

Hisense ha lanciato in Cina il TV LCD dual-cell da 65" U9E, mostrato con il nome provvisorio ULED XD durante l'ultimo CES. In questa architettura un pannello a cristalli liquidi monocromatico è sistemato tra quello principale a colori e l'unità di retroilluminazione a LED, secondo un principio già sperimentato da Sharp, Eizo e Panasonic. Il prototipo Hisense di Las Vegas utilizzava una matrice LCD secondaria in formato Full HD, pilotata mediante uno speciale firmware che ricava un'immagine 1080p da quella principale. Tuttavia nel corso della Display Week ne è stato presentato un altro in cui anche il pannello monocromatico era a risoluzione 4K, benché sembra che questa versione dovrebbe arrivare in commercio solo successivamente.

La casa cinese dichiara in ogni caso un rapporto di contrasto statico 100:000:1, dieci volte superiore ai migliori LCD convenzionali, mentre il picco di luminosità e il gamut sono pari o superiori agli OLED. La tecnologia Hisense "multi-screen TV" si basa su un algoritmo overlay proprietario, con cinque processori che si occupano di controllare la BLU, il display monocromatico e quello a colori. L'U9E dispone anche di Quantum Dot per aumentare la copertura cromatica, forniti probabilmente da Nanosys. Apparentemente l'unica pecca di questa tecnologia è l'efficienza luminosa del pannello a doppia cella, pari al 50% di quelli a cella singola. L'Hisense U9E viene commercializzato ad un prezzo equivalente a circa 2600 US $. Nel corso del 2019 sono previste anche le versioni da 55 e 75 pollici, mentre l'esportazione in altri paesi potrebbe avvenire nei prossimi anni.

Fonte: Flatpanels HD, Display Specifications



Commenti