Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: prototipo LG Mini LED 8K 80"

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Gennaio 2020, alle 09:34 nel canale DISPLAY

“Con una mossa a sorpresa, LG Electronics ha mostrato a Las Vegas il suo primo LCD Mini LED, capace di un picco di luminosità di 4000 NIT, che potrebbe rappresentare un'anteprima dei futuri NanoCell ”


- click per ingrandire -

Insieme ai nuovi TV OLED e LCD NanoCell, lo stand LG Electronics al CES 2020 ospitava anche un prototipo 8K Mini LED da 80".  Il produttore che ha investito di più in questa tecnologia è TCL, proponendo la nuova matrice attiva Mini LED Vidrian come alternativa agli OLED. Con i LED miniaturizzati il sistema di retroilluminazione FALD può arrivare a diverse centinaia e prossimamente migliaia di zone. In questo modo sarà possibile avvicinarsi alle prestazioni degli OLED, la cui natura autoemissiva permette ai singoli pixel di oscurarsi totalmente senza problemi di aloni.

I vantaggi dei Mini LED sono la luminosità più elevata e i costi inferiori, trattandosi di un evoluzione della tecnologia LCD, i cui processi di produzione sono ormai consolidati. Del prototipo LG ci sono al momento pochi dettagli tecnici, se non che usa la tecnologia NanoCell e raggiunge una luminosità di 4000 cd/m2. Il local dimming con Mini LED promette neri profondi e l'assenza di blooming, ma non è stato dichiarato il numero di zone di controllo. Sembra comunque che questo modello non verrà commercializzato almeno per tutto il 2020. LG lo avrebbe esposto per dimostrare di essere comunque preparata in questa tecnologia, che nei prossimi anni potrebbe equipaggiare i futuri TV NanoCell.

Fonte: AV Forums, 4KFilme



Commenti