Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La regina degli scacchi, nuova serie Netflix

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 23 Ottobre 2020, alle 10:34 nel canale CINEMA

“In uscita una nuova serie Netflix con Anya Taylor-Joy, ambientata nell’America degli anni ’50 in cui un’orfana scopre un talento naturale per gli scacchi, una storia che ricorda in parte la vita di Bobby Fischer”


- click per ingrandire -

 

Arriva La regina degli scacchi, la nuova serie Netflix basata sull’omonimo romanzo di Walter Trevis del 1983 in cui spiccava un parallelismo con la vita del famoso scacchista Bobby Fischer. Sviluppata da Scott Frank (Logan) e Alan Scott la serie è ambientata negli anni ‘50 in un orfanotrofio in cui la piccola Beth Harmon mostra grandi capacità nel gioco degli scacchi. Il suo talento le porta una grande fama ma dall’altra parte si ritrova a dover fare i conti con un problema di dipendenza.

 

 

Il cast vede come protagonista Anya Taylor-Joy, già vista in Split e Glass di M. Night Shyamalan e nel ruolo principale nella commedia inglese Emma. del 2020. Accanto a lei, Moses Ingram, Bill Camp, Thomas Brodie-Sangster, Harry Melling e Marielle Heller. La regina degli scacchi è composta da 7 episodi ed esce su Netflix oggi, 23 ottobre.

 


- click per ingrandire -

 

fonte: Netflix

 



Commenti