Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Disney dimezza la finestra cinematografica

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Maggio 2021, alle 11:20 nel canale CINEMA

Adeguandosi alla tendenza di quasi tutti i grandi studi, Disney ha accorciato da 90 a 45 giorni la finestra per "Free Guy - Eroe per gioco" e "Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli"


- click per ingrandire -

Disney ha deciso di dimezzare la finestra di utilizzo, ovvero l'arco temporale in cui un film è visibile in esclusiva nei cinema, per due prossime uscite. Si tratta di Free Guy - Eroe per gioco e Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, la cui finestra sarà di soli 45 giorni invece dei soliti 90. Probabilmente alla scadenza arriveranno sulla piattaforma Disney+ con accesso VIP, che oltre al normale abbonamento richiede un'ulteriore sottoscrizione mensile. Questa politica è stata già pianificata per Mulan, Black Widow, Crudelia e Raya e l'ultimo drago. Il CEO Disney Bob Chapek spiega il cambiamento con la necessità di essere flessibili, prendendo come esempio The Mandalorian.


- click per ingrandire -

La serie è stata accolta dai fan molto più favorevolmente degli ultimi film di Star Wars, generando grandi opportunità di incasso nel merchandising. Il dimezzamento a 45 giorni della finestra è stato annunciato anche da Paramount per film come A Quiet Place: Part II o Mission: Impossible 7". Warner Bros. ha scelto addirittura la distribuzione dei film in uscita nel 2021 in contemporanea al cinema e su HBO Max. Anche Universal ha accorciato significativamente la finestra dopo il successo di Trolls World Tour, arrivato nei cinema e poi distribuito in VOD a causa della pandemia. Lo stesso dovrebbe avvenire con Sony Pictures, anche se gli studi non hanno ancora preso una posizione ufficiale in merito.

Fonte: 4KFilme



Commenti