Qual'è il VPR 3LCD full hd con meno difetti? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Qual'è il VPR 3LCD full hd con meno difetti?



LuckyShoe
18-01-2010, 16:51
Mi sembra di capire che un vpr senza difetti non esista. C'è la possibilità di individuare quello che, a 1080p, ha meno difetti?
grazie raga
;)

GIANGI67
18-01-2010, 17:04
Non puoi affrontare il discorso cosi'.Bisogna capire che tipo di immagine ti piace,e di conseguenza quale tecnologia.Altrimenti e' sin troppo facile dirti che i vpr con meno difetti sono,ad esempio,i Sim2 DLP 3-chip.
Solo che vai a spendere anche 30.000 euro...

LuckyShoe
18-01-2010, 18:49
E' un ottimo inizio invece per questa discussione! ognuno in base al proprio gusto dice la sua.
Allora diciamo,per esempio, che in cima c'è il sim2 dlp 3-chip....
...che costicchia un tantinello....poi?...a seguire?

postrock
19-01-2010, 10:58
io per il momento visto la mia esperienza negativa (vpr acquistato da un paio di mesi e in riparazione per un difetto congenito) ti sconsiglio epson.

Alyosha
19-01-2010, 11:07
Nel titolo della discussione hai messo "VPR 3LCD" (per non parlare della sezione in cui siamo ) e parli del SIM2 DLP ? :confused:

GIANGI67
19-01-2010, 11:09
In effetti sono stato io ad uscirmene con il Sim,ma mi pareva non avesse le idee chiare sulle varie tecnologie e mi sono permesso...

spidertex
19-01-2010, 11:15
Per dare un senso alla discussione occorre anche precisare una fascia di prezzo.
Parlare del the best in assoluto potrebbe avere poco senso se, per assurdo, costasse 1 milione di euro.

La scelta della tecnologia è chiara: 3 LCD full hd.

ciao

MelvinUdall
19-01-2010, 11:24
Nessuno.

Rosario
19-01-2010, 11:26
:D :D :D

GIURO che appena ho visto Melvin su questo thread ho immaginato la risposta semplice e lapidaria ed ho indovinato al 100% :asd:

Comunque è vero :)

GIANGI67
19-01-2010, 11:27
Certo che e' vero,anche io reputo Lcos e DLP al di sopra degli LCD...e comunque ci vuole anche un budget.

Rosario
19-01-2010, 11:39
Già... :)

Infatti l'ho detto già altre volte e qui lo ripeto.
Finchè gli LCD avranno un rapporto prezzo/prestazioni del genere (andate a veder ad esempio cosa fa l'EPSON 5500) i 3LCD avranno più che ragione ad esistere , e se ben supportati da un'assistenza come EPSON ( non ci lavoro eeh :D ) i difetti congeniti saranno ben tollerati e "gestiti".

filmarolo
19-01-2010, 12:09
non ho visto il 5500 ma mi fido di alcuni conoscenti(che saluto) per dire che fa veramente veramente un bel lavoro. Pultroppo difetti di gioventù non sono sporadici...e tutti che giustamente si avvalgono dell'assistenza per cambi vpr ecc(e vorrei vedere!!!)solo che probabilmente questa assistenza top la si paga già nel prezzo di listino(imho) quindi viene a costare più di altri vpr 3lcd tipo il pana4000(mi viene questo esempio).
Se epson collaudasse di più i suoi vpr prima di distribuirli sarebbero tutti più contenti,guadagnerebbero nuovi clienti e risparmierebbero poi con l'assistenza(sempre imho)!

col pana4000 sembra non ci siano troppi problemi(correggetemi se sbaglio) poi è chiaro che a uno magari non piace la sua resa,ha le sue preferenze,è affezionato al marchio ecc però costa circa 700 euro in meno,supponendo quindi che i 2 vpr siano più o meno simili in prestazioni ciò vuol dire che l'assistenza epson te la paghi,in anticipo, e non poco!
Per correttezza però devo anche dire che non so qui sul forum quale sia la proporzione tra possessori epson5500 e pana4000,per quel poco che ho letto però sembra che il pana non stia dando problemi.
Poi ogni tecnologia ha le sue croci,ad esempio la tendenza al rosino o verdino nella schermata bianca sembra infligga 3lcd in generale,chi più chi menoe forse con l'andare del tempo progredisce anche,però magari non tutti ne sono afflitti...però è così,va tenuto da conto...per fare un esempio.
Sono comunque sicuro che epson saprà gestire al meglio questi difetti di gioventù,la cosa che più scoccia è che almeno in una buona partita dei vpr appena usciti siano presenti difetti..forse sbaglio ma di altre marche non si parla così...correggetemi!!!
Il dubbio più grosso è questo:se a un utente con epson difettoso viene sostituito il proprio vpr con un altro...che fine fa questo vpr? mi sembra abbastanza scontato che finisca nelle mani di un altro utente,se così fosse per correttezza dovrebbero dire che è un rigeneratoe non un nuovo!
tempo fa lessi che se non sbaglio con un tw3800 a un utente ne furono sostituiti 3 o 4 e uno di questi sembrava esser stato trattato male anche a livello di scocca,pulsanti ecc(si presuppone dal proprietario precedente) gli fu sostituito nuovamente....

questo per dire che(io la mia scelta l'ho già fatta e ne sono contento ma anche vincolata dal budget) l'epson mi attirerebbe molto se dovessi prendere un 3lcd,credo non lo prenderei in questo momento nel suo fior fiore della giovinezza...ma aspetterei 3 o 4 mesi o forse anche la fine serie almeno sarà collaudato e dal costo inferiore però mi guarderei anche in giro altri vpr che PARE non stiano dando problemi particolari,tipo il pana4000...che però è da valutare(poi se la scelta 3lcd è causata dal rainbow dei dlp allora valuterei anche gli lcos o dila,l'hw10 o 15 della sony o l'rs15 della jvc,i primi 2 costano meno di epson,l'ultimo un pò di più,dipende da quello che uno cerca)
Ciao!!!

kayama728
19-01-2010, 14:46
Nessuno.

hahahaha :D


io mi trovo molto bene con l'epson 5000, mai avuti problemi di defocus, e con gli ultimi firmware moooolto migliorato il FI, anzi dirò di più dopo aver fatto upgrade alla vers. 1.11 e downgrade alla 1.08 va veramente bene

(adesso, col senno di poi avendo la disponibilità, avrei puntato un dlp il pla.... :) )

Micio
19-01-2010, 15:30
Dibbiamo anche dire che gli LCD sono afflitti da un problema molto grave IMHO che aumenta col passare delle ore,questo problema si chiama shading,
purtroppo è um limite delle matrici che col tempo si aggrava sempre di più e non c'è modo di correggerlo.

Purtroppo tale tecnologia è la più delicata e questo causa diversi problemi.

Marco75
19-01-2010, 16:36
Gli LCD sono ottimi proiettori:

- hanno 3 matrici anziché una
- disallineamento da riferimento
- disuniformità e shading ai vertici di categoria
- tempi di risposta più lunghi rispetto alla concorrenza
- dust blob colorati che creano un atmosfera molto new age nel vostro salotto
- ansi contrast inesistente che vi evita sbattimenti in mascherature ambientali semi-ininfluenti

filmarolo
19-01-2010, 17:59
Gli LCD sono ottimi proiettori:



.....mazza ci sei andato pesantino eh?
però dato che uno l'hai già avuto sono sicuro che stai dicendo cose che (purtroppo)hai potuto riscontrare di persona ...tipo la metamorfosi di un granello di polvere tramutatosi in palla da bowling in mezzo allo schermo?ammazza che jella..:D

Ciao a tutti!

LuckyShoe
19-01-2010, 18:10
Credo sia abbastanza chiaro che i dlp vanno meglio dei 3lcd.... ma se uno vuole un proiettore e non può spendere più di 3.000 euretti , che deve fare???...!!! Mi sembra di capire che il pana4000 sta un pochino sotto l'epson5500 come prestazioni però è più "stabile", meno difettoso.
Mi sebra di fare un discorso da marziano però se mi devo comprare un vpr di 3.000 euro col rischio molto probabile di mandarlo in assistenza dopo una settimana.... a me rode molto, ma molto, molto. Due palle senza fine!
Mi sa che devo spostarmi dal desiderato 5500 al pana4000.... costa meno e ha meno rogne...

GIANGI67
19-01-2010, 18:13
Non dimenticare il problema rainbow...se opti per un DLP fai assolutamente in modo di vederlo all'opera prima dell'acquisto.

Micio
19-01-2010, 18:18
Ci sono pure i Lcos che vanno molto bene, per esempio il piccolo Hw10 Sony
oppure il 15, e rientrano nella spesa da te citata alla grande, con risultati superiori agli LCD.

duramadre
19-01-2010, 18:26
dipende da cosa intendi per risultati superiori....

nero migliore? (vs epson)
frame interpolation migliore? (vs epson e panasonic)
Iris dinamico migliore? (vs epson e forse pure panasonic)
Zoom motorizzato (vs panasonic)

come fai a dire risultati migliori?
al massimo alcuni aspetti migliori ed altri peggiori, no?

poi in base ai gusti uno sceglie la tecnologia migliore per se....

Io non accetto il DLP con il rainbow...è un difetto ENORME....e che per i miei gusti copre tutti i difetti degli LCD.

Io non accetto i 4000 euro per il jvc con un FI da schifo...per me è un difetto perchè reputo un difetti vedere a scatti....

Non accetto un sony con un nero inferiore all'epson e senza FI.....

dipende dalle persone pertanto vedete e comperate...

Certo, quando arriverà il DLP a led (senza rainbow), con flessibilità di installazione, con ottimi FI e neri ecc ec....allora tutti prenderemo il DLP.

polymet
19-01-2010, 18:30
Mi sembra di capire che il pana4000 sta un pochino sotto l'epson5500 come prestazioni

dalle recensioni sia dei singoli,che comparati e anche da utenti che li hanno visti entrambi,non mi risulta,come al solito il consiglio e' sempre lo stesso,se puoi vederli,sarai tu a valutarli di persona.
Il mio consiglio spassionato e' di lasciar stare tutte le chiacchiere negative che leggi su queste tecnologie,non perche' non siano vere(alcune di esse non si verificano al 100%)ma perche hanno una valenza quasi inesistente nella maggior parte dei casi,ad esempio con i film e' difficilissimo notare questi presunti difetti.....io sono contentissimo del panasonic 4000 e' un degno componente della mia sala,oltre alle indubbie qualita' di visione ha diverse features e una flessibilita' di installazione unica,ti parlo da ex possessore di un dlp monochip ;)
un utlima cosa,chi ritiene questi "difetti" cosi' significativi e compromettenti di una buona qualita' di visione,non si chiede come mai questa tecnologia vende tantissimo? forse perche chi la compra da una certa importanza al rapporto qualita'/prezzo,ma dubito che se i difetti fossero cosi' marcati tutte queste persone ci passerebbero sopra,anche a fronte di prezzi competitivi,acquistatelo e godetevi senza problemi tutti i vostri film in bd

filmarolo
19-01-2010, 18:38
Credo sia abbastanza chiaro che i dlp vanno meglio dei 3lcd.... ma se uno vuole un proiettore e non può spendere più di 3.000 euretti , che deve fare???...

Mi sa che devo spostarmi dal desiderato 5500 al pana4000.... costa meno e ha meno rogne...

Guarda dipende da cosa vuoi,se vuoi un FI che lavora bene allora l'epson 5500 però allo stato attuale delle cose devi essere consapevole di poter essere fortunato o sfortunato...sei pronto a fare un passo del genere?sicuramente epson risolve dipende da te se vuoi spendere soldini sperando in bene...scelta tua ma secondo me dettata più per l'attaccamento al FI,è una scelta ardua ma prima o poi ripaga tutte le "pene".

Del 4000 se ne parla bene per l'FI,era già buono nel 3000 nessuno se ne lamentava,il 4000 è un passetto in avanti in generale ,già il 3000 andava bene...cerca di vederlo se puoi.

Io vedo il raibow ho constatato anche su certi top di gamma,poco ma lo vedo quindi non posso considerarli,certo comprarli a scatola vuota è troppo rischioso.

Un'altra scelta razionale è il nuovo sony hw15,leggermente superiore al 10,no raibow,no polvere e altre prerogative 3lcd,prezzo mi sembra sulle 2400-2500, lavora ottimamente,io ho il 10 e lo riprenderei,poi se vorrai implementare il FI allora metti in piedi un htpc,io mi sto interessando così poi lo collegherò in contemporanea sia al plasma sia al vpr...e un domani ti rimane come pc potente per farci quello che vuoi....

per me sono i ragionamenti da fare,spero di esserti stato utile

duramadre
19-01-2010, 18:44
ragionamenti corretti....

in base alle esigenze devi trovare la soluzione od il compromesso giusto per te.

Per me che non se ne parla di HTPC,
che il rainbow mi ha infastidito talmente tanto che tornando a casa dopo una visione il mio cervelletto lo cercava anche sul plasma....e quasi lo notavo...(magari un planar sarebbe da vedere..).....
odio i microscattini del 24p....(magari il mio plasma samsung non mi aiuta nella fluidità).....
odio i grigioni anzichè i neri...
il budget è di 3000 euro......
cosa resta?

eribanno
19-01-2010, 19:19
ciao intanto, guarda io ho un panasonic pt-3000 e ti dico che sono molto soddisfatto..il modello 4000 sarà sicuramente superiore..per di piu il panasonic è un proiettore che non ha bisogno di grandi tarature, facile da configurare, ottima immagine in hd un po tagliente ma molto efficace, FI fantastico, colori buoni.Secondo me cosi ne spendi 2000 di euro e ti prendi anche un processore video esterno e sei a posto.
epson l'ho visto al tav ma non mi ha impressionato, cioè almeno da non giustificare 700 euro di differenza dai due poi ho sentito che abbia problemi di solerizzazione..ma stiamo scherzando...proiettore da 3000 euro....
al limite se invece vuoi un dlp vai su optoma che lo trovi sui 2.400..che non è male.
sony costano troppo e ti danno poco nero, poco contrasto e niete FI..a parità di prezzo ovviamente.

LuckyShoe
19-01-2010, 22:51
Grazie a tutti per le preziosissime risposte! :)
....La partita è tra 5500 e pana4000....
E il pana mi convince sempre di più...

filmarolo
20-01-2010, 00:55
@Duramadre

leggendo i tuoi post si evince che il prodotto che vuoi è l'epson,nero bello nero(che comunque trovi anche in altri eh) un buon FI, o guardi il pana4000 che dovrebbe vantare anche lui un buon FI e buone qualità in generale,lcd per lcd secondo me è da valutare....anche perchè a quanto pare sony e jvc sono da scandalo con FI..e un htpc non lo vuoi..

un consiglio...cerca di vedere il 4000 o in un negozio o da qualche utente(ce n'è molti gentili per nostra fortuna) se proprio non ti piace(ma a questo punto dubito che ti faccia proprio schifo)ti prendi l'epson e ti metti l'anima in pace,poi magari ti va bene e non chiamerai mai l'assistenza ma io ora come ora pultroppo terrei il numero di telefono a portata di mano(non è sarcastico eh!)
Ripeto:un pò perchè il vpr l'ho già preso e avevo un budget,un pò per la tanta(magari capita a pochi....)paura della polvere(anche se tengo i miei gingilli con cura) il 5500 l'avrei valutato ma non preso in questo momento....o tra almeno 3 mesi o a fine serie quindi da collaudato pienamente....ma non avrei aspettato il nuovo top sennò sei punto a capo e i film continui a vederteli sul plasma.

Altro pensiero della notte: alla fin fine quando guardi un film quello che cerchi è il coinvolgimento e l'emozione...ok la qualità ci mencherebbe(non mi sembra che nessuno di noi abbia macchine da 700-800 euro senza offesa eh!) ma se poi il nero è un filo meno nero o altre piccolezze ma che te ne importa...l'importante è che non parti col presupposto e col patema che da un momento all'altro salta la visione come se fosse quasi destinato ad accadere...è come se ti dicessero vuoi una mercedes collaudata che può dar qualche problemino(come TUTTE le cose) o una mega lamborghini biturbo ecc che però PER ORA sta dando problemini a diverse persone?

La ragione suggerisce la mercedes...il cuore la lamborghini...la bibbia dice che il cuore è più ingannevole di ogni altra cosa(Geremia 17:9 meditate gente..) c'è chi pensa che al cuor non si comanda....devi decidere da che parte stai ;-)

duramadre
20-01-2010, 08:59
io son capace di aspettare....capacità acquisita dopo aver preso samsung e non aver aspettato per il Kuro.....:cry: (cmq non male il sammy eh).

Come hai dedotto nel mio caso l'epson è più indicato....ma era un discorso fatto per spiegare che tutte le tecnologie hanno problematiche, altrimenti ne esisterebbe solo 1, quella perfetta o quasi, ma se ne esistono 4 e anche più e proprio perchè ognuna ha delle armi vincenti....poi ognuno sceglie in base alle proprio caratteristiche....

LuckyShoe
20-01-2010, 10:24
Però se la differenza è tra lamborghini e mercedes io scelgo lamborghini!!!
In questo caso mi sembra più tra mercedes e bmw!.. :D Il dubbio risiede proprio nel fatto che mi sembra di capire che non sia schiacciante la superiorità del 5500, se la battono molto. Per questo il pana4000 sembrerebbe più affidabile. Viceversa se il 5500 fosse a una spanna dal pana4000 i problemucci uno se li accolla pure. Se un vpr come il pana4000 si vede quasi come il 5500 ma non da tutti quei problemucci, perchè scegliere epson? Non so... a pelle preferisco epson ma alla prima solarizzazione so che mi verrebbero le bolle in faccia!!.. o penso alla figura di merda con gli amici :"ehi raga vediamoci un film da me..." ...e poi defocus, solarizzazioni... "figo", direbbero, "..e quanto l'avresti pagata sta stron..ta?!"...

filmarolo
20-01-2010, 11:22
o penso alla figura di merda con gli amici :"ehi raga vediamoci un film da me..." ...e poi defocus, solarizzazioni... "figo", direbbero, "..e quanto l'avresti pagata sta stron..ta?!"...

a questo non ci avevo mai pensato...va beh può capitare anche con un vpr andato bene fin'ora....scommetto in tal caso diresti che è un regalo del babbo:p


allora dalla tua firma...non hai il 5500...era solo un progetto?

eribanno
20-01-2010, 14:19
il panny è perfetto.
l'epson ha bisogno di stabilizzarsi un po...
per dopo l'estate sarà un best buy molto probabilmente...però intanto hai risparmiato 700 euro..poi potrai sempre rivenderlo a fine anno...io te lo compro...e sostituisco il 3000.

poi secondo me con quei soldini prenditi un bel cine scaler..che mi sà che fra un po me accapparro pure io...

MelvinUdall
20-01-2010, 14:44
Il Panny 3000 da me visionato nella demo di una anno fa circa era imbarazzante per mancanza di uniformità del quadro, tanti forumisti hanno lamentato carenze di fuoco mano a mano che ci si allontana dal centro dell'immagine ed il verde di default era praticamente giallo verdognolo.
Questo per parlare di perfezione.
Se i 700 euro di differenza devono essere buttati negli scatolotti simil cinescaler allora meglio spenderli nel vpr di Epson.
Si evita un passaggio in più tra la fonte ( incredibile come si cerchi maggior dettaglio con questi accrocchi e ci si dimentichi la perdita di segnale subita dal segnale originale ad ogni uscita hdmi/ingresso hdmi prima di arrivare al vpr o al pannello tv ) ed il vpr e si evita di avere un inutile mangia watt in più in casa.

gherson
20-01-2010, 15:10
Questa e' la mia esperienza.

Prima di procedere all'aquisto del panny 3000 mi sono molto allertato per questa cosa, che conoscevo pur non avendolo visto di persona.

Era un esemplare fallato proveniente, mi pare di ricordare, dalla Germania.
Confermato dallo stesso Emidio o da qualcuno del nostro staff (non mi ricordo esattamente) ...era veramente imbarazzante soprattutto per il discorso del verde.

Ovviamente quello che poi comprai non aveva minimamente il difetto, e ci mancherebbe altro, cosi come immagino gli altri pannisti qui presenti potranno confermare.

MelvinUdall
20-01-2010, 15:31
Possibilissimo ma permettimi questo mio pensiero: è un anno e mezzo circa che frequento il forum ed un annetto che giro le varie demo vicine e semi lontane....è mai possibile che ad ogni problema evidente e fuori da ogni discussione rilevato sui vpr in demo pubbliche si chiuda sempre il tutto con la classica frase: era una unità fallata?

No perchè alla lunga diventa davvero dura crederci ogni volta....

Alla demo di Bologna le altalenanti prestazioni del tw5000 venivano giustificate con il fatto che fosse una unità preserie, il CMS bacato dei JVC al TAV altrettanto....peccato però che poi il tw5000 di serie non fosse diverso dalla preserie e così per il CMS dei JVC che inqualificabile era ed inqualificabile è tuttora.

Questi sono ovviamente solo alcuni esempi, volendo, ce ne sono numerosi altri.

In base alla esperienza diretta maturata ed alle numerosissime dichiarazioni di malcontento di proprietari di vpr lcd con cui ho personalmente parlato o che ho letto qui sul forum o su forum stranieri, il minimo che si può concludere è che l'aggettivo 'perfetto' sta al sostantivo 'videoproiettore Lcd' come Zenit sta a Nadir.

gherson
20-01-2010, 16:04
No perchè alla lunga diventa davvero dura crederci ogni volta....

Libero di non crederci, ci mancherebbe.

Io ho portato la mia esperienza, di certo se il vpr in questione era come da te descritto (e non solo da te come gia' detto sopra) non entrava nella mia sala, su questo puoi starne certo, non mi sono sposato con Panasonic.

Altri utenti girano come te per i vari demo ed e' proprio per questo che mi ero allarmato.
Qui trovi una prima impressione del panny 3000 (il primo uscito qui nel nostro forum direi) fatta da un utente che magari ti ispira piu fiducia di me:
http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1649516&postcount=116

Ciao

p.s. dimenticavo:
quel giorno che lo comprai il mio negoziante di fiducia venne nella mia sala con 3 panny 3000, proprio perche' ero "allertato" per quanto scritto sopra.

Rosario
20-01-2010, 16:21
Comunque sia ,come si è detto prima , il Videoproiettore 3LCD perfetto non esiste.
Ognuno presenta qualche difetto più o meno grande e più o meno tollerabile che essendo puntualmente segnalati da noi utenti nel Forum spesso con più enfasi del dovuto , assumono un carattere allarmistico.

Quindi , è sempre cosa saggia informarsi a priori , ma è sempre meglio dare fiducia ai propri occhi ed ai propri gusti.

MelvinUdall
20-01-2010, 16:24
Non ho alcun motivo per non credere che la tua unità fosse priva di difetti e non ho parimenti alcun motivo per non credere alle tue parole in generale.

Ho solamente ritenuto di scrivere la mia esperienza perchè pertinente con l'argomento della discussione.

Micio
20-01-2010, 16:27
Ho posseduto in passato 2 LCD, feci un errore enorme a comperare il primo,
ma lo feci ancora più grosso quando presi il secondo.

Le svariate demo che ho visto negli ultimi tempi non hanno fatto altro che confermare lassoluta fragilità di tale tecnologia intriseca di difetti e rogne varie.

Chi può convivere con determinati compromessi fa bene a spenderci i soldi,
per me il cinema è tutta un altra cosa dal FI di epson e similari, ho letto qua sul forum di utenti che hanno cambiato più volte VPR, e nel migliore dei casi un uso costante dell'assistenza.

ASSURDO !

filmarolo
20-01-2010, 16:41
non ne so molto ma nel mio piccolo rigurdo i pana non ho mai sentito parlare di grossi problemi...la maggioranza dice che ha un'immagine un pò morbida(io mai visto) ma semmai è una caratteristica e non un difetto....

che poi le prestazioni degli lcd possano calare(lentamente)nel tempo è un altro paio di maniche...l'importante è che il prodotto sia ben prestante dal primo giorno

MelvinUdall
20-01-2010, 17:07
I problemi con gli ultimi modelli Epson si sono visti da subito...

Ad ogni modo non condivido il pensiero, ormai diffuso in diversi ambiti, che ladri tutti ladro nessuno,imperfetti tutti, imperfetto nessuno.

Il numero e la gravità dei difetti che affliggono tutti i vpr sono differenti e non è corretto non fare dei distinguo.

Esistono vpr con maggior numero di difetti o con difetti particolarmente significativi e gli LCD rientrano in questa categoria alla luce di tutto quello che si è detto.

Che questi difetti possano assumere diversa valenza per ogni utilizzatore è un dato di fatto ineluttabile....non è un parallelo da prendere alla lettera beninteso ma se c'è gente che ha comperato la Duna o la prima Multipla....parlare di gusti e scelte soggettive è davvero superfluo. :)

AVS_max
20-01-2010, 17:09
@micio
c'è anche da dire che non tutti possono permettersi un jvc e allora che si fà? si rinuncia a un vpr?

Rosario
20-01-2010, 17:23
Esistono vpr con maggior numero di difetti o con difetti particolarmente significativi e gli LCD rientrano in questa categoria...


E infatti il thread si riferisce ai 3LCD... :D

Micio
20-01-2010, 17:24
non tutti possono permettersi un jvc e allora che si fà? si rinuncia a un vpr?

Assolutamente no, le mie sono solo precisazioni, ogniuno è libero di fare ciò che vuole, ho solo esposto il mio pensiero riguardante tale tecnologia visto che ci sono passato più di una volta, infondo è un dato di fatto che gli LCD sono le macchine con il maggior numero di problemi, basti pensare che solo per estrarre il filtro anti polvere dobbiamo incrociare le dita che una volta reiserito non sia entrato qualcosa che vada a depositarsi sulle matrici:rolleyes: se per te è una cosa normale questa, per me è una condizione assurda !

Saluti ...

LuckyShoe
20-01-2010, 20:10
Credo anch'io sia superfluo parlare di gusti... non credo ci sia qualcuno sano di mente :eek: a cui piaccia il defocus o le solarizzazioni!!

Questione di gusti, per esempio, è l'uso o meno del FI... a me non fa impazzire, anzi mi piace il 24p "cinematografico". Però devo ammettere che il FI LOW del 5500 visto ad una demo non mi era dispiaciuto per niente, vedevo più fluidità e profondità senza perdere il "cinematografico".

Quello che mi manda in paranoia è il rischio che entri polvere e possano apparire ste bolle maledette!!

Vorrei solo montare a soffitto un vpr e lasciarlo lì almeno un anno senza troppi problemi... se dovessi ogni tanto andar di scala per correggere il fuoco già mi sembrerebbe di aver preso una fregatura!!

A cosa è dovuta la "fragilità" di questa tecnologia?

Perchè non è sigillabile il percorso ottico dei 3LCD?

Quanto tempo dura un vpr, lampada a parte, prima di decadere?
Lo chiedo perchè so con certezza che a fine anno non sarò uno di quelli che comprerà il TW6000!!!... AO' ma parliamo di vpr o di sistemi operativi?!?

....se penso che una volta con un televisore ci facevi 15 anni...:O

Micio
20-01-2010, 20:25
Quanto tempo dura un vpr, lampada a parte, prima di decadere?


Di media le matrici LCD iniziano a creare problemi sulle 500 ore, in alcuni casi pure prima.

LuckyShoe
20-01-2010, 20:43
Cosa?!!!!!!!!!!!! 500 ore!!! Soltanto!!! E che si fa? Si cambiano?!?

Ma durano più le lampade delle matrici??

Ma voi cambiate vpr ogni anno??!!?? Ma funziona così l'hobby per questa tecnologia?? vale anche per dlp, ecc, ecc???
:incazzed:
Tanto per capire perchè fermo tutto, rimando l'acquisto o compro un vpr più costoso che duri e che non debba cambiare tra un anno (un incubo)!!!

anche il pana4000 è così?? :eekk:

shiryu
20-01-2010, 20:45
500 ore???vi prego ditemi che non è vero,se fosse così non comprerò mai un vpr 3lcd(cosa che stavo valutando)

duramadre
20-01-2010, 20:53
ma se fosse così (non lo so però dato che non ho mai posseduto un vpr) epson darebbe 3 anni di garanzia?

gherson
20-01-2010, 21:23
Mi sembrate un po troppo preoccupati, rilassatevi e lasciate perdere certi discorsi senza senso.

Il decadimento medio che puo avere un LCD dopo 500 ore non e' misurabile dal 99% di voi, nel 99% dei casi.
Ma scherziamo?
Il mio ax100 aveva oltre 3000 ore sul groppone, cosa pensate che le matrici si siano disciolte?
A un mio amico e' esplosa la lampada a 150 ore (sfortunello), con quella di ricambio ha passato le 5000 ore e sta ancora andando.

Strumenti alla mano il discorso cambia, ma questo vale per tutte le tecnologie, a cominciare proprio dai JVC dove la durata della lampada presenta, quella si, dei grossi problemi dopo le 500/800 ore.
Ma anche in quel caso, se guardate i film e lasciate perdere gli strumenti, non vi accorgete di nulla e restate sereni.

kerti
20-01-2010, 21:30
Oramai la lotta è tra 4000 e 5500 e infatti da un meso stò cercando un negozio dove vederli in azione per fare la mia scelta (AVSMax sto aspettando qualche misura.....). Ma la scorsa settimana ho visto che a MW (su gentile concessione sharp) vendono lo sharp XV z21000 a 3000 euro. Premesso che adesso ho uno sharp z90 DLP con cui mi son trovato benissimo, secondo voi è sbagliato fare un pensierino su questo DLP che, seppur datato e appena uscito di produzione, era pur sempre un top di gamma da una decina di migliaia di euro, o il salto tecnologico fatto in 4 anni dagli lcd deve far propendere a scegliere tra 4000 e 5500?

gherson
20-01-2010, 21:43
Se non hai problemi di installazione e non soffri di rainbow io prenderei lo sharpone... e' sicuramente superiore a qualsiasi LCD e non solo.
Bisogna solo capire a livello di ricambi/assistenza come si comporta Sharp con i modelli fuori produzione, ma immagino non ci siano problemi.

eribanno
20-01-2010, 21:51
scusate, mi sembra che state un po esagerando sulle critiche di questi lcd..avrete anche girato il mondo per vedere qualsiasi proiettore, ma io ho gia cambaito la lampada a questo panny è mi trovo benissimo...non l'ho paragonato a nessun altro..ne ho visti degli altri..ma sono contento perchè ho una bella immagine ho pagato 2000 euro, la metà di un kuro 50 pollici, ho appunto 101 pollici, la mia fidanzata ha detto la prima volta: wow, si vede veramente bene come al cinema, lo preferisco alla tv lcd'.
poi voi volete cercare il proiettore perfetto.. non esiste..diteglio a quelli che hanno i nuovi jvc...che hanno pagato 4500 euro di cui 3500 euro di FI che non funziona...nel panny funziona tutto..questo ribadisco non per tutta la vita prendero il panny, ma come prima esperienza sono molto soddisfatto, poi ragazzi guardate anche il mercato chi compra proiettori sono quelli che acquistano lcd..costano meno e ti sembra di stare al cinema, non certo il vivitek a led che ho visto al tav che costava boh..15000 euro e si vedeva malissimo...ma scherziamo..ogni anno poi escono modelli nuovi..chi è malato come me..ogni hanno sarà li che vorrà raggiungere la perfezione..

quindi ti consiglio vai pure sugli lcd..spendi il giusto..e sei tranquillo..ti ripeto io vedo da dio...sono a 3.80 con 101 pollici..e non vedo una imperfezione..

filmarolo
20-01-2010, 23:24
Simone Berti una volta per telefono mi disse che genericamente gli lcd già dopo il primo cambio di lampada non hanno la stessa resa che avevano all'inizio. Se è vero che le lampade epson ti durano 4000 ore vuol dire che a quel punto stabilirai se cambiar la lampada o sostituire vpr direttamente...mi disse anche di aver visto vpr lcd "alterarsi" nelle prestazioni dopo anche 300 ore se non veniva pulito a dovere il filtro.
Parole sue,non voglio dire che sia esagerato o meno perchè non ho la minima esperienza.

Per me l'unica cosa da fare è goderselo,punto,poi quando sarà alle cozze ci saremo accorti che il vpr-ismo è uno sfizio che costa...in proporzione a quali prestazioni uno richiede e quindi al prezzo che uno è disposto a pagare all'inizio....da questo presupposto per me è fondamentale non fare il passo più lungo della gamba ;-)

PS:credo non dovremmo farci impressionare dalla durata dichiarata della lampada...magari dopo 1000 ore cala drasticamente magari a 4000 ore ci arriva anche ma con la lingua di fuori....voi non la sostituireste prima?ecco perchè utilizzo il vpr solo per film BD ;-)

Rosario
20-01-2010, 23:31
Dai ragazzi...
E' vero che i 3LCD hanno dei difetti congeniti al tipo di tecnologia , però ogni videoproiettore ha la sua.

Per esempio anche i filtri dicroici della ruota colore dei DLP a lungo andare si "sporcano" , perdendo brillantezza , solo che è talmente progressiva la cosa che manco si percepisce.
Ma quando ti trovi a doverla cambiare (a me è successo) noti tanta differenza.

filmarolo
20-01-2010, 23:33
bisogna partire dal presupposto che è solo uno SFIZIO...e tutti gli sfizi costano....si spera duri il più possibile...questo costa molto

spawnman
21-01-2010, 00:34
Vi dico la mia:
io ho preso da 3 mesi il pana4000 per 3 motivi:
1 - prezzo
2 - qualità dell'immagine che dicevano molto "cinema like"
3 - 2° generazione di FI.
Cosa volete che vi dica:
1 - 2000 euro per farsi un cinema in casa sono si tanti, ma tanti da sfizio, ma chi legge cmq e' gia' nell'ottica del dovere spendere...anche se il giusto, oltretutto a chi piace andare al cinema, poi consideriamo che: andare al cinema costa, diciamo in 2 e mediamente, 15 euro; con una lampada da 2000 ore d'uso mi vedo in media 1000 film quindi con un costo di 400 euro a lampada (pana4000) fanno 40 centesimi a film....conviene?? fate voi (per me vi rifate anche della spesa del proiettore, fate pure i conti!!)!
2 - Per me' e' stata una vera sorpresa, avevo immaginato che la qualità fosse buona (mai avuto proiettori, solo cinema...) ma non COSI' TANTO!! E' come vedere un BUON cinema con buone, anzi ottime copie di pellicole.
3 - il FI e' una cosa che si ama o si odia, non va discusso, ma per quelli che lo usano (io non riesco più a vedere film senza!! e non scherzo!) giustamente cercano una buona implementazione, e per me il pana sotto questo profilo e' OTTIMO, forse sara' perfetto il pana5000.

PS la lista non e' in ordine di importanza!! :-D

MelvinUdall
21-01-2010, 10:47
Per il forumista che è in dubbio se prendere lo Sharp xz21000 o un lcd.......a 3000 euro ti porti a casa un vpr che per le prestazioni che gli ho visto offrire ne vale almeno il triplo ( e così infatti costava 2 anni fa ) e lo Sharp lo conosco praticamente come il mio vpr.
Se avesse avuto l'ottica a tiro corto avrei preso proprio lo Sharp.

josephdan
21-01-2010, 15:20
Ho preso il tw5500 da un mese circa,e la qualità complessiva è impressionante: luminosità in vivido e cinema giorno esagerata, nitidezza, colori, profondità di alto livello, un "ink black" mai visto, un FI di riferimento, in Low zero effetto live digital video e fantastica fluidità, in Normale e Alta su certi film l'effetto di profondità e tridimensionalità è DA PAURA! I presunti difetti io non li ho visti (niente defocus, solarizzazione solo intravista in 200 ore di utilizzo, allineamento matrici ottimo, omogeneità ottima) e provengo da ottimi dlp... Se qualcosa non va poi te lo cambiano pure e subito... che volete di più?

Micio
21-01-2010, 15:46
E' chiaro che non il 100% delle macchine è fallato, qua stiamo parlando in maniera generale in riferimento alla casistica e non del singolo esempio.

Nessuno discute della qualità dell'immagine finale del prodotto "adesso tutti o quasi VPR FULLHD" riproducono un immagine da "PAURA":eek:

Ma stiamo valutando i problemi intrisechi della tecnologia e gli LCD sono quelli che ne soffrono maggiormente.

Saluti.

LuckyShoe
21-01-2010, 15:51
Infatti prenderò il 5500... Anche perché mi arriva sabato 30 e ormai sarebbe tardi per cambiare... Speriamo bene, è il mio primo vpr ed è probabile che nell'eventuale verificarsi dei succitati difetti io nemmeno me ne accorga!!! Spero presto di potervi raccontare cose strabilianti del sospiratissimo 5500. Grazie a tutti!!!! :):):)

renato999
21-01-2010, 16:12
...l'importante è che non parti col presupposto e col patema che da un momento all'altro salta la visione come se fosse quasi destinato ad accadere...è come se ti dicessero vuoi una mercedes collaudata che può dar qualche problemino(come TUTTE le cose) o una mega lamborghini biturbo ecc che però PER ORA sta dando problemini a diverse persone?

La ragione suggerisce la mercedes...il cuore la lamborghini...


Il ragionamento è chiaro: prestazioni o affidabilità?

Correggerei però la scelta delle auto; se il pana è una mercedes, l'epson non è di certo una lamborghini biturbo, ma... una Jaguar.

Quindi direi:
Meglio Mercedes affidabile e prestante, o Jaguar, che in certi casi sembra offrire qualcosina in più... ma anche in meno... dipende dalle esigenze, e poi forse non è affidabile e sicura come un Mercedes... ??

Rosario
21-01-2010, 16:23
IMHO sto paragone non c'azzecca granchè... :rolleyes:
Per tutti i prodotti dell'elettronica di consumo , c'è sempre una percentuale più o meno alta di pezzi difettosi.

Visto che a priori non è dato sapere se ciò che si acquista ha un dato problema o se durante la vita del prodotto possa verificarsi un guasto , è più saggio affidarsi al servizio post vendita migliore e su quello EPSON non si discute.
Avevo letto che i videoproiettori Panasonic vengono spediti in Inghilterra per le riparazioni con i relativi tempi e rischi.
EPSON invece (oltre che operare qui in Italia) ti manda un corriere a casa a ritirare il proiettore.

Comunque , visto che il proiettore è una scelta dettata dalla passione , alla fine si compra quello che piace di più , e a me piace molto di più l'EPSON :p

duramadre
21-01-2010, 16:32
leggendo anche nei forum americani, statisticamente pare che il pana soffra maggiormente dei problemi di polvere....

renato999
21-01-2010, 17:11
Il fatto che per l'assistenza i vpr panasonic vengano spediti in inghilterra è un problema solo psicologico. I tempi sono veloci spesso di più di assistenze locali, e della qualità degli interventi è raro si lamenti qualcuno.

Per quanto mi riguarda, avrei preferito l' Epson per la sua maggior luminosità (che può raggiungere senza ingrigire il nero, ovviamente), che è qualcosa che può tornare sempre utile nella messa a punto. Ma mi piace molto variare anche i formati utilizzando la memoria delle lenti, (ho uno schermo che non per caso è a metà strada fra 16/9 e 21/9 di 3m di base, guardo anche il sat, ecc. ) e quindi la scelta è andata sul pana. :)

filmarolo
21-01-2010, 17:47
paragone più azzeccato del mio ;-)

LuckyShoe
21-01-2010, 19:50
Domanda Stupida: quando smettete di usarlo rimettete il tappo sulla lente?

josephdan
22-01-2010, 09:12
No, dovrei prendere lo scaletto!

postrock
23-01-2010, 10:52
Domanda Stupida: quando smettete di usarlo rimettete il tappo sulla lente?
io si sempre.

kayama728
23-01-2010, 13:08
anche io lo rimetto sempre

postrock
25-01-2010, 14:52
io si sempre.
a proposito negli espon mettendo il coprilente non si rischia di modificare il fuoco?

Alyosha
25-01-2010, 14:53
Non si rischia un bel niente, lo si modifica di sicuro.

Io comunque lo metto sempre. :)

Rosario
25-01-2010, 14:59
Perfavore ragazzi torniamo in Topic. :)