Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
First look Sony VPL-VW590ES + 790ES
First look Sony VPL-VW590ES + 790ES
Il secondo evento dedicato ai videoproiettori Sony serie '90' da Audioquality a Bologna, è stato l'occasione per approfondire la conoscenza dei due nuovi modelli, analizzarne le prestazioni e verificare non solo le differenze con i modelli della passata stazione ma anche per mettere alla prova il nuovo Dynamic HDR Optimizer
Mini PC Shuttle DS10U
Mini PC Shuttle DS10U
Il barebone di Shuttle, con un Intel Celeron 4205U e scheda grafica Intel HD Graphics 610, ha una qualità costruttiva eccellente, un ottimo sistema di dissipazione fanless ma prestazioni ai limiti della sufficienza in questa configurazione, fortemente penalizzate dalla CPU in dotazione.
Diffusori Magneplanar MG 30.7
Diffusori Magneplanar MG 30.7
Pierre Bolduc ci racconta le sue demo dei Magneplanar 30.7, i successori degli illustri Magneplanar Tympani IVa, tenute durante lo Hi-Fidelity Show all’Hotel Melia di Milano nell’autunno del 2018. Due giorni di set-up e due giorni di fiera per capire le caratteristiche sonore dei nuovi Magneplanar a 3 vie e 2 pannelli per ogni canale…
Tutti gli articoli Tutte le news

Visualizza risultati sondaggio: Calibrazione OLED: l'avete fatta/fatta fare?

Partecipanti
21. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sì, ho fatto fare la calibrazione/l'ho calibrato io stesso

    7 33,33%
  • Sì è stato calibrato/l'ho calibrato, ma non l'avessi mai fatto

    0 0%
  • No, non è mai stato calibrato e non ho intenzione di farlo/farlo fare

    6 28,57%
  • No, non è mai stato calibrato, ma ho intenzione di farlo/farlo fare

    8 38,10%
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    546

    Calibrazione professionale OLED: chi l'ha fatta fare?


    Domanda semplice semplice. Quanti di voi, dopo aver acquistato il proprio OLED, se l'è fatto calibrare da un professionista (o self-made se ne avete le competenze) e quanti invece se lo sono tenuto come acquistato, calibrando solo le impostazioni utente basilari presenti sui vari menu del TV ?

  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    41.329
    Personalmente modificherei le prima voce poichè è comunque riduttiva.

    Oltre al professionista (vero), ci può esser l'amatore evoluto e, come hai poi specificato anche tu, c'è la possibilità della calibrazione fatta in proprio; il titolo potrebbe essere:

    "Sì, ho fatto fare la calibrazione/l'ho calibrato io stesso"

    Di conseguenza le altre voci potrebbero pertanto diventare:

    "Sì è stato calibrato ma non l'avessi mai fatto"
    "No, non è mai stato calibrato"
    "No, non è mai stato calibrato, ma ho intenzione di farlo"
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  3. #3
    Data registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    546
    Citazione Originariamente scritto da Nordata Visualizza messaggio
    Personalmente modificherei le prima voce poichè è comunque riduttiva.

    Oltre al professionista (vero), ci può esser l'amatore evoluto e, come hai poi specificato anche tu, c'è la possibilità della calibrazione fatta in proprio; il titolo potrebbe essere:

    "Sì, ho fatto fare la calibrazione/l'ho calibrato io stesso"

    Di conseguenza le altr..........[CUT]
    Mi sa che è possibile modificare solo il testo del messaggio ma non il sondaggio... non vedo in modalità "modifica" la possibilità di mettere mano alle 4 opzioni

  4. #4
    Data registrazione
    Aug 2006
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    289
    Sono d'accordo con Nordata, la mia opzione manca perché l'ho calibrato io e non solo il mio.
    Peccato non si possa modificare il sondaggio
    TV: SONY A1 65" OLED; VPR: Epson TW9400; Schermo: Screenline fashion velvet 2.35:1 143"; Sonde calibrazione: Spettrofotometro x-Rite i1pro2 e colorimetro x-Rite i1d3; TV Box: Himedia Q10 pro; Lettore Bluray: Oppo BDP-95EU; Lettore UHD: Panasonic UB9000; Sinto A/V: Denon X8500H; Diffusori: Klipsch Thx Ultra 2 7.2

  5. #5
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    41.329
    Modificate le voci per comprendere tutte le possibilità.
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  6. #6
    Data registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    546
    Citazione Originariamente scritto da Nordata Visualizza messaggio
    Modificate le voci per comprendere tutte le possibilità.
    Perfetto... quasi
    Forse la 3ª opzione ci stava meglio un "No, non è mai stato calibrato e non ho intenzione di farlo", cosi per tagliare la testa al toro

  7. #7
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    41.329
    Contento?
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  8. #8
    Data registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    1.575
    sì, ho fatto calibrare da un professionista i miei 2 oled e NE VALE LA PENA! nessuna delle impostazioni che si trovano online è minimamente paragonabile al risultato che si ottiene una volta calibrato da un esperto con sonde e compagnia bella.
    C'è da dire che chi decide di tenerselo così com'è ha il vantaggio di avere già un buon punto di partenza se ha preso un Oled quest'anno, personalmente ho notato un netto miglioramento dei prodotti out of the box dal 2016 al 2017, resta il fatto che calibrato è un'altra cosa!
    aggiungo infine che anche i controlli inseriti per la calibrazione sono molto più precisi e si riescono ad ottenere risultati migliori, segno che la tecnologia oled e le varie elettroniche stanno affinando il tiro e sono ormai mature, probabile che dal 2018 sia veramente un tv definitivo senza se e senza ma (almeno per qualche anno)
    TV: LG Oled 65E6V Home Theater: Sintoampli DENON AVC X6500 11.2ch, Speakers KLIPSCH Front. Coppia di RP260F, Centrale RP450C, Surround coppia di RP240S, coppia di PRO-250RPW, SUB Coppia di R110SW, 4 ATMOS CDT-5650 CII Decoder: SKY Q CAM: TivùSat GoldHD Lettore: PANASONIC DPUB820 Gaming: HTPC i7 8700K 16Gb Ram scheda video ASUS Rog Strix 2080Ti 11Gb OC Media Player: APPLE TV 4K 32Gb

  9. #9
    Data registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    546
    Citazione Originariamente scritto da Nordata Visualizza messaggio
    Contento?

  10. #10
    Data registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    546
    Citazione Originariamente scritto da Mikyoled Visualizza messaggio
    sì, ho fatto calibrare da un professionista i miei 2 oled e NE VALE LA PENA! nessuna delle impostazioni che si trovano online è minimamente paragonabile al risultato che si ottiene una volta calibrato da un esperto con sonde e compagnia bella.
    C'è da dire che chi decide di tenerselo così com'è ha il vantaggio di avere già un buon punto di partenza ..........[CUT]
    La calibratura professionale rende SOLO su programmazioni ad alta definizione (bluray, streaming o cmq trasmissioni in 4K, canali in HD non interlacciati se ne esistono in Italia) o migliora il TV in generale anche su canali mediocri o cmq i canali HD classici (le Rai e Mediaset) ?

    Quali sono i costi di un professionista?

  11. #11
    Data registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    1.575
    Premesso che un tv così merita fonti di un certo tipo, su blu ray e Uhd hdr sia BD che streaming da il meglio di se, i benefici di una calibrazione sono visibili con qualsiasi contenuto, anche se di bassa qualità, a patto che non abbia già i valori sballati di suo.
    Se un tv come ad esempio l'e6 e tutta la gamma 2016, tende al verde, tenderà al verde in tutti i contenuti, se sistemi i colori a dovere il problema è risolto, un tv calibrato ha tutto al posto giusto e riesce ad esprimersi al massimo, i costi per una calibrazione professionale variano ma diciamo intorno ai 300 euro,
    Se si spendono migliaia di euro per un tv perchè non sfruttarlo al massimo

  12. #12
    Data registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    131
    Piccolo off:

    Cosa consigliate di utilizzare per gestire i segnali video SD su TV 4K in modo da limitare per quanto possibile il calo di resa e far arrivare alla TV un segnale già "elaborato"?

    Un sistema, non eccessivamente costoso, che faccia il lavoro sporco così che qualsiasi sia la TV, il segnale arrivi già "buono". Così facendo le differenze di elaborazione tra una TV e l'altra diventa ancor meno percettibile.

  13. #13
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    41.329
    @ LordofHome
    Citazione Originariamente scritto da LordofHome Visualizza messaggio
    Piccolo off
    Con relativa piccola sospensione: 4 giorni.
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  14. #14
    Data registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1.420
    Citazione Originariamente scritto da Buros Visualizza messaggio
    La calibratura professionale rende SOLO su programmazioni ad alta definizione (bluray, streaming o cmq trasmissioni in 4K, canali in HD non interlacciati se ne esistono in Italia) o migliora il TV in generale anche su canali mediocri o cmq i canali HD classici (le Rai e Mediaset) ?

    Quali sono i costi di un professionista?
    In linea teorica la calibrazione vale solo per la sorgente usata per la calibrazione, se i pattern vengono da BR vale solo per blue ray e così per tutte le le altre, usb, htpc ecc... quindi, sempre in teoria, non è possibile calibrare il TV per la visione di Sky e DVBT.
    In pratica le impostazioni in genere non differiscono in modo eclatante tra una fonte e l'altra, perciò fatta la calibrazione per una sorgente, in genere si utilizzano le stesse impostazioni per tutte le altre senza troppe conseguenze.

  15. #15
    Data registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    75

    Qualcuno saprebbe consigliarmi un tecnico per far calibrare il sony A1 a Roma? Grazie


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •