Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BenQ MX600: DLP 3D da 3200 lumen

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 19 Dicembre 2013, alle 09:49 nel canale PROIETTORI

“Il costruttore taiwanese annuncia l'arrivo di un nuovo proiettore DLP 3D a risoluzione XGA, dotato di un rapporto di contrasto pari a 13.000:1, durata della lampada fino a 10.000 ore e connettività HDMI con MHL”

BenQ ha iniziato la distribuzione del nuovo proiettore business / educational MX600. Come da tradizione per questo produttore, trattasi di un prodotto basato su tecnologia DLP, con un singolo DMD dotato di risoluzione XGA, 1024 x 768 pixel. La luminosità raggiunge i 3200 ANSI lumen, con un rapporto di contrasto pari a 13.000:1. Il rapporto di tiro è 1.86 - 2.04 (53” da 2 metri di distanza), mentre il rapporto di zoom è 1,1:1. La lampada, un'unità da 210W, garantisce un funzionamento compreso tra le 2.100 e le 10.000 ore (in modalità LampSave). La rumorosità operativa è compresa tra 28 e 32dB ed è, inoltre, integrato uno speaker da 10W per la gestione diretta dell'audio.

MX600 è 3D Ready e quindi capace di riprodurre le sorgenti stereoscopiche, previo l'acquisto degli appositi occhiali. Le connessioni disponibili includono un doppio ingresso VGA (compatibile con segnali Component) e un'uscita, un ingresso HDMI compatibile con MHL, un video composito, un S-Video, un ingresso e un'uscita audio su jack da 3,5mm, un ingresso audio su RCA, una porta USB di tipo Mini-B e una porta RS232.

Per maggiori informazioni: MX600

Fonte: BenQ



Commenti