Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony utilizzerà Kinect nei TV?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 01 Dicembre 2011, all 09:03 nel canale DISPLAY

“Secondo quanto pubblicato dal quotidiano The Daily, Microsoft sarebbe pronta a rilasciare in licenza la propria tecnologia di interfaccia gestuale Kinect ai produttori di Smart TV. Tra i partner più interessati vi sarebbero Sony e Vizio”

Un paio di settimane fa vi abbiamo riportato le parole del presidente di Sony Corporation Howard Stringer in merito all'intenzione di operare una completa ristrutturazione della propria divisone TV e di introdurre sul mercato dei televisori "rivoluzionari" in termini di usabilità e interoperabilità con altri media e dispositivi (vedi news). Considerando l'attuale forte partnership di Sony con Google che vede le due aziende collaborare sui TV (Google TV), smartphone e tablet (Android), avevamo ipotizzato un possibile rafforzamento delle sinergie nello sviluppo di una piattaforma ancora più integrata.

Ma ecco che il quotidiano per iPad "The Daily" ha pubblicato un'indiscrezione che potrebbe modificare l'intero scenario: Microsoft sarebbe pronta a rilasciare in licenza la propria tecnologia di interfaccia gestuale (e ormai anche vocale) Kinect, fino ad oggi dedicata alla console Xbox 360, ai produttori di Smart TV e Sony sarebbe uno dei partner più importanti dell'operazione. Secondo "The Daily" la licenza potrebbe consentire di integrare Kinect direttamente nei TV (top di gamma), oppure di rilasciare la tecnologia come accessorio da acquistare separatamente per aggiungere le funzionalità gestuali e vocali ai TV (nei modelli di fascia medio-bassa),

Microsoft sembra convinta della validità di Kinect per controllare gli Smart TV di nuova generazione e negli ultimi mesi diverse indiscrezioni annunciavano un possibile ingresso diretto di Microsoft nel mercato delle Smart TV. L'azienda di Redmond potrebbe avere in serbo sorprese, visto che riteniamo difficile che possa accettare l'utilizzo della tecnologia Kinect su piattaforma Google TV. E se Microsoft avesse pronto un S.O. dedicato alle TV connesse e la "rivoluzione" di Sony passasse dalle parti di Redmond con sinergie che vedrebbero coinvolte anche smartphone, tablet e PC grazie al prossimo Windows 8?

Fonte: The Daily



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: acris pubblicato il 01 Dicembre 2011, 12:55
sony playstation non usa kinect anzi è uncompetitor e loro lo mettono nei tv?
Commento # 2 di: rpr.win pubblicato il 01 Dicembre 2011, 14:14
magari così microzozz si decide a supportare blu ray nei sistemi operati e su xbox, facendolo decollare meglio.
Commento # 3 di: icaro73 pubblicato il 01 Dicembre 2011, 15:47
secondo me Sony userà una tecnologia simile a Kinect avevo letto, non mi ricordo dove, che stava facendo degli accordi con una multinazionale specializzata nelle tecnologie di comandi gestuali.
Commento # 4 di: lornova pubblicato il 02 Dicembre 2011, 11:18
Microsoft rulez
Commento # 5 di: veeto pubblicato il 05 Dicembre 2011, 18:53
Mha, quella sottospecie di Eye Toy della M$ applicata ai televisori trovo sia una cosa stupenda.... se fossi privo di braccia e gamba, ma visto che ne sono dotato mi tengo stretto il telecomando.

Poi penso che anche la PlayStation Eye, essendo dotata di microfono avanzato, potrebbe tranquillamente fare quelle cose inutili, solo che il PS Eye costa solo una 20ina di € l'altro costa ben 150 e passa.