Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Philips LCD 52" 3D a fine anno

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 10 Giugno 2008, all 11:02 nel canale DISPLAY

“Dopo aver annunciato l'intenzione di proporre televisori LCD con funzionalità 3D senza l'ausilio di occhialetti, la casa olandese presenterà al prossimo InfoComm un modello da 52 pollici che verrà poi introdotto sul mercato entro fine anno”

A distanza di poche settimane dai primi annunci (vedi news), Philips presenterà in occasione dell'InfoComm di Las Vegas (dal 18 al 20 giugno) il suo primo televisore LCD 3D da 52 pollici che verrà poi introdotto sul mercato entro la fine del 2008. Come vi avevamo già riportato, questa nuova generazione di display tridimensionali non richiedono l'utilizzo di "occhialetti" per poter fruire degli effetti 3D, ma implementano una tecnologia sviluppata da WOWvx (vedi link).

In pratica, il pannello si comporta grosso modo come una grande cartolina olografica combinando la riproduzione della stessa immagine a diversi angoli, in modo da ingannare l'occhio e dare l'impressione di profondità. Chi ha avuto la fortuna di vedere all'opera i primi prototipi ha riportato di un effetto piuttosto coinvolgente e impressionante in posizione perfettamente centrale, mentre in alcuni frangenti le immagini appaiono piuttosto sfocate. L'"Auto-Stereoscopic" 3D Display è basato su un pannello LCD Full HD (1920x1080 punti), con luminosità di 700 cd/m2, rapporto di contrasto di 2000:1 e velocità di rotazione dei cristalli di 8ms.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa in inglese

Fonte: Philips



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: TheRaptus pubblicato il 10 Giugno 2008, 11:44
Presumo che necessiti di una sorgente adeguata in 3D, non il comune film, anche in BLU, in 2d.

Philips ha certo i metodi per produrli e divulgarli,ma io dove li trovo?
Commento # 2 di: roentgen pubblicato il 10 Giugno 2008, 12:04
a malapena si iniziano a trovare software in circolazione in HD, e ai prezzi che sappiamo, figuriamoci per il software adeguato a questo tipo di pannelli. Diciamo che sono prototipi sperimentali, fra 5 anni se ne parla
Commento # 3 di: no_smog pubblicato il 10 Giugno 2008, 13:32
consumerà di più di un normale 52alluci?
No perchè con quanto costa l'energia elettrica in Italia fatta col petrolio.....
Commento # 4 di: Taliesin pubblicato il 10 Giugno 2008, 14:03
Originariamente inviato da: TheRaptus
Presumo che necessiti di una sorgente adeguata in 3D, non il comune film, anche in BLU, in 2d...ma io dove li trovo?


Esatto, insomma stessa solfa di Samsung :

io vi do l'hardware e poi facciamo gli accordi colletarali, di intressere generale fra produttori e major, di impatto sulle sorgenti del futuro....
insomma devono trattarre il materiale appositamente seguendo dei protocolli
indicati nel sito linkato in notizia: l'unica vera, grande novità è l'assenza di un qualsivoglia dispositivo per vedere l'effetto 3d a patto di stare il linea con il tv....ma per il resto nessuna garanzia di produzione di massa di materiale =
puo' stare sullo scaffale quando esce, investiamo i soldi rispamiati altrove
Commento # 5 di: koshien pubblicato il 11 Giugno 2008, 12:49
Con un pc già si riesce a giocare in 3D-stereoscopico, e va alla grande! Call of Duty 4, Crysis, Bioshock! Il software c'è! Poi il 19 Agosto arriverà Hanna Montana in blu-ray 3D...e vediamo che standard utilizzeranno...
per maggiori info visitate: http://www.mtbs3d.com/
Chi fornisce i drivers sono invece: http://www.ddd.com/ (partner di Samsung ed EA) oppure http://www.iz3d.com/
Se siete interessato fateci un giro!
Ciao!